Una Srl ha acquistato un immobile, nel quale trova "ospitalitā" una societā semplice esercente l'attivitā professionale di amministrazione condominiale. La societā č composta da uno dei soci della Srl e dai suoi due figli.
A Vostro parere rappresenta una fattispecie a cui applicare la recente disciplina delle societā di comodo?
Grazie.