Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree1Likes
  • 1 Post By Roberto72

Discussione: cessione quote e traformazione in sas

  1. #1
    dea84 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    25

    Predefinito cessione quote e traformazione in sas

    Buonasera a tutti ho bisogno di un consiglio su un caso un pò delicato:
    snc composta da tre soci cn il 33% ciascuno, capitale sociale di € 6000,due di loro non si dedicheranno più esclusivamnete all'attività e x questo vogliono cedere parte della loro quota, quindi passare dal 33% al 20% ciascuno; i 2 soci non hanno neanche più intenzione di versare i loro contributi previdenziali, quindi secondo la mia opinione la società da snc potrebbe trasformarsi in sas con un socio accomandatario al 60% e i due soci accomandanti cn il 20% ciascuno. Secondo voi può essere una soluzione? Poi come posso calcolare il valore di cessione delle quote? Grazie del vostro aiuto.

  2. #2
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,167

    Predefinito

    secondo me è un'ottima soluzione
    come calcolare il valore della quota è un discorso un pò piu complesso. difficile da trattare in un forum...
    diciamo che vanno calcolati i valori delle attività, compreso l'avviamento e detrarre le passività...

  3. #3
    dea84 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    25

    Predefinito

    Grazie per la risposta, però siccome loro non vogliono guadagnarci da questa situazione, avevo pensato di calcolare le quote al valore nominale in modo da non creare nessuna plusvalenza o minusvalenza, che ne pensi? E poi un altra domanda, successivamente alla stipula degli atti dal notaio, sarà lui a comunicare al registro imprese le variazione giusto? Io dopo questo dovrei solo chiudere le posizioni inps dei 2 soci accomandanti o c'è qualche altra comunicazione da fare?

  4. #4
    Roberto72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    920

    Predefinito

    Cedere al valore nominale (inteso come capitale sociale) della quota, se la corrispondente frazione di patrimonio netto ha un valore maggiore, potrebbe comportare una verifica da parte dell'amministrazione finanziaria.
    Di contro nelle società di persone è facile che eventuali riserve siano formate esclusivamente da utili non ancora prelevati che, in quanto tali, "appartengono" per le rispettive quote ai soci che ci hanno comunque già pagato le tasse sopra. In assenza quindi di altre riserve patrimoniali (es. rivalutazione di beni) o di altri plusvalori latenti ma evidenti, la cessione al valore nominale delle quote non dovrebbe comportare problemi o rischi.
    paolab likes this.

Discussioni Simili

  1. cessione di quote
    Di antonio71 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20-05-13, 03:18 PM
  2. Cessione quote srl
    Di mauriziomenni nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-05-09, 03:18 AM
  3. Cessione quote - 2
    Di France78 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 05-12-08, 09:01 AM
  4. Cessione quote
    Di France78 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 09-04-08, 06:07 PM
  5. Cessione Quote Societarie per Cessione di Immobile
    Di oktoberfestit nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-10-07, 06:10 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15