Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: SNC: pentalogo di quesiti per potersi chiarire le idee

  1. #1
    Matterhorn è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Messaggi
    1

    Predefinito SNC: pentalogo di quesiti per potersi chiarire le idee

    Buongiorno a tutti e grazie anche a chi mi chiarirà le idee. Premessa, non mi occupo di materie commerciali dunque perdonate la scarsa cultura e forse l'ingenuità delle mie domande. Andrò presto da un commercialista ma chiedo comunque i vostri pareri in modo da non arrivare all'appuntamento completamente scoperto.

    Siamo tre soci (33% ognuno) e stiamo costituendo una società, orientati sulla forma SNC.

    1) Costituendo una SNC ci dovrà essere un socio amministratore o saremo tutti e tre amministratori o a rotazione?
    2) Essendo la sede di lavoro molto lontana si può prevedere che negli anticipi mensili di ripartizione degli utili ci sia una sorta di indennità chilometrica? Se si, ci sono specifici riferimenti normativi a cui prestare attenzione?
    3) Se si decide che alcuni soci lavorino in modalità “part time” all’atto di costituzione della società e poi trascorso un certo periodo di tempo questa modalità evolve in unadi tipo full time o viceversa, questo è possibile? E' necessario una delibera speciale?
    4) Come si fa a quantificare chi fa più ore o giorni? Mi spiego: se uno copre un altro socio per esempio durante delle ferie o in caso di malattia o per una assenza generica come si fa a stabilire la o le giornate in più? Con un badge?
    5) quando si è soci di una SNC è possibile avere rapporti di lavoro con la Pubblica amministrazione del tipo CO Co e simili, collaborazioni occasioni e simili, etc.?

    Un grande saluto

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    7,762

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Matterhorn Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti e grazie anche a chi mi chiarirà le idee. Premessa, non mi occupo di materie commerciali dunque perdonate la scarsa cultura e forse l'ingenuità delle mie domande. Andrò presto da un commercialista ma chiedo comunque i vostri pareri in modo da non arrivare all'appuntamento completamente scoperto.

    Siamo tre soci (33% ognuno) e stiamo costituendo una società, orientati sulla forma SNC.

    1) Costituendo una SNC ci dovrà essere un socio amministratore o saremo tutti e tre amministratori o a rotazione?
    2) Essendo la sede di lavoro molto lontana si può prevedere che negli anticipi mensili di ripartizione degli utili ci sia una sorta di indennità chilometrica? Se si, ci sono specifici riferimenti normativi a cui prestare attenzione?
    3) Se si decide che alcuni soci lavorino in modalità “part time” all’atto di costituzione della società e poi trascorso un certo periodo di tempo questa modalità evolve in unadi tipo full time o viceversa, questo è possibile? E' necessario una delibera speciale?
    4) Come si fa a quantificare chi fa più ore o giorni? Mi spiego: se uno copre un altro socio per esempio durante delle ferie o in caso di malattia o per una assenza generica come si fa a stabilire la o le giornate in più? Con un badge?
    5) quando si è soci di una SNC è possibile avere rapporti di lavoro con la Pubblica amministrazione del tipo CO Co e simili, collaborazioni occasioni e simili, etc.?

    Un grande saluto
    Allora:

    D: 1) Costituendo una SNC ci dovrà essere un socio amministratore o saremo tutti e tre amministratori o a rotazione?

    R: La norma preede che tutti i soci illimitatamente e solidalmente responsabili siano amministratori della società, salvo diversa disposizione dell'atto costitutivo.

    D: 2) Essendo la sede di lavoro molto lontana si può prevedere che negli anticipi mensili di ripartizione degli utili ci sia una sorta di
    indennità chilometrica? Se si, ci sono specifici riferimenti normativi a cui prestare attenzione?

    R: Da un punto di vista informale, si può calcolare un acconto sugli utili basato su quanto calcolabile come indennità chilometrica, ma formalmente resta un prelievo anticipato sugli utili giammai un rimborso spese.

    D: 3) Se si decide che alcuni soci lavorino in modalità “part time” all’atto di costituzione della società e poi trascorso un certo periodo di tempo questa modalità evolve in unadi tipo full time o viceversa, questo è possibile? E' necessario una delibera speciale?

    R: Premesso che i soci con potere di rappresentanza legale (tali sono gli amministratori) non possono rivestire il ruolo di dipendenti della società sia part-time che full-time, occorre dire che lo statuto non si occupa di questi aspetti che saranno oggetto di regolamentazione a mezzo appositi contratti di lavoro.

    D: 4) Come si fa a quantificare chi fa più ore o giorni? Mi spiego: se uno copre un altro socio per esempio durante delle ferie o in caso di malattia o per una assenza generica come si fa a stabilire la o le giornate in più? Con un badge?

    R: Qualunque strumento (non necessariamente elettronico) che misuri in tempo va bene, anche se i presupposti indicati per stabilire una diversa reminerazione non credo possano essere giuridicamente ammessi nei rapporti tra i soci.

    D: 5) quando si è soci di una SNC è possibile avere rapporti di lavoro con la Pubblica amministrazione del tipo CO Co e simili, collaborazioni occasioni e simili, etc.?

    R: L'atto costitutivo precisa le preclusioni nei rapporti tra soci ed ambiente esterno. Ma spesso è il principio di esclusività nei rapporti tra PA e dipendente pubblico (e spesso anche parasubordinato) che impediscono di lavorare per la PA e essere socio amministratore di società commerciale.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Idee confuse collaborazione occasionale
    Di T.T. nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-08-12, 03:44 PM
  2. Due idee di lotta all'evasione e riforma fiscale
    Di dott.mamo nel forum Manovre fiscali, legge stabilità e Finanziarie
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-09-11, 06:11 PM
  3. nuove idee di lavoro edile
    Di lazzaro nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-07-10, 09:26 PM
  4. idee confuse...commercialista, consulente, sindacato?
    Di David82 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 19-03-10, 07:51 PM
  5. aumento istat dubbio da chiarire
    Di FraVal nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 10-02-09, 12:05 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15