Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: raccomandata alla residenza sbagliata - valida?

  1. #1
    marioboc Ŕ offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    5

    Predefinito raccomandata alla residenza sbagliata - valida?

    Ho ricevuto una raccomandata al mio vecchio indirizzo di residenza (chi vive li ora mi ha informato).
    Non ho fatto in tempo a ritirarla alla posta entro i 30 gg successivi.

    Ipotizzando si tratti di una cartella esattoriale o di una multa o qulacosa di analogo... sarebbe invalida in quanto inviata alla residenza sbagliata?
    1) al cambio di residenza ero obbligato a comunicare al precedente Comune l’abbandono della vecchia residenza? Non l ho fatto. Questo rende valida la notifica alla vecchia residenza?
    2) Dovrebbe arrivare una seconda raccomandata ?
    3) O la notifica avviene mediante pubblicazione presso l'albo del comune. n.b. Ora risiedo in un comune diverso. in questo caso ritengo non sia valida lo stesso.

    Potreste chiarirmi se la notifica Ŕ valida?

    Grazie
    Ultima modifica di marioboc; 03-01-20 alle 11:01 PM

  2. #2
    Enrico Larocca Ŕ offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Matera, Italy
    Messaggi
    9,076

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da marioboc Visualizza Messaggio
    Ho ricevuto una raccomandata al mio vecchio indirizzo di residenza (chi vive li ora mi ha informato).
    Non ho fatto in tempo a ritirarla alla posta entro i 30 gg successivi.

    Ipotizzando si tratti di una cartella esattoriale o di una multa o qulacosa di analogo... sarebbe invalida in quanto inviata alla residenza sbagliata?
    1) al cambio di residenza ero obbligato a comunicare al precedente Comune l’abbandono della vecchia residenza? Non l ho fatto. Questo rende valida la notifica alla vecchia residenza?
    2) Dovrebbe arrivare una seconda raccomandata ?
    3) O la notifica avviene mediante pubblicazione presso l'albo del comune. n.b. Ora risiedo in un comune diverso. in questo caso ritengo non sia valida lo stesso.

    Potreste chiarirmi se la notifica Ŕ valida?

    Grazie
    Nel caso di specie torna applicabile l'art. 143 del codice di procedura civile che dispone il deposito dell'atto presso la casa comunale dell'ultima residenza o in mancanza quella di nascita. Se Ŕ stata seguita questa procedura, la notifica Ŕ valida.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno Ŕ artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Adempimenti successivi alla variazione della residenza
    Di massi.an nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 17-04-15, 04:30 PM
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06-10-12, 01:41 PM
  3. conferma detrazione frigo non piu' valida
    Di pcrespi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 16-02-12, 02:19 PM
  4. Intrastat e p. iva non valida
    Di studio_marra nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20-07-11, 10:02 AM
  5. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-03-11, 10:49 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15