Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Rateazione Accertamento - Mancato pagamento nei termini - Perdita beneficio?

  1. #1
    info_tributi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    48

    Predefinito Rateazione Accertamento - Mancato pagamento nei termini - Perdita beneficio?

    Un cliente ha ricevuto un accertamento (ai fini IRPEF) sul quale è stata chiesta la dilazione in 8 rate.
    La prima rata è stata pagata nei termini. La seconda e la terza, invece, sono state pagate dopo ben 7 mesi (usando, oltre ai codici riportati sull'accertamento, i codici tributo 8911 e 1989).
    Mi pare di aver letto che non si perde il beneficio solo quando il pagamento della rata non saldata (che non sia la prima) avviene entro il pagamento della rata successiva.
    Siccome il pagamento della seconda e terza rata sono state effettuate dopo 7 mesi dalla prima, dovrebbe aver perso il beneficio della rateazione e il diritto alla sanzione ridotta ad 1/6, giusto?

    Il fatto è che il vecchio commercialista gli sta facendo comunque pagare le rate aggiungendo questi codici tributo (8911 e 1989) che a mio parere non sono appropriati (al massimo dovevano essere usati quelli riportati sulla risoluzione 25/E del 4 marzo 2014).

    Credo che l'intento del collega sia quello di "ammortizzare" l'importo del futuro ruolo facendo pagare al cliente almeno l'imposta accertata. Quello, però, che non mi è chiaro è l'utilizzo di questi due codici tributo (8911 e 1989) e l'importo della sanzione aggiuntiva applicata (circa 40 euro su un'imposta accertata di 7500 euro).

    In definitiva le mie domande sono:
    1) Mi confermate che ha perso il beneficio? In tal caso, avendo perso il beneficio della sanzione ridotta ad 1/6, la sanzione che dovrà versare sarà quella minima che è riportato sull'accertamento?
    2) Cosa sono questi due codici (8911 e 1989)?

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,602

    Predefinito

    A me risulta che se la prima rata viene pagata la pratica diviene definitiva. Sara poi cura dell'agenzia entrate, attraverso equitalia, recuperare quanto dovuto dal contribuente...

  3. #3
    info_tributi è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2012
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Quindi l'intento del collega potrebbe essere quello di alleviare il dolore della futura cartella continuando a far pagare le rate? Cosi quando arriva la cartella, si fa un'autotutela e si chiede lo sgravio dell'imposta corrisposta.
    Se anche così fosse, che senso hanno i codici 8911 e 1989? A maggior ragione che l'8911, se non ricordo male, riguarda IRAP e IVA.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 12-05-15, 09:08 PM
  2. Avviso di accertamento mancato pagamento ICI
    Di LB1967 nel forum Enti Locali
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-10-13, 12:08 PM
  3. pagamento sanzioni annullamento avviso di accertamento oltre i termini
    Di aminia81 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 08-03-13, 11:08 AM
  4. Perdita beneficio detrazione 55%
    Di massymessina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-06-12, 05:44 PM
  5. Risparmio energetico - perdita beneficio
    Di SALVA nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-01-12, 01:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15