Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: prestito dell'amministratore alla srl

  1. #1
    ailanna74 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Messaggi
    9

    Question prestito dell'amministratore alla srl

    L'amministratore della SRL presso la quale lavoro, nel 2011 e nel 2012 ha effettuato un finanziamento alla stessa, non è stato redatto in nessun dei due tempi nessun verbale o altro, quello che vorrei capire è:

    - il prestito è comunque da ritenersi fruttifero?
    - la mancanza di "corrispondenza certa" e/o verbali nelle dati in cui è stato effettuato il prestito può dare adito alla non fruttuosità del prestito in caso di eventuali verifiche?
    - nel momento in cui il prestito è stato versato era necessario adempiere al pagamento dell'imposta del 3%? Se si adesso come si può sanare?

    Grazie anticipatamente per il vostro aiuto.

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,638

    Predefinito

    Soggetto al 3%. Per sanare predisponi - ora - corrispondenza consegnata a mano... Non è il massimo ma meglio che niente
    Qui, nella corrispondenza puoi scrivere se ci sono interessi oppure no

  3. #3
    gigi72 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2011
    Messaggi
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ailanna74 Visualizza Messaggio
    L'amministratore della SRL presso la quale lavoro, nel 2011 e nel 2012 ha effettuato un finanziamento alla stessa, non è stato redatto in nessun dei due tempi nessun verbale o altro, quello che vorrei capire è:

    - il prestito è comunque da ritenersi fruttifero?
    - la mancanza di "corrispondenza certa" e/o verbali nelle dati in cui è stato effettuato il prestito può dare adito alla non fruttuosità del prestito in caso di eventuali verifiche?
    - nel momento in cui il prestito è stato versato era necessario adempiere al pagamento dell'imposta del 3%? Se si adesso come si può sanare?

    Grazie anticipatamente per il vostro aiuto.
    Al di là della fiscalità, il problema mi sembra più all'origine, ossia, l'amministratore è anche socio ? Suppongo di sì anche se dal quesito non emerge. Perchè se non lo fosse, vi sarebbe il problema di raccolta illegale del risparmio.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 13-11-14, 01:26 PM
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 13-01-14, 04:02 PM
  3. Utilizzo dell'auto privata dell'amministratore per fini aziendali
    Di Francesco 1 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-07-13, 06:04 PM
  4. esigibilità dell'Iva a credito alla consegna merce
    Di alex81x nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 09-01-13, 06:08 PM
  5. Rimborso prestito amministratore Srl
    Di Giannino82 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-03-12, 11:40 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15