Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Sollecito Equitalia

  1. #1
    vera1 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    42

    Predefinito Sollecito Equitalia

    Ho ricevuto un sollecito (molto strano) di pagamento da Equitalia per posta ordinaria (no raccomandata) relativo a 2 cartelle esattoriali notificate rispettivmente nel 2009 e nel 2011. Non so come comportarmi, da varie ricerche su internet ho trovato varie discussioni sull'argomento tra cui questa:
    Art 50 Termine per l'inizio dell'esecuzione.
    1. Il concessionario procede ad espropriazione forzata quando è inutilmente decorso il termine di
    sessanta giorni dalla notificazione della cartella di pagamento, salve le disposizioni relative alla
    dilazione ed alla sospensione del pagamento.
    2. Se l'espropriazione non è iniziata entro un anno dalla notifica della cartella di pagamento,
    l'espropriazione stessa deve essere preceduta dalla notifica, da effettuarsi con le modalità previste
    dall'articolo 26, di un avviso che contiene l'intimazione ad adempiere l'obbligo risultante dal
    ruolo entro cinque giorni
    3. L'avviso di cui al comma 2 è redatto in conformità al modello approvato con decreto del
    Ministero delle finanze e perde efficacia trascorsi centottanta giorni dalla data della notifica.

    Se dopo un anno dalla notifica Equitalia non riscuote, il credito esiste ma non è esigibile. Cioè non può pignorare se non si paga.
    Per rendere esecutiva la cartella deve notificare l'avviso ex art 50 di intimazione di pagamento e questo avviso vale solo 6 mesi...poi la cartella torna nel limbo.


    Secondo voi è vero oppure se non pago fanno l'esecuzione forzata? L'importo è di 1.230.00.
    Grazie per l'aiuto

  2. #2
    marco.M è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Messaggi
    934

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vera1 Visualizza Messaggio
    Ho ricevuto un sollecito (molto strano) di pagamento da Equitalia per posta ordinaria (no raccomandata) relativo a 2 cartelle esattoriali notificate rispettivmente nel 2009 e nel 2011. Non so come comportarmi, da varie ricerche su internet ho trovato varie discussioni sull'argomento tra cui questa:
    Art 50 Termine per l'inizio dell'esecuzione.
    1. Il concessionario procede ad espropriazione forzata quando è inutilmente decorso il termine di
    sessanta giorni dalla notificazione della cartella di pagamento, salve le disposizioni relative alla
    dilazione ed alla sospensione del pagamento.
    2. Se l'espropriazione non è iniziata entro un anno dalla notifica della cartella di pagamento,
    l'espropriazione stessa deve essere preceduta dalla notifica, da effettuarsi con le modalità previste
    dall'articolo 26, di un avviso che contiene l'intimazione ad adempiere l'obbligo risultante dal
    ruolo entro cinque giorni
    3. L'avviso di cui al comma 2 è redatto in conformità al modello approvato con decreto del
    Ministero delle finanze e perde efficacia trascorsi centottanta giorni dalla data della notifica.

    Se dopo un anno dalla notifica Equitalia non riscuote, il credito esiste ma non è esigibile. Cioè non può pignorare se non si paga.
    Per rendere esecutiva la cartella deve notificare l'avviso ex art 50 di intimazione di pagamento e questo avviso vale solo 6 mesi...poi la cartella torna nel limbo.


    Secondo voi è vero oppure se non pago fanno l'esecuzione forzata? L'importo è di 1.230.00.
    Grazie per l'aiuto
    Questa è la normativa.......

  3. #3
    vera1 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    42

    Predefinito

    Quindi come procedono se non pago quest'avviso ordinario?

  4. #4
    pipelly è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,564

    Predefinito

    Se lo hanno mandato per posta ordinaria puoi tranquillamente far finta di non aver ricevuto nulla.
    la posta ordinaria non vale niente in tema di notifiche.
    Attendi intimazioni ufficiali.

  5. #5
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,154

    Predefinito

    attenzione perchè la questione è molto delicata e non deve essere sottovalutata. attenzione perchè equitalia è lenta ma procede, non guarda in faccia a nessuno... quando è ora di incassare i soldi della cartella equitalia avanza...
    allo stesso tempo è vero che esiste una grande discussione sulle modalità di notifica delle cartelle, ad esempio si veda l'articolo (gratuito):
    Anche a Genova si considera inesistente la notifica diretta per posta da parte di Equitalia
    ***
    sul Commercialista telematico ci sono innumerevoli altri articoli sullo stesso tema, si veda ad esempio la pagina:
    Notifiche

  6. #6
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Per i solleciti non mi sembra sia richiesta notifica, in quanto si tratta di un mero invito ad adempiere prima che inizino le procedure forzate.

    Le cartelle sono state a suo tempo notificate, non sono state impugnate, ormai o si paga o Equitalia procede.
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  7. #7
    vera1 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    42

    Predefinito

    Quindi questo che ho trovato in un'altra discussione non è vero assolutamente?:
    Se dopo un anno dalla notifica Equitalia non riscuote, il credito esiste ma non è esigibile. Cioè non può pignorare se non si paga.
    Per rendere esecutiva la cartella deve notificare l'avviso ex art 50 di intimazione di pagamento e questo avviso vale solo 6 mesi...poi la cartella torna nel limbo.

    Ed eventualmente Dopo il sollecito (posta ordinaria) di Equitalia ne arriverà un secondo prima di procedere forzatamente?
    Possono mettere il fermo ammonistrativo in uma macchina acquistata con contratto di leasing?

  8. #8
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pipelly Visualizza Messaggio
    Se lo hanno mandato per posta ordinaria puoi tranquillamente far finta di non aver ricevuto nulla.
    la posta ordinaria non vale niente in tema di notifiche.
    Attendi intimazioni ufficiali.
    L'atto ufficiale potrebbe essere il pignoramento, a cui fare opposizione (la giurisdizione è civile) non è semplice viste le peculiarità previste dal d.p.r. 602/73

Discussioni Simili

  1. Sollecito equitalia e prescrizione
    Di ACEMAN nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 01-04-16, 12:55 PM
  2. Sollecito pagamento Equitalia
    Di kirlian79 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-08-12, 05:39 PM
  3. sollecito di pagamento da Equitalia
    Di pfad nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-05-12, 10:35 AM
  4. sollecito pagamento Equitalia
    Di mapellone nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-05-12, 07:46 AM
  5. Sollecito di pagamento Equitalia
    Di ARBUS nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 10-12-09, 07:02 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15