Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Raccomandata non ritirata

  1. #1
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,245

    Predefinito Raccomandata non ritirata

    Mettiamo per assurdo che ad un contribuente fosse inviata, negli ultimi 10 giorni dell'anno, una raccomandata con avviso di rettifica della dichiarazione 07x06. Se non la ritirasse, la si considererebbe come consegnata a compiuta giacenza. Ma se la compiuta giacenza fosse nel 2012, il nostro ipotetico contribuente se la caverebbe per il rotto della cuffia, potendo sostenere la tardiva notifica?
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Mettiamo per assurdo che ad un contribuente fosse inviata, negli ultimi 10 giorni dell'anno, una raccomandata con avviso di rettifica della dichiarazione 07x06. Se non la ritirasse, la si considererebbe come consegnata a compiuta giacenza. Ma se la compiuta giacenza fosse nel 2012, il nostro ipotetico contribuente se la caverebbe per il rotto della cuffia, potendo sostenere la tardiva notifica?
    Non fa una grinza.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,245

    Predefinito

    Bene.. non resta che sperare che, dovesse mai arrivare la raccomandata, qualche zelante familiare si guardi bene dall'andarla a ritirare!!!
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  4. #4
    L'avatar di nadia
    nadia è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    908

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Bene.. non resta che sperare che, dovesse mai arrivare la raccomandata, qualche zelante familiare si guardi bene dall'andarla a ritirare!!!
    forse potrebbe esserti utile un approfondimento pubblicato oggi sul Commercialista telematico: La notifica respinta - CLICCA QUI

  5. #5
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Quindi se ricevo un avviso del postino giorno 28 dicembre che è arrivato un atto giudiziario e il giorno seguente ricevo la lettera che mi informa cha alla posta c'è un atto da ritirare, la notifica si considera effettuata quando lo ritiro? Ad esempio se lo ritiro il 04/01/2012 vale come data di notifica?
    E se il termine per l'accertamento scade il 31/12/2011? Tipico esempio il bollo auto del 2008 che può essere richiesto entro il 31/12/2011, se ritiro l'atto giudiziario alla posta il 04/01/2012 potrei eccepire la prescrizione?

  6. #6
    farina è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    20

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da La matta Visualizza Messaggio
    Mettiamo per assurdo che ad un contribuente fosse inviata, negli ultimi 10 giorni dell'anno, una raccomandata con avviso di rettifica della dichiarazione 07x06. Se non la ritirasse, la si considererebbe come consegnata a compiuta giacenza. Ma se la compiuta giacenza fosse nel 2012, il nostro ipotetico contribuente se la caverebbe per il rotto della cuffia, potendo sostenere la tardiva notifica?
    ma la notifica per il mittente (riguardo eventuali scadenze e prescrizioni)non si perfeziona esclusivamente alla data di spedizione del plico mentre eventuali irregolarita e ritardi interessano il destinatario solo per i tempi per ricorsi e appelli?
    grazie

  7. #7
    La matta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Imperia
    Messaggi
    3,245

    Predefinito

    Signori, grazie! Fortunatamente, nessuna raccomandata è giunta in extremis
    Sayonara aoki hibi yo!
    Sarò pure un Senior Member, ma seppur con tanti anni di anzianità, sono solo un'impiegata: quello che dico è da prendersi con le molle e ben più di un grano di sale. Sempre!

  8. #8
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da farina Visualizza Messaggio
    ma la notifica per il mittente (riguardo eventuali scadenze e prescrizioni)non si perfeziona esclusivamente alla data di spedizione del plico mentre eventuali irregolarita e ritardi interessano il destinatario solo per i tempi per ricorsi e appelli?
    grazie
    La sentenza n. 3 del 2010 dichiara l'illegittimità costituzionale dell'art. 140 codice procedura civile, nella parte in cui prevede che la notifica si perfeziona per il DESTINATARIO con la spedizione della raccomandata anzichè con il ricevimento della stessa.
    Quindi per il destinatario la notificasi perfeziona con il ricevimento per cui se la riceve oltre i termini previsti per la prescrizione l'atto dovrebbe essere prescritto suppongo.
    Non capisco la differenza fra notifica per il mittente e per il destinatario, la data di notifica può essere una sola.
    Spero che qualcuno abia le idee più chiare.

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Quindi per il destinatario la notificasi perfeziona con il ricevimento per cui se la riceve oltre i termini previsti per la prescrizione l'atto dovrebbe essere prescritto suppongo.
    Non è proprio così, Pino.

    L'obiettivo della norma è quello di evitare che le lentezze del servizio postale pregiudichino la legittimità della pretesa fiscale.

    Per cui si assume come data rilevante quella di spedizione per il notificante, e quella di ricezione per il notificato.

    Quindi, nel tuo esempio, se l'atto è stato notificato il 2/1/12 ma è partito il 31/12, allora è nei termini.

    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  10. #10
    farina è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    20

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Non fa una grinza.
    Buongiorno

    Ma allora questo sopra era uno scherzo?

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Indennità ritirata
    Di Skam nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-03-12, 01:45 PM
  2. Detrazione 36% e raccomandata ASL
    Di dott.mamo nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-12-09, 02:30 PM
  3. trasparenza - raccomandata A/R
    Di Piersilvio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-12-09, 08:28 AM
  4. Fattura emessa e non ritirata dal cliente
    Di gattone0_0 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 05-05-08, 10:36 AM
  5. Problema DDT merce non ritirata
    Di Secondo5697 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-08-07, 09:30 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15