Buongiorno,

vorrei sottoporvi un quesito dato che ho avuto molti suggerimenti contrastanti in merito e la situazione mi appare sempre più confusa

Dal prossimo anno intendo costituire una srl insieme ad un mio socio (50%-50%) e ci occuperemo prevalentemente di rivendere i ns prodotti software (realizzati da noi stessi) ma anche di fornire consulenza informatica specializzata ed infine commercializzare alcuni strumenti inerenti ai nostri software (ma comprati all'estero).

Abbiamo fatto una stima approssimativa sul il fatturato del prossimo anno che dovrebbe aggirarsi intorno a 250.000€ così ripartiti:

€120.000 dalla vendita dei nostri prodotti software
€50.000 dalla consulenza specializzata informatica
€80.000 dalla vendita degli strumenti

Non assumeremo dipendenti nel prossimo futuro ed abbiamo poche spese da scaricare (affitto di un piccolo ufficio, auto per recarci dai clienti, etc etc)

Posto che nessuno dei due soci avrà altri redditi in quanto entro l'anno lasceremo il nostro attuale lavoro, vorrei chiedervi:

1- quale tassazione è preferibile scegliere per la SRL? Per trasparenza o ordinaria?

2- come dovremo gestire la nostra previdenza? Dovremo iscriverci all'INPS come lavoratori autonomi?


Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto che potrete darci.

Vincenzo