Salve,
vorrei sapere per quanto riguarda la Costituzione di una Cooperativa Sociale e Agricola:
1) tra le attività connesse a quella agricola, possono essere riportate nello Statuto attività diverse da quella agricola
( es. edilizia ? Commercio ? servizi a imprese come C.a.F. ? prenotazione-organizzazione viaggi di gruppo?
2) in generale, nelle Cooperative Sociali, è necessario un numero minimo di "soggetti svantaggiati" ?
se si, in quale percentuale ? Inoltre, devono essere soci o anche lavoratori-non soci ?
3) si può prevedere nello Statuto, che un socio qualora decida volontariamente di uscire dalla Società non riceva le quote versate ?
grazie per risposte che mi fornirete