Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Abitazione di lusso

  1. #1
    Omar74 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    11

    Predefinito Abitazione di lusso

    Per il calcolo dei 240 mq (ex art.6 D.M. 2/8/69) al di sopra dei quali l'abitazione è da considerarsi di lusso, quali superfici devo considerare?
    Io leggendo qua e la (più sentenze di cassazione e commissioni tributarie che altro) mi sono formato il concetto che a parte balconi, terrazze tutto fa superficie, perfino i camini e le superfici non abitabili.
    Il mio problema è che un mio amico ha un'abitazione su 3 livelli: circa 160 con h>2,70 al 1° livello, 100 mq con h<2,70 direttamente comunicanti con scala al livello superiore e altri 38 mq con h=2,05 sempre comunicanti con scala interna al livello ancora superiore.
    (Tralasciamo il fatto che ci sono anche quasi 300 mq tra terrazze e balconi)
    Qual è secondo voi la superficie utile ai fini del calcolo?

    Posso considerare i due livelli superiori, in quanto non abitabili, soffitte?In tal caso non dovrebbero computarsi nel calcolo dei 240mq, dico bene?

    Ho letto diverse sentenze dicono tutto e il contrario di tutto, ma mi riesco più a raccapezzare.
    Quello che mi è sembrato di capire è che: ai fini del calcolo si computano anche le superfici non abitabili (dal punto di vista urbanistico/edilizio), ma da qualche parte sembrerebbe che il 2° livello lo posso considerare soffitta e quindi non contribuente ai fine della superficie utile complessiva, da altre sembrerebbe il contrario

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    In primo luogo, attenzione, da gennaio le norme son cambiate, ai fini dell'imposta di registro si guarda la categoria catastale.
    Pertanto, solo se si in campo iva possono valere determinati discorsi che fai sopra.
    In ogni caso, se devi fare delle valtazioni ante accertamento, sappi che si guardano i vari vani come risultanti in catasto, se sei in fase post accertamento e contenzioso, posso dirti ........solo buon lavoro perchè ti tocca convincere il Giudice, cosa non facile, sull'inutilizzabilità dei vani

  3. #3
    Omar74 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Il discorso riguarda i benefici fiscali (in primo luogo IMU) della prima casa, poichè come voi mi insegnate un immobile che sia "catalogabile" di lusso seppur fosse l'unica abitazione non godrebbe di tali benefici.
    Quindi, dal tuo discorso mi pare di capire che dipende dalla discrezione del giudice l'utilizzabilità o meno dei vani, non c'è quindi un parametro oggettivo che ancora non ho trovato.

    Alla luce di ciò credo sia complicato far passare per "inutilizzabili" i 100 mq (mica un vano...) aventi altezza di qualche decina di cm inferiore a quella dei vani urbanisticamente abitabili e comunque dotati di impianto idrico ed elettrico sottotraccia, servizi igienici, persino una piccola cucina, infissi e finiture di ogni genere?

  4. #4
    Omar74 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    11

    Predefinito

    La Corte di Cassazione,con la sentenza 17450 del 23 luglio 2010, ha accolto il ricorso presentato da un contribuente contro l'avviso di liquidazione dell'imposta di registro. La CTR nel calcolare quanto dovuto, aveva infatti ricompreso alcuni vani non abitabili secondo la normativa statuale e locale vigente. Dando ragione al cittadino, il giudice di legittimità ha invece applicato il principio di diritto secondo cui, "al fine di stabilire se la singola unità immobiliare non superi i limiti massimi di superficie per la sua qualificabilità come abitazione non di lusso, secondo la previsione del d.m. 2 agosto 1969, l'indagine diretta ad accertare se una soffitta debba essere o meno inclusa in detta superficie implica la necessità di riscontrare se la soffitta medesima presenti, anche alla stregua dei regolamenti edilizi, le caratteristiche prescritte per l'abitabilità. La potenzialità abitativa delle soffitte, in considerazione della quale le soffitte stesse diventano espressione della supeficie dell'appartamento, va valutata alla luce delle caratteristiche tecniche cui devono corrispondere i vani per essere considerati abitabili se-condo la normativa statale e locale vigente".
    Ultima modifica di Omar74; 15-04-14 alle 05:24 PM

Discussioni Simili

  1. Abitazione principale
    Di RAGGG. nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-05-12, 03:25 PM
  2. Abitazione di lusso
    Di Cherie nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-03-12, 10:54 AM
  3. Detrazione interessi su casa di lusso
    Di GRAZIA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-09-10, 11:43 AM
  4. nuova abitazione
    Di fsdn2003 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 15-01-10, 05:33 PM
  5. Ici abitazione locata
    Di crisy nel forum Altri argomenti
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 02-04-09, 02:24 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15