Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Accertamento IMU immobile a disposizione

  1. #1
    p.prandoni è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    68

    Predefinito Accertamento IMU immobile a disposizione

    Buongiorno a tutti,

    un mio cliente ha ricevuto un avviso d'accertamento dal Comune nel quale detiene "a disposizione" un immobile.

    Ai fini IMU ho applicato una determinata percentuale di calcolo basandosi sul fatto che l'immobile è appunto a disposizione, tuttavia il Comune mi comunica che secondo loro, avendo adottato una delibera comunale interna, con " a disposizione" intendono altro rispetto a quanto stabilito generalmente. E' possibile e lecito che il Comune possa fare una cosa del genere?

  2. #2
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    702

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da p.prandoni Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,

    un mio cliente ha ricevuto un avviso d'accertamento dal Comune nel quale detiene "a disposizione" un immobile.

    Ai fini IMU ho applicato una determinata percentuale di calcolo basandosi sul fatto che l'immobile è appunto a disposizione, tuttavia il Comune mi comunica che secondo loro, avendo adottato una delibera comunale interna, con " a disposizione" intendono altro rispetto a quanto stabilito generalmente. E' possibile e lecito che il Comune possa fare una cosa del genere?
    Cosa riporta esattamente la delibera comunale?

  3. #3
    p.prandoni è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    68

    Predefinito

    Riporta la seguente dicitura:

    "delibera di approvare da apportare al regolamento per l'applicazione dell'IMU (allegato A)".

    Nell'allegato A al secondo articolo viene specificato quanto segue:

    "IMMOBILI TENUTI A DISPOSIZIONE: Si considera immobile tenuto a disposizione l'unità abitativa di categoria A posseduta in aggiunta all'abitazione principale che, ancorché accatastata autonomamente, costituisca corpo unico con la stessa. A questi immobili è applicata l'aliquota ordinaria stabilita dallo Stato"

    Essendo l'unico caso in cui " a disposizione" lo intendono in maniera diversa rispetto alla prassi, la mia domanda era se è possibile una cosa del genere, poiché a riguardo non ho trovato nulla dove venga specificato che un Comune con una delibera possa variare il significato di "a disposizione".

    Citazione Originariamente Scritto da MrDike Visualizza Messaggio
    Cosa riporta esattamente la delibera comunale?

  4. #4
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    702

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da p.prandoni Visualizza Messaggio
    Riporta la seguente dicitura:

    "delibera di approvare da apportare al regolamento per l'applicazione dell'IMU (allegato A)".

    Nell'allegato A al secondo articolo viene specificato quanto segue:

    "IMMOBILI TENUTI A DISPOSIZIONE: Si considera immobile tenuto a disposizione l'unità abitativa di categoria A posseduta in aggiunta all'abitazione principale che, ancorché accatastata autonomamente, costituisca corpo unico con la stessa. A questi immobili è applicata l'aliquota ordinaria stabilita dallo Stato"

    Essendo l'unico caso in cui " a disposizione" lo intendono in maniera diversa rispetto alla prassi, la mia domanda era se è possibile una cosa del genere, poiché a riguardo non ho trovato nulla dove venga specificato che un Comune con una delibera possa variare il significato di "a disposizione".
    Ho capito cosa intendono.

    Capita spesso che un unico immobile sia distinto in due o più subalterni: da siffatta suddivisione, solo una unità (id est, un sub) può essere considerata "abitazione principale", mentre l'altra è, di norma, "assimilata" ad un immobile tenuto "a disposizione", ancorchè facente parte di unico "corpo immobiliare".

    In tale ultimo caso, si applica generalmente l'aliquota per le c.d. seconde case, ovvero ordinaria, oppure, come nel caso di specie, quella stabilita con il regolamento comunale di approvazione delle aliquote.

    Tu quale aliquota avresti invece applicato?

  5. #5
    p.prandoni è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Messaggi
    68

    Predefinito

    Il soggetto in questione ha due immobili, uno adibito ad abitazione principale ed uno, che è nello stesso comune ma in un'altra via, a disposizione.

    In base alla delibera del Comune ho applicato lo 0,40% sull'abitazione principale, mentre su quella a disposizione ho applicato lo 0,76%.

    Tuttavia il Comune ha mandato l'avviso d'accertamento in quanto avrei dovuto applicare l'aliquota base dello 0,95% poichè il Comune stesso intende "a disposizione" quanto specificato nel precedente post.

    Ma il mio dubbio è questo: posto che a mio giudizio ho applicato le aliquote giuste, può un Comune, tramite delibera, derogare al principio generale di "a disposizione"? Se si ci sono dei riferimenti normativi o di Legge?



    Citazione Originariamente Scritto da MrDike Visualizza Messaggio
    Ho capito cosa intendono.

    Capita spesso che un unico immobile sia distinto in due o più subalterni: da siffatta suddivisione, solo una unità (id est, un sub) può essere considerata "abitazione principale", mentre l'altra è, di norma, "assimilata" ad un immobile tenuto "a disposizione", ancorchè facente parte di unico "corpo immobiliare".

    In tale ultimo caso, si applica generalmente l'aliquota per le c.d. seconde case, ovvero ordinaria, oppure, come nel caso di specie, quella stabilita con il regolamento comunale di approvazione delle aliquote.

    Tu quale aliquota avresti invece applicato?

  6. #6
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    702

    Predefinito

    E' possibile sapere di quale Comune si tratta e l'anno di riferimento?

Discussioni Simili

  1. Immobile in Francia a disposizione e RL12
    Di dott.mamo nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 27-07-17, 05:09 PM
  2. casa a disposizione su 730
    Di Simonag nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-04-12, 08:39 AM
  3. avviso di accertamento valore immobile
    Di antoc nel forum Altri argomenti
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 22-12-11, 02:44 PM
  4. locazione immobile e beni strumentali a disposizione del locatario
    Di valipsit nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-05-11, 01:57 PM
  5. Accertamento plusvalenza cessione immobile
    Di fabrizio nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-12-08, 10:00 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15