Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Variazione SRLS: agli adempimenti in CCIAA chi ci pensa?

  1. #1
    silvietto è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    11

    Post Variazione SRLS: agli adempimenti in CCIAA chi ci pensa?

    Buongiorno, ringrazio fin d'ora chi avrà tempo di darmi qualche informazione circa gli adempimenti a carico del commercialista.

    Ho qui un atto notarile nel quale una SRLS nomina un nuovo amministratore unico (quello vecchio è dimissionario) e sposta la sede legale in altra località nella stessa provincia.

    Quali sono in questo caso gli adempimenti a carico del commercialista, cosa deve comunicare alla CCIAA di appartenenza?
    Cioè non mi è chiaro cosa fa il Notaio e cosa il Commercialista in questi casi.

    Grazie per il chiarimento.

    Silvietto

  2. #2
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,354

    Predefinito

    la variazione sede sicuramente il notaio.
    se con lo stesso atto si modifica pure l'amministratore, presumo pure quello il notaio.
    però dipende sempre dagli accordi e dal preventivo che ti ha fatto il notaio, se include pure la pratica di variazione amministratore o meno.

  3. #3
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bepizomon Visualizza Messaggio
    la variazione sede sicuramente il notaio.
    Ciao bepi.

    Tassativo solo il notaio a tuo avviso?
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  4. #4
    bepizomon è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Località
    Treviglio (BG)
    Messaggi
    1,354

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Contabile Visualizza Messaggio
    Ciao bepi.

    Tassativo solo il notaio a tuo avviso?
    Per la variazione sede è l'unico che può farla.
    Per gli altri adempimenti, dipende dal preventivo e dagli accordi. Lui è presente all'assemblea e redige l'atto, ma l'obbligo di comunicazione della variazione per la CCIAA è a carico del nuovo amministratore.
    Dalla fattura del notaio c'è di sicuro segnato cosa fa e cosa non fa.

  5. #5
    Bomber è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,327

    Predefinito

    Credo che se sia all'interno del comune -e lo statuto lo prevede- non ci sia obbligo del notaio per il cambio sede.

Discussioni Simili

  1. SNC: affitto ramo d'azienda e adempimenti CCIAA
    Di silvietto nel forum Diritto Societario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30-06-14, 12:08 PM
  2. adempimenti cciaa distributori automatici
    Di raffaele nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-03-11, 01:38 AM
  3. variazione retroattiva cciaa
    Di cinzia2642 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 29-12-10, 12:42 PM
  4. variazione sede legale: decorrenza CCIAA ?
    Di Giomas73 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25-06-10, 11:56 AM
  5. Recesso socio e variazione delle percentuali di partecipazione agli utili. Decorrenza
    Di pippus63 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-11-08, 09:15 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15