Buonasera a tutti ... un'opinione ... mi trovo nella seguente casistica: contribuente colpito da accertamenti su n.5 anni d'imposta ... importi rilevanti ... accertamento con adesione già espletata ma senza esito ... il contribuente non è in grado di pagare nulla ... e non vuole neanche pagare nulla ... ci si trova nella seguente opzione: lasciare scadere tutti i termini oppure presentare un ricorso in agenzia senza costituzione però in commissione tributaria ... secondo voi quali possono essere le motivazioni alla base della scelta? ... si pensava: forse meglio comunque presentare un qualcosa con evidenziazione dei motivi e dell'impossibilità a proseguire? oppure silenzio assoluto? e passività totale da parte del contribuente?