Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Intempestività ricorso estratto ruolo

  1. #1
    omer06 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito Intempestività ricorso estratto ruolo

    Salve, espongo brevemente la questione:
    a seguito di proposizione di un ricorso avverso estratto di ruolo, lo stesso veniva dichiarato inammissibile poichè intempestivo in quanto proposto oltre i 60 gg. dalla venuta a conoscenza dell' estratto impugnato (violazione art. 21 d.lgs. 546/92).
    Premesso che l' estratto di ruolo non è stato notificato ma richiesto presso lo sportello e preventivamente sono state esperite richieste amministrative di sgravio (prescrizione) presso gli enti creditori. Chiedo
    1. Si applicano agli estratti di ruolo i termini di cui all' art. 21 d.lgs. 546/92?
    2. Ci sono sentenze che potrei utilizzare?
    3. La proposizione delle richieste di sgravio in via mm. interrompono i termini per la proposizione del ricorso?
    4. Si potrebbe ripresentare il ricorso con estratti di ruolo con data recente in modo da "recuperare" il termine di 60 gg?
    Restando in attesa di risposte, porgo cordiali saluti.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da omer06 Visualizza Messaggio
    Salve, espongo brevemente la questione:
    a seguito di proposizione di un ricorso avverso estratto di ruolo, lo stesso veniva dichiarato inammissibile poichè intempestivo in quanto proposto oltre i 60 gg. dalla venuta a conoscenza dell' estratto impugnato (violazione art. 21 d.lgs. 546/92).
    Premesso che l' estratto di ruolo non è stato notificato ma richiesto presso lo sportello e preventivamente sono state esperite richieste amministrative di sgravio (prescrizione) presso gli enti creditori. Chiedo
    1. Si applicano agli estratti di ruolo i termini di cui all' art. 21 d.lgs. 546/92?
    2. Ci sono sentenze che potrei utilizzare?
    3. La proposizione delle richieste di sgravio in via mm. interrompono i termini per la proposizione del ricorso?
    4. Si potrebbe ripresentare il ricorso con estratti di ruolo con data recente in modo da "recuperare" il termine di 60 gg?
    Restando in attesa di risposte, porgo cordiali saluti.
    Per rispondere efficacemente è fondamentale postare la sentenza per intero.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    omer06 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Per rispondere efficacemente è fondamentale postare la sentenza per intero.
    La Sentenza:
    "Fondate è l' eccezione di intempestività del ricorso per decorso dei termini.
    Infatto emerge chiaramente dal vigente d. lgs. 546/92, che i termini per proporre ricorso da parte del contribuente decorrono esclusivamente dalla notificazione dell' atto, in mancanza del quale l 'interessato rimane sempre libero di contestare la pretesa attraverso l' impugnazione degli atti successivi a quelli non notificati.
    Orbene, nel caso di specie, il ricorso presentato dal contribuente a seguito di richiesta di estratto di ruolo al Concessionario costituisce il primo atto attraverso il quale lo stesso è venuto a conoscenza di un ruolo esattoriale a suo carico.
    Tuttavia gli estratti di ruolo allegati al presente ricorso recano la data del 27/7/2011 per cui il ricorso andava presentato entro il 10/11/2011, mentre lo stesso, come si evince dalle copie delle ricevuta postali è stato proposto il 15/02/2012.
    Pertanto ai sensi dell' art. 21 d.lgs. 546/92, non avendo il ricorrente proposto il ricorso, entro 60 giorni dalla notifica e/o consegna degli estratti di ruolo la Commissione ritiene lo stesso inammissibile.
    Le spese seguono la soccombenza."

    Chiedo ancora: la proposizione di istanze di sgravio in autotutela possono avre in qualche modo interrotto i termini di cui all' art. 21?

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,005

    Predefinito

    Ora sì che ci siamo; ecco le risposte

    1. sì.
    2. No.
    3. No.
    4. No.


    La proposizione di istanze di sgravio in autotutela non interrompono i termini di cui all' art. 21.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Discussioni Simili

  1. Estratto di ruolo equitalia
    Di fabriter nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 15-03-14, 06:08 PM
  2. Impugnare cartella da estratto ruolo??
    Di Santiago82 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 25-03-13, 06:46 PM
  3. Estratto di Ruolo
    Di ivan nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-04-12, 05:39 PM
  4. Equitalia ed estratto di ruolo!!!
    Di nuvola nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 31-05-11, 07:09 PM
  5. Estratto di ruolo (anno 1993)
    Di ARBUS nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 04-02-10, 05:52 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15