Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Cessione quote

  1. #1
    luc3 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    16

    Question Cessione quote

    Salve, premesso che non mi occupo di società espongo il mio problema confidando nel vostro aiuto.
    Due snc si fondono dando vita ad una srl, un socio (che è quello che mi ineressa) cede la sua quota e riceve ottanta mila euro in assegni circolari dagli altri soci. Vorrei sapere come avviene la tassazione di questo reddito?
    Grazie 1000

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito Cessione quote

    Classica tassazione.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    luc3 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Classica tassazione.
    scusa l'ignoranza, ma classica significa normale tassazione come redditi diversi dell'intero importo?
    ho letto in internet di "differenza tra corrispettivo e costo fiscalmente riconosciuto alla partecipaziobe comprovenduta"
    nn è applicabile al mio caso?
    grazie 1000

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito Cessione quote

    Citazione Originariamente Scritto da luc3 Visualizza Messaggio
    scusa l'ignoranza, ma classica significa normale tassazione come redditi diversi dell'intero importo?
    ho letto in internet di "differenza tra corrispettivo e costo fiscalmente riconosciuto alla partecipaziobe comprovenduta"
    nn è applicabile al mio caso?
    grazie 1000
    Non dell'intero importo, ovviamente. Ma della differenza rispetto al costo. Va sempre tassato il reddito, non il prezzo incassato.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    luc3 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Non dell'intero importo, ovviamente. Ma della differenza rispetto al costo. Va sempre tassato il reddito, non il prezzo incassato.
    grazie sei stato gentilissimo
    buona giornata

  6. #6
    GINEVRA8 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    12

    Predefinito

    Ciao,
    avendo sentito tre consulenti diversi e non trovando soluzioni provo a chiedere consiglio a qualche anima volenterosa...
    SAS in liquidazione con un immobile di 115.000.00 euro in vendita.
    4 soci . Il socio Y vorrebbe in qualche modo acquisire l'immobile. Ha un credito verso la sas di 50,000.00. L'immobile è bene strumentale e non è stata detratta l'iva al momento dell'acquisto e la sas lo possiede da più di 10 anni.
    soluzione A : Y può acquistare l'immobile pagando la differenza tra il valore dell'immobile e il credito che ha e eventualmente "scorporare " il quarto dell'immobile che gli appartiene in quanto socio ?
    Uno dei consulenti mi ha detto che la vendita è gravosa da un punto di vista fiscale poichè ci sarebbe "una doppia tassazione".
    soluzione b: assegnazione di beni ai soci di società in liquidazione. Il socio Y come può coprire la differenza che spetta agli altri 3 ?
    Mi risulta che Y pagherebbe le tasse sulla differenza , quindi sarebbe la soluzione più conveniente ?
    Grazie a chi legge questo garbugliato post.

  7. #7
    Roberto72 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Messaggi
    920

    Predefinito

    Per la soluzione A, il bene appartiene alla società e non anche al socio che quindi non deve scorporare alcunchè.
    Quindi la società vende il bene, il socio versa la differenza tra il prezzo stabilito ed il suo credito nei confronti della società, e poi tutti assieme (società per irap e soci per irpef) pagano le tasse sulla eventuale plusvalenza conseguita.

Discussioni Simili

  1. cessione quote o cessione di azienda?
    Di ANTOS13 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12-11-14, 03:40 PM
  2. cessione di quote snc
    Di antonio71 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08-02-10, 11:19 AM
  3. Cessione di quote srl
    Di DottorDestino nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 02-12-09, 04:42 PM
  4. Cessione quote
    Di Contabile nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 23-06-08, 05:09 PM
  5. Cessione Quote Societarie per Cessione di Immobile
    Di oktoberfestit nel forum Altri argomenti
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-10-07, 06:10 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15