Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

Discussione: capitale sociale srl inferiore la minimo legale

  1. #1
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito capitale sociale srl inferiore la minimo legale

    Salve,
    Una società ,creata per la costruzione di un fabbricato su un terreno che è intestato alla stessa,ad oggi risulta non operativa.
    Il capitale soc. è 10.000,00 €,però a causa delle perdite d'esercizio nel il patrimonio netto è di € 7.251.
    Anche quest'anno chiuderà con una piccola perdita.
    Mi pongo il seguente quesito:
    essendo il patrimonio netto € 7.251,ciò non avrebbe dovuto comportare un reintegro del capitale sociale?
    Come deve essere interpretato l'art.2482 ter.de c.c.?
    se la perdita è inferoriore al terzo del capitale ma, comunque, intacca il capitale minimo...questo deve essere reintegrato.
    Spero di essere stata chiara.
    Grazie

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Hai interpretato benissimo.

    Ci vuole il reintegro da parte dei soci.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Hai interpretato benissimo.

    Ci vuole il reintegro da parte dei soci.
    Grazie mille per aver risporto al mio quesito,ho appena letto in merito una dispensa del sito curata dal rag.Mazzanti e che suffraga questo orientamento.Tuttavia,chi ha curato la predisposizione del bilancio prima di me,sostiene che il cap.non doveva essere reintergrato,poichè le perdite dei vari esercizi,intaccano il minimo legale ma sono inferiori ad un terzo dello stesso...ma se si ragiona così,io dovrei far ripristinare il cap.soc.solo se la perdità di quest'anno lo porta a 6.666 €?

  4. #4
    DotCo è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da missy74 Visualizza Messaggio
    Grazie mille per aver risporto al mio quesito,ho appena letto in merito una dispensa del sito curata dal rag.Mazzanti e che suffraga questo orientamento.Tuttavia,chi ha curato la predisposizione del bilancio prima di me,sostiene che il cap.non doveva essere reintergrato,poichè le perdite dei vari esercizi,intaccano il minimo legale ma sono inferiori ad un terzo dello stesso...ma se si ragiona così,io dovrei far ripristinare il cap.soc.solo se la perdità di quest'anno lo porta a 6.666 €?
    Nel primo esercizio in cui la perdita non supera 1/3 del capitale sociale puoi riportarla a nuovo ma nell'esercizio successivo se tale perdita non è stata coperta con utili è necessario ricapitalizzare, trasfromare o liquidare.

  5. #5
    missy74 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Crotone
    Messaggi
    834

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da DotCo Visualizza Messaggio
    Nel primo esercizio in cui la perdita non supera 1/3 del capitale sociale puoi riportarla a nuovo ma nell'esercizio successivo se tale perdita non è stata coperta con utili è necessario ricapitalizzare, trasfromare o liquidare.
    E' proprio così,le perdite non sono state coperte da utili ed il patrimonio netto al 31.12.2008 è 7.251,00 €
    inoltre per il 2009,ho chiesto i documenti per preidpsorre il bilancio e mi è stato detto che non ci sono fatture ne emesse ne ricevute,ne pagamenti...niente di niente

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da missy74 Visualizza Messaggio
    E' proprio così,le perdite non sono state coperte da utili ed il patrimonio netto al 31.12.2008 è 7.251,00 €
    inoltre per il 2009,ho chiesto i documenti per preidpsorre il bilancio e mi è stato detto che non ci sono fatture ne emesse ne ricevute,ne pagamenti...niente di niente

    Applicando alla lettera l'art. 2447, come detto dal commercialista, finchè le perdite non arrivano a 3.334 euro, si può far finta di niente .....

    Io ho sempre avuto delle remore su questa possibilità, ma tant'è.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    stsimar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    378

    Predefinito

    Ma non potrebbe essere possible coprire la perdita con versamenti a fondo perduto o finanziamenti infruttiferi?

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stsimar Visualizza Messaggio
    Ma non potrebbe essere possible coprire la perdita con versamenti a fondo perduto o finanziamenti infruttiferi?
    Attezione a non confonderli: solo i versamenti a fondo perduto sono una posta del netto, e quindi utilizzabili a copertura delle perdite; i finanziamenti infruttiferi sono debiti, e non servono a questi fini.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    stsimar è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    378

    Predefinito

    Però il socio può rinunciare al credito dei finanziamenti per coprire le perdite. Almeno io l'ho visto fare in diversi casi ed è previsto anche nei libri vari di ragioneria. Secondo il TUIR la rinuncia ai crediti dei soci non si condera sopravvenienza.

    o mi sbaglio?
    Ultima modifica di stsimar; 07-04-10 alle 07:17 PM

  10. #10
    DotCo è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Messaggi
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da stsimar Visualizza Messaggio
    Però il socio può rinunciare al credito dei finanziamenti per coprire le perdite. Almeno io l'ho visto fare in diversi casi ed è previsto anche nei libri vari di ragioneria. Secondo il TUIR la rinuncia ai crediti dei soci non si condera sopravvenienza.

    o mi sbaglio?
    Giusto così!

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Capitale sociale minimo per consorzi?
    Di spider nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-05-13, 09:18 AM
  2. Perdita srl superiore 1 terzo del capitale sociale che scende sotto il minimo legale
    Di URBIS ET ORBIS nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-01-13, 01:27 PM
  3. scioglimento e liquidazione srl riduzione capitale sotto il minimo legale
    Di ACEMAN nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 07-12-12, 11:39 AM
  4. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 07-11-11, 03:54 PM
  5. Capitale sociale sotto il minimo
    Di ironfab nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28-06-11, 03:16 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15