Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: autotutela è possible far ricorso?

  1. #1
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito autotutela è possible far ricorso?

    un contribuente riceve un accertamento tarsu nel 2010
    presenta istanza in autotutela al comune per un parziale sgravio
    il comune dopo circa 3 mesi emette un annullamento parziale e ridetermina la tassa e la relativa sanzione
    il contribuente presenta ricorso all'autotutela entro i 60 giorni dalla notifica dell'autotuela e non dell'atto presupposto.
    quindi il ricorso è inamissibile (passati i 60 giorni della notifica originaria) oppure ammissibile (entro i 60 giorni dalla seconda notifica)?

    secondo me doveva far ricorso all'atto originario cosa che non ha fatto
    secondo voi?

    [edit] risolto con sentenza 22565 del 01/12/2004 la cassazione ha sentenziato che non è possibile ricorrere ad un'autotutela perchè non rientra tra i casi previsti dall'art. 19 del 546/92
    Ultima modifica di fabioalessandro; 27-09-11 alle 08:12 AM

  2. #2
    Il Gabbiano è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    334

    Predefinito

    se è un provvedimento di autotutela diciamo "interno" e "non catalogabile" tra quelli impugnabili probabilmente il ricorso sarà inammissibile

    se viceversa hanno riemesso l'avviso di accertamento in maniera corretta allora hai altri 60 gg dalla notifica

    bisogna stare attenti, a me era capitato un cliente con lo stesso problema, e sempre sulla tarsu, era una richiesta palesemente non dovuta ma a piochi giorni dalla scadenza dei termini x ricorso ancora il comune non mi aveva risposto in autotutela ("sventolando" un provvedimento di sospensione che non ha valore di fronte ad una commissione tributaria)...ho fatto ricorso e ho chiesto eventuale risarcimento x lite temeraria...hanno poi annullato in autotutela e purtroppo il cliente ha dovuto spendere i soldi x pagare il ricorso, ma senza di quest'ultimo gli sarebbe andata probabilmente molto peggio (questo è il problema di avere a che fare con amministrazioni o funzionari incompetenti)

  3. #3
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    bhè in realta hanno emesso un avviso simile al precedente solo che nella intestazione c'è AUTOTUTELA dell'avvisso n. x del xx
    e nella parte dove spiegano come fare ricorso hanno sbianchettato le modalità e i giorni

  4. #4
    Il Gabbiano è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    334

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabioalessandro Visualizza Messaggio
    bhè in realta hanno emesso un avviso simile al precedente solo che nella intestazione c'è AUTOTUTELA dell'avvisso n. x del xx
    e nella parte dove spiegano come fare ricorso hanno sbianchettato le modalità e i giorni
    i Comuni fanno delle belle schifezze, sembrerebbe a questo punto che l'avviso è diventato definitivo perchè non impugnato e loro ti hanno fatto un'autotutela perchè sono "magnanimi"

    non saprei che dirti, sarebbe bello provare il ricorso x vedere se il giudice lo considera impugnabile...rimane comunque il fatto ce in questi casi x non richiare va fatto ricorso subito se non si ha in mano nulla allo scoccare del 60° giorno

  5. #5
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabioalessandro Visualizza Messaggio
    un contribuente riceve un accertamento tarsu nel 2010
    presenta istanza in autotutela al comune per un parziale sgravio
    il comune dopo circa 3 mesi emette un annullamento parziale e ridetermina la tassa e la relativa sanzione
    il contribuente presenta ricorso all'autotutela entro i 60 giorni dalla notifica dell'autotuela e non dell'atto presupposto.
    quindi il ricorso è inamissibile (passati i 60 giorni della notifica originaria) oppure ammissibile (entro i 60 giorni dalla seconda notifica)?

    secondo me doveva far ricorso all'atto originario cosa che non ha fatto
    secondo voi?

    [edit] risolto con sentenza 22565 del 01/12/2004 la cassazione ha sentenziato che non è possibile ricorrere ad un'autotutela perchè non rientra tra i casi previsti dall'art. 19 del 546/92
    Il riferimento giurisprudenziale è superato, ma è un bel ginepraio fare un'impugnazione su queste cose (esperienza sul campo), inoltre per la cassazione la CTP non può annullare l'atto presupposto, ma solo giudicare sull'illegittimità del diniego di autotutela

Discussioni Simili

  1. autotutela e ricorso tributario
    Di marcodellinoci nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26-11-12, 09:11 PM
  2. istanza di autotutela e ricorso in CTP
    Di andre75 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 02-04-12, 10:36 AM
  3. Ricorso autotutela senza risposta
    Di RENA84 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-11-11, 12:16 PM
  4. autotutela
    Di gicri nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-03-10, 08:42 AM
  5. Autotutela
    Di bealavi nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 29-04-09, 05:19 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15