salve a tutti, ho un dubbio.
in un ricorso incardinato presso una CTP, questa si è dichiarata incompetente per parte degli atti impugnati, indicando la competenza di altra CTP. Vorrei sapere in particolare se:
- il termine per la riassunzione è di 6 mesi così come previsto dall'art. 5 del codice del processo tributario, o soggiace al termine trimestrale;
- da quanto ho avuto modo di capire, il contributo unificato non è dovuto per la riassunzione, in quanto già assolto;
- il ricorso deve essere semplicemente depositato presso la CTP dichiarata competente unitamente alla nota di iscrizione ed alla relativa sentenza, o è necessario notificare (anche a mezzo posta racc.) il ricorso in riassunzione alle parti resistenti (la norma non lo prevede e pertanto ritengo non sia adempimento necessario);

Grazie a tutti.