Risultati da 1 a 4 di 4
Like Tree1Likes
  • 1 Post By roby

Discussione: SRL Artigiana - Amministratore Unico / Socio Unico

  1. #1
    silvietto è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    11

    Question SRL Artigiana - Amministratore Unico / Socio Unico

    Buongiono a tutti, per la serie "..a noi le cose semplici non ci piacciono.." ho da chiedervi gentilmente come fare per una pratica relativa ad una SRL, devo attivarla e non so come procedere.

    I fatti sono questi:
    Dal Notaio una "SRL Semplificata Artigiana a socio unico" si trasforma in una "SRL Artigiana", viene nominato un nuovo Amministratore Unico che ora detiene il 100% della proprietà, costui NON è artigiano.

    Guardando sulla nuova visura risulta esserci ovviamente il nuovo Amministratore Unico ma anche il vecchio Socio della SRLS alla voce "Socio Unico", è corretto secondo voi ?
    Pensate che sia stato volutamente lasciato dal Notaio in quanto ARTIGIANO ? (cioè esiste ma non ha alcun potere, una sorta di preposto)

    Un ultima cosa, se non vi ho stressato troppo: per questa SRL devo aprire anche una U.L. fuori provincia, qual'è l'ITER corretto: Attivazione, Iscrizione all'Albo Artigiani, Apertura U.L., in che ordine vado?

    Grazie mille per l'aiuto.
    Silvietto

  2. #2
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,154

    Predefinito

    ciao Silvietto, non capisco una cosa: se la "nuova" SRL ha un solo socio e hai scritto che questo non è artigiano, quindi devo dedurre che non esercita per conto della società attività (di carattere artigianale)... trattandosi di unico socio... come può la società essere artigiana? :-) cosa mi sfugge?
    vincenzo9 likes this.

  3. #3
    silvietto è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Grazie Roby per il tuo messaggio.
    Per chiarire: l'amministratore unico è il sig. X che detiene il 100% di proprietà; il socio unicoè il sig. Y ed è solo lui l'artigiano.
    Credo siamo d'accordo sul fatto che una società può dirsi artigiana solamente se uno dei soci esercita materialmente l'attività, quindi potrebbe essere corretto il fatto di aver lasciato in visura il "vecchio" socio unico, anche se senza alcun potere...ovviamente la mia è una supposizione, cercavo una conferma. Comunque so per certo che questo socio esercita ancora ed esclusivamente l'attività in questa SRL come dipendente.

  4. #4
    silvietto è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    11

    Predefinito

    Ho chiamato in Camera di Commercio, mi dicono che la visura deve essere modificata in modo da far coincidere amministratore unico e socio unico. Probabilmente il notaio ha effettuato la sola variazione richiesta dal cliente senza curarsi troppo delle conseguenze... alle quali dobbiamo porre rimedio. Credo quindi che si possa considerare chiuso il topic. Grazie comunque Roby

Discussioni Simili

  1. Amministratore srl socio unico. INPS.
    Di Fn7 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 31-07-14, 01:10 PM
  2. Srl socio unico e amministratore
    Di mario369 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-01-14, 03:53 PM
  3. Srl con socio unico ed amministratore diverso
    Di matico nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-05-13, 06:36 PM
  4. 730 o unico Socio amministratore S.r.l.
    Di akira nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-04-13, 02:32 PM
  5. amministratore unico non socio
    Di Fraclem85 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 24-03-12, 11:39 AM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15