Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Iva e srl

  1. #1
    electra84 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    290

    Predefinito Iva e srl

    Buongiorno,

    in caso di controlli ci possono essere conseguenze di responsabilità per amministratori di srl che versano Iva in ritardo?

    Mi spiego: se si posticipa il versamento dell'Iva utilizzando l'istituto del ravvedimento operoso per mancanza liquidità possono sorgere problemi?

    Preciso che si parla di cifre sotto la soglia del reato penale, inoltre so che in caso di chiusura ditta al limite l'amministratore deve coprire il debito di tasca propria...

  2. #2
    dgbpex è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Messaggi
    6

    Predefinito

    Se hai ravveduto hai sanato la posizione sebbene in ritardo quindi non vedo conseguenze particolari

  3. #3
    aspinillo è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Località
    Salerno
    Messaggi
    266

    Predefinito Iva e srl

    Citazione Originariamente Scritto da dgbpex Visualizza Messaggio
    Se hai ravveduto hai sanato la posizione sebbene in ritardo quindi non vedo conseguenze particolari
    Confermo!

    Inviato dal mio HUAWEI Y550-L01 utilizzando Tapatalk

  4. #4
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,164

    Predefinito

    non ci sono problemi nell'utilizzare l'istituto del ravvedimento operoso. Se la società si trova in difficoltà e non riesce a far fronte al pagamento di imposte può farlo anche dopo la scadenza utilizzando appunto il ravvedimento operoso. Il punto non è questo... in merito alle responsabilità dell'amministratore l'importante è che "operi bene"

  5. #5
    electra84 è offline Member
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    290

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da roby Visualizza Messaggio
    non ci sono problemi nell'utilizzare l'istituto del ravvedimento operoso. Se la società si trova in difficoltà e non riesce a far fronte al pagamento di imposte può farlo anche dopo la scadenza utilizzando appunto il ravvedimento operoso. Il punto non è questo... in merito alle responsabilità dell'amministratore l'importante è che "operi bene"

    grazie... avevo letto di gente a cui era stato contestato il reato di evasione perché non avevano deliberato l'aumento di capitale per pagate le imposte...

    io a volte ho utilizzato l'istituto del ravvedimento e ho dei versamenti in programma col ravvedimento nei prossimi mesi.. mi volevo assicurare della cosa

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15