Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: avviso rettifica imposta registro vendita immobiliare. Importo totale o diviso?

  1. #1
    nor
    nor è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    160

    Predefinito avviso rettifica imposta registro vendita immobiliare. Importo totale o diviso?

    buonasera a tutti, una domanda.
    Tizio vende un immobile a Caio e successivamente Tizio riceve un avviso di rettifica e liquidazione dove si contesta un valore maggiore rispetto a quello dichiarato, ad esempio viene chiesto di pagare 100 tra sanzioni e altro.

    Caio riceve anche lui l'avviso, ma oltre i termini, dunque non paga nulla perchè c'è stata decadenza.

    la domanda è: Tizio deve sempre pagare 100? Oppure può pagare solo 50 perchè la mancata notifica a caio fa decadere la relativa quota?
    Oppure Tizio deve comunque pagare tutto? In tal caso può comunque poi rivalersi su Caio per il 50% anche se questi non ha ricevuto nulla? (o meglio ha ricevuto anche lui l'avviso ma tardivamente)
    Ultima modifica di nor; 03-09-14 alle 11:03 PM

  2. #2
    mapellone è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Messaggi
    580

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nor Visualizza Messaggio
    buonasera a tutti, una domanda.
    Tizio vende un immobile a Caio e successivamente Tizio riceve un avviso di rettifica e liquidazione dove si contesta un valore maggiore rispetto a quello dichiarato, ad esempio viene chiesto di pagare 100 tra sanzioni e altro.

    Caio riceve anche lui l'avviso, ma oltre i termini, dunque non paga nulla perchè c'è stata decadenza.

    la domanda è: Tizio deve sempre pagare 100? Oppure può pagare solo 50 perchè la mancata notifica a caio fa decadere la relativa quota?
    Oppure Tizio deve comunque pagare tutto? In tal caso può comunque poi rivalersi su Caio per il 50% anche se questi non ha ricevuto nulla? (o meglio ha ricevuto anche lui l'avviso ma tardivamente)
    Per quanto concerne l'imposta di registro vige il regime di solidarietà passiva tra acquirente e venditore. Di conseguenza l'ufficio può alternativamente chiedere la maggiore imposta ad entrambi i contraenti. Per un eventuale azione di regresso va controllato quanto disposto nel contratto di compravendita circa la responsabilità delle spese dovute per la registrazione dell'atto. Il fatto che per uno dei due contraenti sia intervenuta la decadenza nulla cambia.

  3. #3
    nor
    nor è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    160

    Predefinito

    grazie. Nel rogito c'era scritto solo che "spese e imposte del presente atto sono a carico dell'acquirente" Ossia Caio, la parte che non ha ricevuto l'avviso.
    Però una frase del genere mi pare che si riferisca solo alle spese dell'atto in senso stretto (spese notarili?) e non anche alle spese di registro?

  4. #4
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    683

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nor Visualizza Messaggio
    grazie. Nel rogito c'era scritto solo che "spese e imposte del presente atto sono a carico dell'acquirente" Ossia Caio, la parte che non ha ricevuto l'avviso.
    Però una frase del genere mi pare che si riferisca solo alle spese dell'atto in senso stretto (spese notarili?) e non anche alle spese di registro?
    Sono comprese anche le imposte dovute per la registrazione dell'atto.

  5. #5
    nor
    nor è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    160

    Predefinito

    grazie, vado passo per passo..
    Dunque: essendo allora comprese anche le imposte, sarebbe stato tenuto l'acquirente (caio) a dover versare l'imposta di registro giusto? Salvo poi il diritto di chiederne la metà al venditore, perchè se non sbaglio l'imposta è sempre metà per uno e non si può pattuire diversamente, ok?

    Ora che a Tizio è arrivato l'avviso, lui quindi può chiedere all'acquirente Caio il rimborso della metà di quanto ha dovuto pagare a causa della rivalutazione dell'immobile effettuata dall'Ag. entrate?
    Come dicevo Caio non ha subito sanzioni in quanto l'avviso gli è arrivato oltre i termini.

  6. #6
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    683

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nor Visualizza Messaggio
    grazie, vado passo per passo..
    Dunque: essendo allora comprese anche le imposte, sarebbe stato tenuto l'acquirente (caio) a dover versare l'imposta di registro giusto? Salvo poi il diritto di chiederne la metà al venditore, perchè se non sbaglio l'imposta è sempre metà per uno e non si può pattuire diversamente, ok?

    Ora che a Tizio è arrivato l'avviso, lui quindi può chiedere all'acquirente Caio il rimborso della metà di quanto ha dovuto pagare a causa della rivalutazione dell'immobile effettuata dall'Ag. entrate?
    Come dicevo Caio non ha subito sanzioni in quanto l'avviso gli è arrivato oltre i termini.
    L'azione di regresso spetta al coobbligato solidale che ha pagato (nella misura determinata dai rapporti interni, e quindi, in questo caso, per l'intero) solo qualora egli abbia sostenuto il pagamento di somme certe il cui obbligo di pagamento gravava su tutti, in relazione alle quali il creditore (in questo caso l'amministrazione finanziaria) abbia liberamente scelto di rivolgersi all'uno invece che all'altro obbligato solidale.
    Non spetta invece quando il coobbligato, concludendo un accordo con l'amministrazione, abbia assunto esclusivamente in proprio l'obbligo di pagare una somma seppure allo stesso titolo per il quale esiste l'obbligazione solidale, senza coinvolgere nel procedimento di accertamento con adesione gli altri coobbligati.

  7. #7
    nor
    nor è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    160

    Predefinito

    grazie... nel frattempo ho appreso meglio le circostanze della questione e non è così semplice come pensavo..
    ti ho mandato un messaggio..
    ciao

Discussioni Simili

  1. avviso di rettifica imposta impotecaria catastale
    Di gaia81 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 02-11-11, 12:02 PM
  2. Rettifica di valore area per imposta di registro
    Di Wipperman nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-04-11, 10:25 AM
  3. Legge stabilità e imposta registro leasing immobiliare
    Di missy74 nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-01-11, 08:44 AM
  4. avviso di liquidazione imposta di registro
    Di amministrazione.rn@confesercentirimini.it nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 24-04-09, 03:55 PM
  5. avviso di liquidazione imposta registro OMI
    Di cris76 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 13-01-09, 04:35 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15