Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: finanziamenti socio snc cessata

  1. #1
    c.t. è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631

    Predefinito finanziamenti socio snc cessata

    buongiorno,
    una snc con 3 soci al 33%, di cui 1 amministratore che ha finanziato per 40.000 € l'attività.
    l'amministratore, dal momento che è costretto a chiudere la società di comune accordo con gli altri soci, vorrebbe intentare una causa a danno degli altri due perchè NON hanno alcuna intenzione di ottemperare le obbligazioni, cioè non hanno alcuna voglia di rifondere il socio/amministratore che ha investito, lui solo, nell'attività. Tutti gli altri debiti societari sarebbero comunque saldati.
    E' possibile che in questa situazione, comunque, possa rientrare di quanto investito e di competenza degli altri due oppure... no?

  2. #2
    Roberto72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    920

    Predefinito

    Se ha fatto versamenti a titolo di anticipazioni o finanziamenti e non a titolo di ricostituzione capitale sociale o incremento dello stesso, è a tutti gli effetti un creditore della società. Pertanto deve prima escutere la società e poi, in caso questa sia incapiente, potrà rivalersi sui soci in solido tra loro.
    Dato che i soci sono 3, se hanno 1/3 ciascuno, credo che il giudice possa arrivare a stabilire che può rivalersi per i 2/3 del suo credito sugli altri soci (quindi escute il socio maggiormente capiente che poi eventualmente chiederà all'altro socio il suo terzo).
    Chiaramente nella guerra che si scatenerà, è verosimile che gli altri due soci facciano azione di responsabilità verso l'amministratore.

  3. #3
    c.t. è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto72 Visualizza Messaggio
    Se ha fatto versamenti a titolo di anticipazioni o finanziamenti e non a titolo di ricostituzione capitale sociale o incremento dello stesso, è a tutti gli effetti un creditore della società. Pertanto deve prima escutere la società e poi, in caso questa sia incapiente, potrà rivalersi sui soci in solido tra loro.
    Dato che i soci sono 3, se hanno 1/3 ciascuno, credo che il giudice possa arrivare a stabilire che può rivalersi per i 2/3 del suo credito sugli altri soci (quindi escute il socio maggiormente capiente che poi eventualmente chiederà all'altro socio il suo terzo).
    Chiaramente nella guerra che si scatenerà, è verosimile che gli altri due soci facciano azione di responsabilità verso l'amministratore.
    sono versamenti a titolo di anticipazioni..

    il problema è che entrambi gli altri soci sono nullatenenti (vivono con i genitori e non lavorano)... ma entrambi sono in procinto di cominciare a lavorare altrove. Nel caso in cui lavorassero contrattualizzati, secondo te l'amministratore potrebbe "pignorare" gli stipendi dei due?

  4. #4
    Roberto72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    920

    Predefinito

    Certamente, nei limiti di legge.

  5. #5
    c.t. è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roberto72 Visualizza Messaggio
    Certamente, nei limiti di legge.
    Grazie Roberto72... è una buona notizia. Immaginavo, ma la conferma è sempre meglio. ;-)

  6. #6
    Roberto72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    920

    Predefinito

    In ogni caso la conferma è meglio se te la da un legale....

  7. #7
    Niccolò è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    7,510

    Predefinito

    Esiste un documento, legalmente valido, dal quale si capisca la natura del finanziamento?
    Potete giudicare quanto intelligente è un uomo dalle sue risposte. Potete giudicare quanto è saggio dalle sue domande. (Nagib Mahfuz)
    Se le cose fiscali fossero semplici, chi avrebbe bisogno del Commercialista? (..)
    Niccolò

  8. #8
    c.t. è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631

    Predefinito

    lo si potrebbe produrre! l'amministratore accetta che se stesso effettui un finanziamento infruttifero..! Anche se, come suo consulente, già all'epoca gli dissi di mettere nero su bianco!!

Discussioni Simili

  1. p. iva cessata
    Di marinocom1 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 16-01-13, 09:48 AM
  2. finanziamenti di un socio.
    Di nittis nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-11-10, 12:45 PM
  3. conto "Socio c./Finanziamenti"
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 24-06-10, 04:59 PM
  4. P.IVA cessata ma.....
    Di TheGuardian nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-12-09, 06:36 PM
  5. p.iva cessata
    Di ROSANNA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 03-10-08, 03:47 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15