Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: mancata notifica accertamento

  1. #1
    massimo6000 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    41

    Predefinito mancata notifica accertamento

    Buongiorno,
    un cliente ha ricevuto una cartella di pagamento derivate da un accertamento (anno d'imposta 2005), mai ricevuto, mentre l'AdE indica che è stato notificato in data 07/03/11. ho ricevuto copia degli atti e scopro che il notificatore riporta mancata consegna del plico per IRREPERIBILITA' DEL DESTINATARIO. Mentre il cliente ha un certificato storico di residenza che attesta la propria residenza dal 2007 in quell'immobile. Secondo me ci sono i presupposti per un ricorso?
    qualcuno mi puòaiutare???

    grazie

  2. #2
    Alelaura è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    61

    Predefinito

    Non è che gli hanno applicato la procedura per gli irreperibili?Si tratta di persona giuridica?
    Saluti

  3. #3
    massimo6000 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    41

    Predefinito

    si hanno applicato l art. 140/60. ed è una persona fisica che risiede nello stesso immobile dal 2007 e dove ha ricevuto la corrispondenza (anche raccomandate senza problemi) tra cui la cartella di pagamento relativa all'accertamento in oggetto. ti è mai capitato qualcosa di simile, oppure hai suggerimenti???
    ti sarei grato....
    saluti

  4. #4
    Alelaura è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    61

    Predefinito

    Mah, in verità la mia esperienza è molto limitata..... mi sembra però che qualora si usi la procedura per gli irreperibili, l'ufficiale giudiziario dovrebbe affiggere alla porta di casa apposito avviso informativo sul deposito presso la casa comunale della raccomandata(almeno così mi ha fatto capire un avvocato).... dunque ritengo che la cartella sia impugnabile sia perchè non è stato notificato regolarmente l'avviso di accertamento (ovviamente se la cartella non riporta le motivazioni che dovevano essere fornite nell'avviso di accertamento), sia per vizi propri (qualora ve ne fossero).
    Consiglio comunque un rapido consulto con un avvocato, dato che sul cpc non mi sento affatto sicuro di quello che dico!
    Saluti

  5. #5
    massimo6000 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    41

    Predefinito

    Grazie tante....
    nel frattempo ho fatto un pò di ricerche sull'irreperibilità relativa ed assoluta....

    ora chiamo l'avvocato....
    Saluti

  6. #6
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Suggerisco di verificare il combinato disposto art.60 d.p.r. 600/73 e 140 c.p.c. in tributario è la linea più giusta

  7. #7
    Alelaura è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    61

    Predefinito

    Salve,
    mi permetto di precisare che forse si tratta dell'art. 56 Dpr 600/73..... in sostanza è confermato quello che ricordavo: 1) l'ufficiale giudiziario avrebbe dovuto affiggere alla porta avviso di deposito presso la casa comunale, informando il destinatario annche via raccomandata 2) la cartella può essere impugnata per assenza dell'avviso di accertamento, purchè non ne riproduca il contenuto.
    In definitiva, si potrebbe essere ottimisti in merito all'accoglimento del ricorso.
    Saluti

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alelaura Visualizza Messaggio
    Salve,
    mi permetto di precisare che forse si tratta dell'art. 56 Dpr 600/73..... in sostanza è confermato quello che ricordavo: 1) l'ufficiale giudiziario avrebbe dovuto affiggere alla porta avviso di deposito presso la casa comunale, informando il destinatario annche via raccomandata 2) la cartella può essere impugnata per assenza dell'avviso di accertamento, purchè non ne riproduca il contenuto.
    In definitiva, si potrebbe essere ottimisti in merito all'accoglimento del ricorso.
    Saluti
    " Decreto del Presidente della Repubblica del 29 settembre 1973 n. 600
    Disposizioni comuni in materia di accertamento delle imposte sui redditi.

    Articolo 60 -Notificazioni.
    La notificazione degli avvisi e degli altri atti che per legge devono essere notificati al contribuente e' eseguita secondo le norme stabilite dagli articoli 137 e seguenti del codice di procedura civile, con le seguenti modifiche:
    (Omissis)
    e) quando nel comune nel quale deve eseguirsi la notificazione non vi e' abitazione, ufficio o azienda del contribuente, l'avviso del deposito prescritto dall'art. 140 del codice di procedura civile, in busta chiusa e sigillata, si affigge nell'albo del comune e la notificazione, ai fini della decorrenza del termine per ricorrere, si ha per eseguita nell'ottavo giorno succesivo a quello di affissione;(Omissis)"

  9. #9
    Alelaura è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    61

    Predefinito

    Chiedo venia, faceva troppo caldo ieri sera...!
    L'art.56 risulta addirittura abrogato
    Saluti

Discussioni Simili

  1. mancata notifica al coobligato in solido
    Di elle.c nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-05-12, 10:15 AM
  2. Mancata notifica avviso bonario
    Di Niccolò nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-07-11, 11:24 AM
  3. ricorso per mancata notifica cartella di pagamento
    Di xd1976 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 24
    Ultimo Messaggio: 11-03-10, 05:37 PM
  4. mancata relata di notifica
    Di fabiox81 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 16-10-09, 07:19 PM
  5. Mancata notifica dell'invito bonario - IVA
    Di Aggiornamenti nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-10-09, 05:00 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15