Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Acquisto di una casa gravata da mancato pagamento di imposta di successione

  1. #11
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Ascota l'imposta di successione è una, non esistono altre imposte indirette, quello che tu dici accade, in modo diverso quando io presento la dichiarazione e non pago le imposte contestualmente, come prevede la legge.
    In questo caso, gli eredi, autonenunciandosi sostanzialmente, ricevono dall'Agenzia delle Entrate , un primo avviso e poi se perseverano, un avviso di liquidazione da cui decorrono 60 g dalla notifica di quest'atto per pagare. Tutto ciò arriva agli eredi, sono loro i soggetti gravati da questa imposta.
    Questo è l'iter corretto nel caso di omesso versamento delle imposte, che ripeto, per legge deve avvenire contestualmente alla presentazione della dichiarazione di successione
    Tieni conto che il notaio, prima di procedere al rogito deve verificare sia le volture sia che i pagamenti siano stati fatti....
    Inoltre, se si coniugi erano divorziati, l'ex marito non è erede, se erano solo separati, rientra tra gli eredi legittimi, e pertanto nella franchigia.
    Detto ciò, non riuscendo in altro modo a fugar i tuoi dubbi, ti dico di rivolgerti ad un collega avvocato, magari tributarista.

  2. #12
    s.antonelli è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Bologna
    Messaggi
    797

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da valeria.nicoletti@libero.it Visualizza Messaggio
    Ascota l'imposta di successione è una, non esistono altre imposte indirette, quello che tu dici accade, in modo diverso quando io presento la dichiarazione e non pago le imposte contestualmente, come prevede la legge.
    In questo caso, gli eredi, autonenunciandosi sostanzialmente, ricevono dall'Agenzia delle Entrate , un primo avviso e poi se perseverano, un avviso di liquidazione da cui decorrono 60 g dalla notifica di quest'atto per pagare. Tutto ciò arriva agli eredi, sono loro i soggetti gravati da questa imposta.
    Questo è l'iter corretto nel caso di omesso versamento delle imposte, che ripeto, per legge deve avvenire contestualmente alla presentazione della dichiarazione di successione
    Tieni conto che il notaio, prima di procedere al rogito deve verificare sia le volture sia che i pagamenti siano stati fatti....
    Inoltre, se si coniugi erano divorziati, l'ex marito non è erede, se erano solo separati, rientra tra gli eredi legittimi, e pertanto nella franchigia.
    Detto ciò, non riuscendo in altro modo a fugar i tuoi dubbi, ti dico di rivolgerti ad un collega avvocato, magari tributarista.
    Mi sono fatta un giro su google (fonte poco autorevole ma utile per capire cosa approfondire) e in effetti mi sono trovata questo link
    http://www.dirittierisposte.it/Sched...18385_art.aspx
    secondo cui:

    L’imposta di successione è liquidata direttamente dall’Agenzia delle Entrate entro il terzo anno dalla presentazione della dichiarazione (5 anni in caso di dichiarazione omessa) e deve essere versata entro 60 giorni dalla data di notifica dell’atto, utilizzando il modello F23.
    Il versamento può essere effettuato presso banche, uffici postali o direttamente all’agente della riscossione. Esso può essere dilazionato, in seguito ad istanza presentata all’Agenzia delle Entrate.

    In effetti tutte le successioni che ho presentato erano per eredi diretti, quindi rientranti nella fascia di franchigia, quindi i pagamenti erano solo per ipotecaria e catastale.

    Ottima la tua osservazione sul fatto che l'ex marito non possa essere erede, in effetti non ci avevo fatto caso.
    Lo potrebbe essere solo se indicato nel testamento, ma sarebbe strano lasciare una casa all'ex coniuge..mah...

    Consiglio comunque di far presente la situazione al notaio.

  3. #13
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    854

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s.antonelli Visualizza Messaggio
    Mi sono fatta un giro su google (fonte poco autorevole ma utile per capire cosa approfondire) e in effetti mi sono trovata questo link
    http://www.dirittierisposte.it/Sched...18385_art.aspx
    secondo cui:

    L’imposta di successione è liquidata direttamente dall’Agenzia delle Entrate entro il terzo anno dalla presentazione della dichiarazione (5 anni in caso di dichiarazione omessa) e deve essere versata entro 60 giorni dalla data di notifica dell’atto, utilizzando il modello F23.
    Il versamento può essere effettuato presso banche, uffici postali o direttamente all’agente della riscossione. Esso può essere dilazionato, in seguito ad istanza presentata all’Agenzia delle Entrate.

    In effetti tutte le successioni che ho presentato erano per eredi diretti, quindi rientranti nella fascia di franchigia, quindi i pagamenti erano solo per ipotecaria e catastale.

    Ottima la tua osservazione sul fatto che l'ex marito non possa essere erede, in effetti non ci avevo fatto caso.
    Lo potrebbe essere solo se indicato nel testamento, ma sarebbe strano lasciare una casa all'ex coniuge..mah...

    Consiglio comunque di far presente la situazione al notaio.
    Quello che hai descritto è il procedimento di accertamento , su cui il contenzioso non è mai facile, credimi!
    Molte volte nel fare il calcolo per gli immobili si dimentica la presunzione che essi siano ammobiliati ( la prova contraria è solo l'inventario notarile o del cancelliere) ed allora son dolori, perchè in tema di successioni non ci son argomenti di diritto e vi è poco spazio di interpretazione
    Sulla successione del coniuge, ovvero dell'ex coniuge, è il codice civile quello da seguire

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2

Discussioni Simili

  1. perdita credito d'imposta acquisto prima casa
    Di stefano969 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-04-13, 02:49 PM
  2. doppia successione ed imposta prima casa
    Di alessia nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 30-11-12, 10:59 AM
  3. pagamento imposta di successione
    Di mary121 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-05-10, 02:37 PM
  4. Acquisto prima casa iva agevolata - successione
    Di underground nel forum Altri argomenti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 23-03-10, 09:04 AM
  5. acquisto casa-imposta di registr
    Di daniela.mangione@email.it nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-05-08, 03:40 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15