Buongiorno a tutti,

la problematica è questa: in un procedimento pendente in ctp relativo ad imu contro un ente locale, a causa di un problema di attribuzione della rendita attribuibile al catasto, il presidente della ctp con ordinanza concede alla ricorrente 30 giorni di tempo per poter notificare il ricorso al catasto competente. Le domande sono queste:
- il format del ricorso in oggetto deve avere dei requisiti particolari oltre a contenere le precedenti notifiche all'ente locale?
- dopo la notifica al catasto dell'atto tramite le consuete modalità, cosa devo notificare in commissione?

Grazie a tutti!