Buongiorno, verificando la documentazione di un nuovo cliente mi sono accorto che il collega che lo seguiva precedentemente gli ha fatto compensare contributi inps e iva (complessivamente € 7.000 c.a.) con un credito irpef, nonostante ci fossero cartelle per debiti erariali e contributivi per circa € 30.000 (ciò nel giugno del 2013 - quidi senza apposizione del visto).
Qualcuno sa indicarmi la tempistica e la modalità di invio delle sanzioni da parte dell'AdE???

Grazie anticipatamente per la collaborazione