Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: avviso di accertamento su immobili errati

  1. #1
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito avviso di accertamento su immobili errati

    Ad una persona è stato notificato un avviso di accertamento per TARSU anni 2006 - 2010 su un immobile che non è di sua proprietà o da lui utilizzato in alcun modo. Ha presentato autotutela al comune che non si è degnato di rispondere. Nel predisporre adeso il ricorso alla commissione tributaria è sufficiente che dichiari di non essere il debitore della somma in quanto non ha la proprietà o l'uso dell'immobile o devo far produrre anche le prove di quanto dichiara?
    E nel caso di specie che prove dovrei far produrre?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Ad una persona è stato notificato un avviso di accertamento per TARSU anni 2006 - 2010 su un immobile che non è di sua proprietà o da lui utilizzato in alcun modo. Ha presentato autotutela al comune che non si è degnato di rispondere. Nel predisporre adeso il ricorso alla commissione tributaria è sufficiente che dichiari di non essere il debitore della somma in quanto non ha la proprietà o l'uso dell'immobile o devo far produrre anche le prove di quanto dichiara?
    E nel caso di specie che prove dovrei far produrre?
    Ho avuto un caso analogo; la prova che abbiamo fornito è stata la dichiarazione di un notaio che dichiarava che il ricorrente risultava essere proprietario di immobili diversi da quello di cui all'atto di accertamento.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Grazie Danilo, ma la prova è necessaria? Con la sola dichiarazione del contribuente si corre il rischio di perdere la cusa per mancanza di prove?

  4. #4
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Grazie Danilo, ma la prova è necessaria? Con la sola dichiarazione del contribuente si corre il rischio di perdere la cusa per mancanza di prove?
    Ma dalla visura catastale l'immobile risulta? Da dove avrebbe preso i dati l'ufficio Tarsu? Forse in tal caso può bastare un atto notorio fatto al Comune è più economico del notaio.
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  5. #5
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Ho fatto fare al catasto l'elenco degli immobili posseduti dal soggetto ed ovviamente in questo elenco non ci sono gli immobili oggetto della richiesta.
    In più ho chiesto di fare una visura per gli immobili incriminati per dimostrare che non sono di proprietà del soggetto, non so se si può fare per questioni di privacy.
    In ogni caso con il primo elenco riesco a dimostare che non sono di proprietà.
    Però leggendo i soggetti passivi tarsu ci sono anche coloro che occupano in altro modo gli immobili, come posso dimostrare che non sono occupati dal mio cliente?
    Io spero che basti la dimostrazione di non proprietà, per altro non saprei come e cosa dimostare.
    Che ne pensate'

  6. #6
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Ho fatto fare al catasto l'elenco degli immobili posseduti dal soggetto ed ovviamente in questo elenco non ci sono gli immobili oggetto della richiesta.
    In più ho chiesto di fare una visura per gli immobili incriminati per dimostrare che non sono di proprietà del soggetto, non so se si può fare per questioni di privacy.
    In ogni caso con il primo elenco riesco a dimostare che non sono di proprietà.
    Però leggendo i soggetti passivi tarsu ci sono anche coloro che occupano in altro modo gli immobili, come posso dimostrare che non sono occupati dal mio cliente?
    Io spero che basti la dimostrazione di non proprietà, per altro non saprei come e cosa dimostare.
    Che ne pensate'
    Penso sia il caso di verificare a chi sono intestati gli immobili incriminati, al catasto ci sono varie incongruenze, ad una mia cliente non risultava più un appartamento, volatilizzato, poi dopo accurate ricerche abbiamo ottenuto una visura catastale dove risulta agganciato l'immobile alla proprietaria ma non c'è il codice fiscale. Nel fare la ricerca con Entratel mettendo il codice fiscale non risultava, andando al catasto e indicando nome e cognome risultava.
    Questo per dirti che, a mio parere, è il caso di fare prima tutti i possibili controlli al catasto. Ma di questo immobile il tuo cliente non ne sa proprio nulla? Lo aveva locato o in comodato negli anni dal 2006 al 2010?
    Da un po' di tempo accadono cose strane con gli immobili...compaiono all'insaputa dei proprietari
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  7. #7
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Il mio cliente è mio suocero !!!!!
    Non sa nulla di questi immobili, non sono certamente di sua proprietà, secondo il mio parere poichè deve pagare realmente la tarsu su un altro immobile è stata emesso l'avviso di accertamento ma hanno specificato un immobile errato.
    Di certo con l'immobile indicato in avviso di accertamento non ha mai avuto nulla a che fare.

  8. #8
    LANNA è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Il mio cliente è mio suocero !!!!!
    Non sa nulla di questi immobili, non sono certamente di sua proprietà, secondo il mio parere poichè deve pagare realmente la tarsu su un altro immobile è stata emesso l'avviso di accertamento ma hanno specificato un immobile errato.
    Di certo con l'immobile indicato in avviso di accertamento non ha mai avuto nulla a che fare.
    Sembra una cosa così ovvia e vedi quanti problemi che causa, ora devi fare ricorso e preoccuparti di dimostrare che non è proprietario di questi immobili.
    Avrebbe dovuto risolversi tutto con l'autotutela.
    Perchè non provi ad andare all'ufficio TARSU e chiedi a loro da dove hanno preso i dati che collegano tuo suocero all'immobile?
    Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
    Albert Einstein

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Grazie Danilo, ma la prova è necessaria? Con la sola dichiarazione del contribuente si corre il rischio di perdere la cusa per mancanza di prove?
    la prova è necessaria, come sempre.

    Potresti anche provare con la sola dichiarazione del contribuente, ma al 99% il Giudice ti chiederà un altro documento.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  10. #10
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da LANNA Visualizza Messaggio
    Sembra una cosa così ovvia e vedi quanti problemi che causa, ora devi fare ricorso e preoccuparti di dimostrare che non è proprietario di questi immobili.
    Avrebbe dovuto risolversi tutto con l'autotutela.
    Perchè non provi ad andare all'ufficio TARSU e chiedi a loro da dove hanno preso i dati che collegano tuo suocero all'immobile?
    Ci ho provato, hanno detto ( a voce ) che i tempi tecnci per rispondere vanno oltre la scadenza dei 60 giorni dell'avviso e mi hanno consigliato il ricorso !!!
    Questo perchè le commissioni tributarie compensano sempre !!!!!

Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Istanza di accertamento con adesione prima dell'avviso di accertamento
    Di PurpleMike nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 06-11-12, 06:14 PM
  2. avviso accertamento
    Di RAGGG. nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 30-08-12, 08:39 AM
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-09-10, 09:28 AM
  4. avviso di accertamento, e avviso di recupero.
    Di antonio13 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-12-09, 09:07 AM
  5. Help Me:avviso Accertamento Ici
    Di torchia nel forum Enti Locali
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 11-02-08, 12:53 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15