Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: preventivo notaio e capitale sociale snc

  1. #1
    carlorosati è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    315

    Predefinito preventivo notaio e capitale sociale snc

    Salve a tutti

    nel caso di costituzione di una snc con due soci (marito e moglie), il notaio per stilare il preventivo di spesa per la costituzione ed iscrizione, richiede l'ammontare del capitale sociale.
    E' normale?

    In tal caso, per ipotizzare il capitale sociale sarà necessario prevedere tutti i costi iniziali (tra cui le spese notarili) che dovranno essere sostenuti nella primissima fase.
    Oppure si puo' indicare un importo "minimo" e poi apportare nuove risorse come finanziamenti soci?
    Che ne pensate?

    Grazie a tutti

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,511

    Predefinito

    il notaio chiede quale sarà il capitale sociale perchè la sua tariffa varia a seconda dell'importo del capitale (idem l'imposta di registro)
    Non consiglio di fare un capitale sociale minimo per poi intervenire successivamente (... allo scopo di ridurre di 100-200 euro la spesa iniziale...)
    se non devono essere affrontate spese particolari in fase iniziale farei un capitale di almeno 10-15.000 euro

  3. #3
    carlorosati è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    315

    Predefinito

    Salve

    come mai un capitale sociale cosi "elevato"? Si pensava ad un importo intorno ai 5000 euro.
    Perchè non vedi di buon occhio gli "interventi successivi"?
    Grazie

  4. #4
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,511

    Predefinito

    secondo me non vale la pena costituire SRL semplificate. Nelle SRL ordinarie il capitale sociale minimo deve essere di 10.000 euro

  5. #5
    Fr@ntic è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    560

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da carlorosati Visualizza Messaggio
    Salve

    come mai un capitale sociale cosi "elevato"? Si pensava ad un importo intorno ai 5000 euro.
    Perchè non vedi di buon occhio gli "interventi successivi"?
    Grazie
    Concordo con Paola; per due ragioni: un capitale sociale troppo basso mette a rischio apporti finanziari da parte delle banche ed in generale dei finanziatori non venendo riconosciuta una solidità della società; ogni apporto successivo al capitale sociale iniziale richiede un intervento del notaio quindi con aggravio di costi.
    Per cui occorre valutare l'investimento iniziale per la fase di start up e versare un capitale sociale che non richieda subito apporto dei soci.
    A latere di tutto: occorre, se non già presente, che ti fai seguire da un commercialista.

  6. #6
    carlorosati è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    315

    Predefinito

    Gent.mi

    come da titolo, specifico che la forma giuridica indicata è una SNC, dove non esiste un capitale minimo. I costi iniziali previsti sono intorno ai 3000/4000 euro e trattandosi di un alimentari di medie dimensioni gli incassi sono immediati sin dall'apertura. Per questi motivi si ipotizzava di indicare un capitale sociale (richiesto ai fini di elaborazione del preventivo notarile) di € 5000.

    Alla luce di questi nuovi elementi che ne pensate?

    Grazie

  7. #7
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,511

    Predefinito

    nella SNC non ci sono problemi di capitale... OK per i 5.000 euro

  8. #8
    Fr@ntic è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Messaggi
    560

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da carlorosati Visualizza Messaggio
    Gent.mi

    come da titolo, specifico che la forma giuridica indicata è una SNC, dove non esiste un capitale minimo. I costi iniziali previsti sono intorno ai 3000/4000 euro e trattandosi di un alimentari di medie dimensioni gli incassi sono immediati sin dall'apertura. Per questi motivi si ipotizzava di indicare un capitale sociale (richiesto ai fini di elaborazione del preventivo notarile) di € 5000.

    Alla luce di questi nuovi elementi che ne pensate?

    Grazie
    Se hai fatto una sorta di business plan per la definizione del capitale iniziale che preveda copertura costi fissi, variabili ed impatto fiscale, nessun problema.

Discussioni Simili

  1. Perdita capitale sociale srl con capitale inferiore a 10000 euro
    Di tigre palmare nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05-07-16, 04:49 PM
  2. Srl semplificata - perdita superiore al capitale sociale - notaio
    Di alessio321 nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-10-15, 06:24 PM
  3. srl in liquidazione senza notaio -impossibilità conseguimento oggetto sociale
    Di carlorosati nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 19-09-14, 10:02 AM
  4. concordato preventivo e cambio ragione sociale
    Di cosmi nel forum Fallimenti e procedure concorsuali
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 18-08-12, 04:38 PM
  5. Cessione quota sociale srl con riserva futuro aumento capitale sociale
    Di Comm nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-02-12, 01:19 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15