Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: reclamo/ricorso avviso di accertamento - dati da indicare nel ricorso

  1. #1
    elenaragioniera è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    5

    Predefinito reclamo/ricorso avviso di accertamento - dati da indicare nel ricorso

    Gentilissimi colleghi,
    debbo redigere un ricorso contro un avviso di accertamento emesso da parte di una Agenzia Territoriale delle Entrate.

    Il Ricorso : Ovviamente lo intesto alla Commissione tributaria provinciale competente.
    Il Reclamo : Lo intesto all' Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale

    Mi sovviene qualche dubbio circa l'Agenzia che debbo indicare all'interno del ricorso,nel senso che debbo indicare sempre la Direzione Provinciale a cui intesto il reclamo, oppure l'agenzia territoriale che ha emesso l'atto oggetto di ricorso?
    art. 10 D.lgs 546/1992

    Saluti

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,972

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elenaragioniera Visualizza Messaggio
    Gentilissimi colleghi,
    debbo redigere un ricorso contro un avviso di accertamento emesso da parte di una Agenzia Territoriale delle Entrate.

    Il Ricorso : Ovviamente lo intesto alla Commissione tributaria provinciale competente.
    Il Reclamo : Lo intesto all' Agenzia delle Entrate Direzione Provinciale

    Mi sovviene qualche dubbio circa l'Agenzia che debbo indicare all'interno del ricorso,nel senso che debbo indicare sempre la Direzione Provinciale a cui intesto il reclamo, oppure l'agenzia territoriale che ha emesso l'atto oggetto di ricorso?
    art. 10 D.lgs 546/1992

    Saluti
    Il ricorso con istanza di reclamo (ex art. 17-bis del DPR 546/1992) va intestato sempre alla Commissione Tributaria Provinciale e nella richiesta finale citare l'Agenzia di ......... che ha emesso l'atto di accertamento come facente parte della Direzione Provinciale di .....
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    elenaragioniera è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Il ricorso con istanza di reclamo (ex art. 17-bis del DPR 546/1992) va intestato sempre alla Commissione Tributaria Provinciale e nella richiesta finale citare l'Agenzia di ......... che ha emesso l'atto di accertamento come facente parte della Direzione Provinciale di .....
    Innanzitutto un sentito ringraziamento per la risposta.

    -----------

    Contro
    Agenzia delle Entrate – Ufficio Territoriale di _____ – con
    sede in ______, in persona del Direttore e legale
    rappresentante pro tempore, in relazione all'avviso di
    liquidazione dell'imposta di registro:
    ------------------

    Invece l'istanza di reclamo e' stata ovviamente intestata alla Agenzia delle Entrate Direzone provinciale di___
    Non va bene?

  4. #4
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,972

    Predefinito reclamo/ricorso avviso di accertamento - dati da indicare nel ricorso

    Da quello che dice mi sembra di capire che lei redige due documenti separati e non come dovrebbe includere l'istanza di reclamo all'interno del ricorso.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  5. #5
    elenaragioniera è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Da quello che dice mi sembra di capire che lei redige due documenti separati e non come dovrebbe includere l'istanza di reclamo all'interno del ricorso.
    Gentlissimo,
    il ricorso e' stato redatto sulla falsa riga di questo modello dell sole 24 ore: http://www.google.it/url?q=http://ww...WOaTDJtdhl9_Ig

    Se non erro , solo dal prossimo gennaio 2016, il ricorso dovrebbe includere anche il reclamo, oppure sbaglio?

  6. #6
    elenaragioniera è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Da quello che dice mi sembra di capire che lei redige due documenti separati e non come dovrebbe includere l'istanza di reclamo all'interno del ricorso.
    Gentlissimo,
    il ricorso e' stato redatto sulla falsa riga di questo modello del sole 24 ore: http://www.google.it/url?q=http://ww...WOaTDJtdhl9_Ig

    Se non erro , solo dal prossimo gennaio 2016, il ricorso dovrebbe includere anche il reclamo, oppure sbaglio?

  7. #7
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,972

    Predefinito

    H
    Citazione Originariamente Scritto da elenaragioniera Visualizza Messaggio
    Gentlissimo,
    il ricorso e' stato redatto sulla falsa riga di questo modello dell sole 24 ore: http://www.google.it/url?q=http://ww...WOaTDJtdhl9_Ig

    Se non erro , solo dal prossimo gennaio 2016, il ricorso dovrebbe includere anche il reclamo, oppure sbaglio?
    Le modalitá di redazione del ricorso non sono univoche e l'istanza di reclamo va inclusa nel ricorso giá da adesso essendo fase preliminare del ricorso stesso.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  8. #8
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    677

    Predefinito

    Il ricorso con istanza ai sensi dell'art. 17-bis del D. Lgs. n. 546/1992 e ss. mm., come già correttamente suggeritoLe, va intestato alla CTP competente.

    La controparte è l'AGENZIA DELLE ENTRATE - Direzione Provinciale di .............., in persona del Direttore p.t..

    L'istanza, da includere nel ricorso introduttivo per le controversie di valore non superiore ad Euro 20.000, deve essere rivolta alla DP dell'Agenzia delle Entrate:

    ISTANZA

    ai sensi dell'art. 17-bis del D. Lgs. n. 546/1992 e ss. mm.

    ***

    Il contribuente, Sig. ....................., come prima rappresentato, sulla base dei fatti e dei motivi sopra evidenziati

    CHIEDE

    che l'AGENZIA DELLE ENTRATE - Direzione Provinciale di ..............., in alternativa al deposito del ricorso che precede presso la Commissione Tributaria Provinciale, accolga in via amministrativa le richieste nel medesimo ricorso formulate.
    Valore ai fini dell'art. 17-bis del D. Lgs. n. 546/1992: Euro .................
    Formula altresì proposta di mediazione fondata sui seguenti

    MOTIVI

Discussioni Simili

  1. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 10-04-14, 03:33 PM
  2. Ricorso per avviso accertamento Ici 2007
    Di Punteruolo Rosso nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 04-07-13, 11:15 AM
  3. Ricorso Avviso di pagamento su accertamento Tarsu
    Di bananazoo nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 21-03-13, 04:51 PM
  4. Omessa notifica dell'avviso di accertamento. Ricorso?
    Di Santiago82 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 11-03-13, 01:05 AM
  5. mancata mediazione tributaria , RICORSO AVVISO DI ACCERTAMENTO NON VALIDO
    Di VIRGILIO77 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-11-12, 08:44 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15