Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: conferimento in srl

  1. #1
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito conferimento in srl

    Ciao !!

    Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri in merito.

    Due contribuenti vogliono costituire una srl conferendo A dei crediti pari a 50.000, e B delle apparecchiature pari a 50.000.

    Non volendo costituire un capitale sociale di 100.000, ma solo del minimo, ho proposto di conferire la differenza (100' - 10' = 90') a titolo di riserve.

    Che ne pensate ? Concordate con me sulla fattibilità di tale apporto ?

    ciao

  2. #2
    alberto leggi è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Ciao !!
    Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri in merito.
    Due contribuenti vogliono costituire una srl conferendo A dei crediti pari a 50.000, e B delle apparecchiature pari a 50.000.
    Non volendo costituire un capitale sociale di 100.000, ma solo del minimo, ho proposto di conferire la differenza (100' - 10' = 90') a titolo di riserve.
    Che ne pensate ? Concordate con me sulla fattibilità di tale apporto ?
    ciao
    Sono anche io dell'opinione che, in presenza di conferimento di beni o di crediti certi ed esigibili, non sia obbligatorio collocare il valore del conferimento interamente nel capitale sociale, ma che una parte di tale valore possa confluire in una diversa voce del patrimonio (riserva da sovrapprezzo conferimento).

    Una alternativa potrebbe essere quella che gli interessati conferiscono tali crediti destinandoli solo in parte all'aumento del patrimonio, mentre la restante parte la vorranno riprelevare una volta riscosso il credito. In tal caso la parte conferita va ad incrementare il patrimonio (con le stesse regole di prima) mentre la restante parte andrà rilevata tra i debiti (debiti verso soci per conferimenti eccedenti), da estinguere dopo la riscossione dei crediti conferiti.

    Ciao

  3. #3
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Grazie Alb !!

    1) Parli di riserva da sopraprezzo per fare un esempio o secondo te tale eccedenza si può considerare solo in tale tipo di riserva ?

    2) L'alternativa che dici mi sembra molto interessante! La farò valutare e poi ti farò sapere dove inviare la parcella per la consulenza !!!

    ciao

    Citazione Originariamente Scritto da alb.leggi@tin.it Visualizza Messaggio
    Sono anche io dell'opinione che, in presenza di conferimento di beni o di crediti certi ed esigibili, non sia obbligatorio collocare il valore del conferimento interamente nel capitale sociale, ma che una parte di tale valore possa confluire in una diversa voce del patrimonio (riserva da sovrapprezzo conferimento).

    Una alternativa potrebbe essere quella che gli interessati conferiscono tali crediti destinandoli solo in parte all'aumento del patrimonio, mentre la restante parte la vorranno riprelevare una volta riscosso il credito. In tal caso la parte conferita va ad incrementare il patrimonio (con le stesse regole di prima) mentre la restante parte andrà rilevata tra i debiti (debiti verso soci per conferimenti eccedenti), da estinguere dopo la riscossione dei crediti conferiti.

    Ciao

  4. #4
    mazzanti è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    San Giuseppe (FE)
    Messaggi
    534

    Predefinito conferimento in srl

    03.01.08

    Ho costituito due anni fa una srl mediante conferimento di un'azienda individuale. All'imprenditore conferente ho assegnato - in cambio del conferimento- una quota di capitale sociale e per la differenza, dato che l'azienda valeva più del capitale assegnato,ho istituito il fondo "sovrapprezzo da conferimento"; a mio avviso ripartibile tra i soci, essendo costituita da utili e valori già tassati in precedenza in capo all'impresa individuale, ora soppressa.

    Va però tenuto conto che la ripartizione della riserva da conferimento diminuisce il costo fiscale dell'azienda conferita, in capo al conferente.
    [B]Roberto Mazzanti[/B]
    Commercialista
    http://studiomazzanti.blogspot.it/

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mazzanti Visualizza Messaggio
    Va però tenuto conto che la ripartizione della riserva da conferimento diminuisce il costo fiscale dell'azienda conferita, in capo al conferente.
    E' vero, occorre tenere anche questo in debito conto.

    Grazie Roberto !!

  6. #6
    alberto leggi è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    51

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Grazie Alb !!

    1) Parli di riserva da sopraprezzo per fare un esempio o secondo te tale eccedenza si può considerare solo in tale tipo di riserva ?

    2) L'alternativa che dici mi sembra molto interessante! La farò valutare e poi ti farò sapere dove inviare la parcella per la consulenza !!!

    ciao
    1- Ritengo che il tipo di riserva sia tassativo e non modificabile

    2- Va anche tenuto conto che il conferimento di beni non destinato ad incremento del patrimonio potrebbe essere soggetto ad una diversa tassazione, sia ai fini dell'imposta di registro sia ai fini delle imposte dirette, in quanto trasferimento equiparato ad una vera e propria cessione

    Ciao

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alberto leggi Visualizza Messaggio
    2- Va anche tenuto conto che il conferimento di beni non destinato ad incremento del patrimonio potrebbe essere soggetto ad una diversa tassazione, sia ai fini dell'imposta di registro sia ai fini delle imposte dirette, in quanto trasferimento equiparato ad una vera e propria cessione
    ...e a che questo è vero !

    Quindi la soluzione 2 direi di scartarla proprio .....

    Grazie mille Alb !!

  8. #8
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,597

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Ciao !!

    Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri in merito.

    Due contribuenti vogliono costituire una srl conferendo A dei crediti pari a 50.000, e B delle apparecchiature pari a 50.000.

    Non volendo costituire un capitale sociale di 100.000, ma solo del minimo, ho proposto di conferire la differenza (100' - 10' = 90') a titolo di riserve.

    Che ne pensate ? Concordate con me sulla fattibilità di tale apporto ?

    ciao
    Ciao Danilo,

    non vedo nessun problema a far risultare nell'atto di costituzione della S.r.l. che a fronte di un capitale sociale pari al minimo legale di 10.000 Euro, conferito da ciascuno dei due soci per il 50%, la differenza di 90.000 Euro, transiti nella Riserva per sovrapprezzo quote.

    Scritture a P.D.:

    D Socio A c/sottoscrizione 50.000
    D Socio B c/sottoscrizione 50.000
    A Capitale sociale 10.000
    A Riserva per sovrapprezzo quote 90.000

    Il credito per conferimenti (socio A e Socio B c/sottoscrizione) si chiuderà in contropartita Avere dei crediti conferiti dal socio A e delle apparecchiature conferite dal socio B. L'apporto in regime di "continuità dei valori" nella NewCo conferitaria sarà fiscalmente irrilevante e fisserà il costo della partecipazione di ciascun socio da contrapporre al ricavo per l'eventuale vendita successiva delle partecipazioni nella NewCo conferitaria.

    Saluti

    P.S.: come è andato il Capodanno ? Per me fiumi di Nero d'Avola delle Cantine Calatrasi.
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 04-01-08 alle 02:04 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  9. #9
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Grazie per al'iuto professore !!


    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    P.S.: come è andato il Capodanno ? Per me fiumi di Nero d'Avola delle Cantine Calatrasi.
    Benissimo: a casa eravamo in 35 ....


    Ti immagino fare le vasche nel fiume di vino ....

  10. #10
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    198

    Predefinito

    Qualche settimana fa ho periziato il valore di un'azienda individuale conferita in srl di nuova costituzione ; il valore del patrimonio netto dell'azienda individuale conferita era notevolmente superiore al limite minimo del capitale di una srl. E' stato sottoscritto il c.s. per euro 10.000,00 e la differenza è stata appostata a riserva da conferimento. Nulla questio sulla fattibilità. Il problema, se mai, è discernere i casi in cui la riserva è costituita dal surplus del valore di singoli beni e/o crediti, da quelli in cui essa deriva da un surplus di valore dell'azienda conferita. In quest'ultimo caso, a mio avviso, sarebbe opportuno distinguere la quota parte della riserva che deriva da utili accantonati dall' azienda conferita dalla quota parte che deriva dal maggior valore attribuito ai beni dell'attivo di quest'ultima. E questo perchè, a mio avviso, la quota "da utili" è liberamente distribuibile ai soci, mentre la distribuzione della quota residua dovrebbe essere soggetta a maggiori vincoli, quale ad esempio un controllo della congruità della valutazione compiuta dal perito.

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Conferimento d.i. In sas
    Di ZLATAN72 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 28-04-12, 09:20 AM
  2. Conferimento
    Di pircar nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19-12-11, 10:41 AM
  3. conferimento
    Di cash nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-02-09, 02:16 PM
  4. conferimento
    Di valeria nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 12-06-08, 05:34 PM
  5. Conferimento
    Di SIX nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01-03-07, 09:19 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15