Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: nullità notifica avviso di accertamento e decorrenza termini per ricorso

  1. #1
    Mari85 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    30

    Predefinito nullità notifica avviso di accertamento e decorrenza termini per ricorso

    Salve, vorrei sapere se in caso di nullità di avviso di accertamento causa non adeguata notifica deve essere fatta valere solo tramite ricorso (escludendo istanza di autotutela che si può inviare comunque, penso), e nel caso siano decorsi i 60 gg di tempo, se bisogna attendere la notifica della cartella di pagamento per fare ricorso in merito a quel vizio.
    Inoltre cosa si può fare nel caso decorrano 60 gg anche dalla notifica della cartella? La nullità può essere fatta valere sempre, ma in questo caso qual'è la procedura?
    Grazie
    Non maledire il buio, accendi una candela.

  2. #2
    Mari85 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    30

    Predefinito

    Ho appena letto l'art. 61 dpr 600/'73 comma 2.
    Può essere applicata tale decadenza anche quando non è stato proposto ricorso entro i termini, o vale solo nel caso in cui durante il ricorso alla CTP non sia stata eccepita tale nullità (e quindi non può essere fatta valere in secondo grado)?
    Non maledire il buio, accendi una candela.

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,981

    Predefinito

    Ci dici quale sarebbe il vizio della notifica?
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  4. #4
    Mari85 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    30

    Predefinito

    Certo, a quanto ho capito (non posso fornire dettagli e certezze perché non ho in mano io la pratica, ma dato che sto studiando per sostenere l'esame per l'abilitazione mi interessa praticamente tutto di tutto) l'avviso di accertamento, spedito a mezzo posta, non è stato consegnato. Non se n'è quindi avuta conoscenza e non si è perfezionata la notifica. Ora io so che l'ade deve dimostrare di possedere l'avviso di ricevimento. Non so se lo possieda o no. Vorrei solo capire, a prescindere che abbia ragione o no, entro quali termini può comunque farsi valere la nullità? E, a parte ricorso, come?
    Non maledire il buio, accendi una candela.

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,981

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mari85 Visualizza Messaggio
    Certo, a quanto ho capito (non posso fornire dettagli e certezze perché non ho in mano io la pratica, ma dato che sto studiando per sostenere l'esame per l'abilitazione mi interessa praticamente tutto di tutto) l'avviso di accertamento, spedito a mezzo posta, non è stato consegnato. Non se n'è quindi avuta conoscenza e non si è perfezionata la notifica. Ora io so che l'ade deve dimostrare di possedere l'avviso di ricevimento. Non so se lo possieda o no. Vorrei solo capire, a prescindere che abbia ragione o no, entro quali termini può comunque farsi valere la nullità? E, a parte ricorso, come?
    La fai troppo facile per avere una risposta corretta.
    Una cosa è certa: per far valere la illegittimità della notifica devi impugnare l'atto, entro i 60 gg, scaduti i quali non puoi farlo più.
    Ma non è così semplice la questione; occorre infatti distinguere se questo caso rientra nelle ipotesi di notifica inesistente o illegittima.
    Solo nel primo caso - evento raro nella pratica - è impugnabile efficacemente, in quanto nel secondo caso la impugnazione sana la illegittimità della notifica stessa.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    Mari85 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    30

    Predefinito

    Credo di aver capito. Lei parla della inesistenza in merito alla nullità definita dal diritto privato, quella è imprescrittibile. Mentre questo vizio di illegittimità è indicato all'art. 42 dpr 600/'73 quindi prescrittibile. E impugnabile solo mediante ricorso.
    Non maledire il buio, accendi una candela.

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,981

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mari85 Visualizza Messaggio
    Credo di aver capito. Lei parla della inesistenza in merito alla nullità definita dal diritto privato, quella è imprescrittibile. Mentre questo vizio di illegittimità è indicato all'art. 42 dpr 600/'73 quindi prescrittibile. E impugnabile solo mediante ricorso.
    Non ci siamo. Ogni diritto si prescrive, e quindi anche quello ad impugnare una notifica inesistente.
    L'art. 42 che tu citi non parla di notifica, ma di 'composizione' dell'avviso di accertamento.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  8. #8
    Mari85 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2014
    Messaggi
    30

    Predefinito

    Ma la nullità ex. art. 1418 C.C. non è un'azione imprescrittibile?
    Nel ricorso quindi chiederei l'illegittimità per violazione art. 60 del dpr sull'accertamento? quello che disciplina le modalità della notificazione?
    Grazie comunque, rivedrò un po' le cose...
    Non maledire il buio, accendi una candela.

  9. #9
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Consiglio anche lettura dell'art. 156 c.p.c.

  10. #10
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,981

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mari85 Visualizza Messaggio
    Ma la nullità ex. art. 1418 C.C. non è un'azione imprescrittibile?
    Non so se, in diritto civile, lo è o meno.
    Ma so per certo che in campo tributario se non impugni entro 60 gg sei fritto. E ci sta pure il sinistro professionale
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-11-13, 08:35 PM
  2. termini di notifica cartella esattoriale dopo avviso di accertamento
    Di Avv.Stefania nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-06-13, 10:06 PM
  3. Omessa notifica dell'avviso di accertamento. Ricorso?
    Di Santiago82 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-03-13, 12:05 AM
  4. termini notifica avviso di accertamento
    Di benja65 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 02-11-09, 07:45 PM
  5. avviso di trattazione istanza sospensione 10 giorni e nullita accertamento
    Di fabioalessandro nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-07-09, 01:22 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15