Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Adesione 5- bis ed accertamento induttivo

  1. #1
    Nicola L è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    3

    Predefinito Adesione 5- bis ed accertamento induttivo

    Buonasera,

    sottopongo al vostro vaglio una questione riguardante l'adesione al PVC di cui all'art. 5 bis del d.lgs 218/97: un mio assistito ha subito un accesso della gdf, che ha prodotto un PVC "buono", nel senso che è andata molto meglio di come poteva andare. Tra i rilievi, tuttavia, viene chiaramente indicata l'inattendibilità della contabilità. Approfittando dell'opportunità offerta dagli scarsi rilievi del PVC, abbiamo proposto adesione allo stesso ai sensi del 5 bis, adesione che è stata successivamente respinta per motivi che non sto a spiegare in questa sede.
    Siamo dunque al punto in cui valutare se a) aspettare l'avviso di accertamento b) proporre ricorso contro il diniego dell'AF. In questo secondo caso, posto che l'adesione al PVC può avere ad oggetto esclusivamente rilievi di natura sostanziale oltre a quelli di natura formale definiti "prodromici all'evasione" nella circolare 55/E/2008 (tra cui immagino che possa essere compresa l'irregolare tenuta della contabilità e poco altro), esiste a vostro avviso il rischio che, in caso di nostra vittoria in giudizio, l'Ufficio faccia partire un accertamento induttivo ex art. 39 dpr 600/73 per inattendibilità della contabilità?
    In altri termini la domanda può essere ridotta a questo: se in uno stesso PVC sono presenti contemporaneamente rilievi sostanziali chiudibili ed il riconoscimento dell'inattendibilità della contabilità, se chiudo il PVC col 5 bis rischio comunque l'accertamento induttivo?

    Grazie a chi vorrà rispondere.

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nicola L Visualizza Messaggio
    Buonasera,

    sottopongo al vostro vaglio una questione riguardante l'adesione al PVC di cui all'art. 5 bis del d.lgs 218/97: un mio assistito ha subito un accesso della gdf, che ha prodotto un PVC "buono", nel senso che è andata molto meglio di come poteva andare. Tra i rilievi, tuttavia, viene chiaramente indicata l'inattendibilità della contabilità. Approfittando dell'opportunità offerta dagli scarsi rilievi del PVC, abbiamo proposto adesione allo stesso ai sensi del 5 bis, adesione che è stata successivamente respinta per motivi che non sto a spiegare in questa sede.
    Siamo dunque al punto in cui valutare se a) aspettare l'avviso di accertamento b) proporre ricorso contro il diniego dell'AF. In questo secondo caso, posto che l'adesione al PVC può avere ad oggetto esclusivamente rilievi di natura sostanziale oltre a quelli di natura formale definiti "prodromici all'evasione" nella circolare 55/E/2008 (tra cui immagino che possa essere compresa l'irregolare tenuta della contabilità e poco altro), esiste a vostro avviso il rischio che, in caso di nostra vittoria in giudizio, l'Ufficio faccia partire un accertamento induttivo ex art. 39 dpr 600/73 per inattendibilità della contabilità?
    In altri termini la domanda può essere ridotta a questo: se in uno stesso PVC sono presenti contemporaneamente rilievi sostanziali chiudibili ed il riconoscimento dell'inattendibilità della contabilità, se chiudo il PVC col 5 bis rischio comunque l'accertamento induttivo?

    Grazie a chi vorrà rispondere.
    Dunque, partiamo dalla norma, l'art 5 bis, commi 1 e 2 :
    "1. Il contribuente può prestare adesione anche ai verbali di constatazione in materia di imposte sui redditi e di imposta sul valore aggiunto redatti ai sensi dell’articolo 24 della legge 7 gennaio 1929, n. 4, che consentano l’emissione di accertamenti parziali previsti dall’articolo 41-bis del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600, e dall’articolo 54, quarto comma, del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633.
    2. L’adesione di cui al comma 1 può avere ad oggetto esclusivamente il contenuto integrale del verbale di constatazione e deve intervenire entro i 30 giorni successivi alla data della consegna del verbale medesimo mediante comunicazione al competente Ufficio dell’Agenzia delle entrate ed all’organo che ha redatto il verbale. Entro i 60 giorni successivi alla comunicazione al competente l’Ufficio dell’Agenzia delle entrate, lo stesso notifica al contribuente l’atto di definizione dell’accertamento parziale recante le indicazioni previste dall’articolo 7".
    Di qui appaiono chiare 2 cose:
    1) è definibile quello che può generarti un avviso di accertamento ex 41 bis;
    2) come dice il comma 2 : L’adesione di cui al comma 1 può avere ad oggetto esclusivamente il contenuto integrale del verbale di constatazione , non sono ammissibili adesioni parziali del pvc ovvero per singoli rilievi.
    Ciò detto si dovrebbero vedere le motivazioni per cui l'AdE ha rifiutato l'adesione ex 5 bis....circostanza non trascurabile, però una cosa mi pare certa: da quello che tu dici il p.v.c. non era interamente assoggettabile ad adesione ( scrivi "sono presenti contemporaneamente rilievi sostanziali chiudibili ed il riconoscimento dell'inattendibilità della contabilità"), e che si sia in un'ipotesi più di accertamento ex 39 D.P.R. 600/73 che di 41 bis, per cui l'Ufficio può procedere come ritiene più opportuno, toccherà a te eventualmente fare l'eventuale contezioso, ovvero decidere cosa fare
    Ultima modifica di valeria.nicoletti@libero.it; 13-11-13 alle 06:26 PM

Discussioni Simili

  1. ricorso o accertamento con adesione dopo adesione al Pvc
    Di alessio72 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 09-12-12, 09:27 AM
  2. Accertamento induttivo:
    Di ROBERTO5096 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09-04-10, 04:56 PM
  3. accertamento induttivo
    Di spadaforaluca@libero.it nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-10-08, 09:58 AM
  4. accertamento induttivo
    Di ANATOJ nel forum Altri argomenti
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 16-10-08, 04:00 PM
  5. Accertamento induttivo s.a.s.
    Di MASSIMO2444 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-01-07, 08:05 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15