Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Atto contestazione errata modalita' presentazione mod. F4: Ricorso?

  1. #1
    Giomas73 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    127

    Predefinito Atto contestazione errata modalita' presentazione mod. F24: Ricorso?

    Buongiorno, vi chiedo una opinione: è arrivato ad un contribuente una sanzione di € 1.500 (poi ridotta di 1/3 a 500 euro) per aver utilizzato il credito iva 2012 oltre i 10.000 avendo presentato la delega in home banking e non tramite entratel (art. 37 co. 49bis dl 4/7/2006 n. 223) per l'anno 2012.
    E' pacifico che la violazione ci sia o meglio che la norma che prevede l'utilizzo del canale Entratel esiste, ma mi domando se non ci siano i presupposti per chiedere l'annullamento della sanzione soprattutto ora che si sta premiando in contribuenti che non pagano sgravando le sanzioni dalle cartelle esattoriali...qui si parla di una errata modalità di presentazione non di omissioni (modalità Entratel che serve solo per agevolare i controlli dell'Ade), poi si è correttamente dichiarato la compensazione del credito in dich. iva (il credito era esistente, non ci sono indebite compensazioni).
    che ne pensate?Grazie
    Ultima modifica di Giomas73; 01-12-16 alle 11:46 AM

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Se c'è la norma, ci deve essere anche la sanzione.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    Pincopallino è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    proprio lì
    Messaggi
    397

    Predefinito

    Io non le ho mai viste applicate. Se la sanzione prevista è quella... è anche vero però che sia lo Statuto del Contribuente (Legge n. 212/2000) all ' articolo 10, denominato "Tutela dell' affidamento e della buona fede. Errori del Contribuente" che la stessa Agenzia delle Entrate con le circolari n. 77 del 3 agosto 2001 e n. 5 del 21.01.02 e stabilisce che le sanzioni non sono irrogate in caso di violazioni formali che non comportino alcun debito d'imposta... tuttavia l'errata modalità di presentazione può essere d'intralcio all'attività di controllo e allora la sanzione ci può stare. Tirando un po' le somme a mio parere se per tale fattispecie di violazione è prevista una specifica sanzione c'è poco da fare

  4. #4
    Pincopallino è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    proprio lì
    Messaggi
    397

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Se c'è la norma, ci deve essere anche la sanzione.
    e con l'obbligo del POS come la mettiamo?

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 21-05-14, 01:37 PM
  2. Atto di contestazione
    Di STE75 nel forum Studi di settore
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-10-12, 08:36 AM
  3. atto di contestazione ADE
    Di nadir nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-03-12, 04:29 PM
  4. termini atto di contestazione
    Di massimo6000 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27-07-11, 06:25 PM
  5. Atto di contestazione da PVC
    Di sera78 nel forum Contenzioso tributario
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 06-07-11, 06:00 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15