Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Avviso di recupero iva compensata in eccesso

  1. #1
    Pippero60 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    8

    Predefinito Avviso di recupero iva compensata in eccesso

    Salve,
    ad un cliente è pervenuto un avviso di recupero Iva compensata in eccesso e senza visto di conformità per l'anno 2014 (anno delle compensazioni)
    Vorrei presentare istanza di accertamento con adesione ma non ho capito a chi va indirizzata, alla Agenzia Entrate di Ancona (destinataria dell'eventuale ricorso) o al Centro Operativo di Venezia, che ha emesso l'avviso? Ritengo Ancona ma non avendo certezza chiedo.
    Vi risulta inoltre che per tali atti la rateazione non è prevista? la sig.ra di Venezia dice che si deve pagare tutto e subito.
    Attendo lumi
    grazie
    Mauro
    Ultima modifica di Pippero60; 05-04-19 alle 05:03 PM

  2. #2
    Antonio70 è offline Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    85

    Predefinito

    Ti confermo che per gli atti di recupero emessi dal Centro Operativo di Venezia non è prevista la possibilità di rateazione e neanche la possibilità di presentare istanza di accertamento con adesione (non essendo atto di accertamento). O paghi entro i 60 giorni con la possibilità di definire con 1/3 delle sanzioni o presenti autotutela al C.O di Venezia e poi eventualmente ricorso/reclamo alla DP di competenza o aspetti la cartella.

  3. #3
    Pippero60 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    8

    Predefinito

    Grazie per la risposta, tuttavia in merito alla istanza di accertamento non sono sicuro che sia così.
    Ho trovato ordinanze della corte di cassazione (8429/2017 del 31.03.2017 e anche 16761 del 07.07.2017) che attribuiscono a tali avvisi natura accertativa, di conseguenza il contribuente ha facoltà di presentare l'istanza; che poi l'Agenzia delle Entrate non la consideri è un'altra questione.
    Il problema non è tanto presentare ricorso ma cercare di capire se c'è un modo per evitare il versamento dell'iva compensata in eccesso (credito che non è stato contestato) e che in questi casi l'AdE chiede venga versato insieme a sanzioni ed interessi, salvo poi riportare in dichiarazione il credito che torna disponibile.
    La vedo dura ma non sono proprio spiccioli e anche qui ho trovato pareri discordi ma che lasciano ben sperare.

Discussioni Simili

  1. Recupero contributi INPS pagati in eccesso con UNICO 2015
    Di Vilma Barbero nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-06-16, 03:33 PM
  2. avviso di accertamento, e avviso di recupero.
    Di antonio13 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-12-09, 09:07 AM
  3. recupero iva versata in eccesso
    Di bonnot73 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-01-09, 08:09 AM
  4. Addizionale Regionale: Recupero Versamento in eccesso
    Di G_ma_x nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 14-07-08, 10:26 AM
  5. avviso di recupero!
    Di antonio13 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-01-08, 06:23 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15