Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Decimi NON richiamati

  1. #1
    lucaroma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    59

    Predefinito Decimi NON richiamati

    Buonasera a tutti,
    quesito per organizzare al meglio la gestione dell'evento.

    SRL nata a metà 2014, seguita da un collega fino a fine 2015.
    La prendo in mano da Marzo 2017 e vedo che bisogna chiudere tutti gli adempimenti relativi al 2015...
    Nel bilancio riscontro, tra le altre cose, che:
    il capitale, pari ad € 30.000, non è stato interamente versato;
    i decimi non sono stati richiamati;
    rimane un credito v/soci pari a circa 22.500 (il 75% appunto);
    contestualmente i soci hanno versato, a titolo di finanziamento infruttifero, la somma di € 70.000 circa.

    Mi chiedo: posso girocontare direttamente parte del finanziamento soci per andare a coprire il credito che la società vanta nei loro confronti ?

    Vi chiedo ciò perchè il 2015 chiude con una perdita di 30.000. E' necessario attingere al finanziamento soci, imputandolo a riserva, ma come devo comportarmi ?

    Inviando ora (2017) il Bilancio credo che i soci dovranno comunicare la rinuncia allegando anche dichiarazione sostitutiva di atto notorio, giusto ?
    Ma posso eseguire direttamente la scrittura :
    Finanziamento socio a crediti v/socio per capitale sottoscritto
    facendo anche pratica camerale per il totale versamento del capitale sociale ?
    Grazie a chi saprà consigliarmi.
    Luca

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,599

    Predefinito

    visto che il bilancio non è ancora stato presentato: si, ti consiglierei di girare i 22.500 (compresi nei 70.000) a crediti verso soci per versamenti da eseguire. ...e pratica camerale per totale versamento decimi. perdita 2015 coperta con finanziamento soci, verbale assemblea dei soci dove questi intervengono e dichiarano di rinunciare ai loro crediti per finanziamenti, allo scopo di coprire la perdita

  3. #3
    lucaroma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    59

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolab Visualizza Messaggio
    visto che il bilancio non è ancora stato presentato: si, ti consiglierei di girare i 22.500 (compresi nei 70.000) a crediti verso soci per versamenti da eseguire. ...e pratica camerale per totale versamento decimi. perdita 2015 coperta con finanziamento soci, verbale assemblea dei soci dove questi intervengono e dichiarano di rinunciare ai loro crediti per finanziamenti, allo scopo di coprire la perdita
    Grazie come sempre Paola.
    Dubbi:
    1) giroconto finanziamento soci, ok. Ma poi la pratica camerale la faccio nel 2017. Non intravedi problematiche ?
    2) considerando che dal 2016 occorre anche una dichiarazione sostit. di atto notorio per dichiarare il valore fiscale del conferimento, al fine di non assoggettare a sopravv.attiva la rinuncia del finanziamento, credi sia utile ora (bilancio 2015 ma presentato nel 2017). Insieme a un verbale o potrebbe bastare una raccomandata dei soci ? Ovviamente precedenti al verbale di approvazione di bilancio.
    Grazie ancora,
    Luca

  4. #4
    lucaroma è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    59

    Predefinito

    In realtà i dubbi maggiori che ho riguardano il modus operandi in relazione alle differenti date:
    Nel 2017 devo approvare il bilancio 2015;
    prima della chiusura del bilancio 2015, considerando che c'è una perdita, devo eseguire la scrittura di rinuncia da parte dei soci ai finanziamenti effettuati;
    prima della scrittura, ipotizzo che dovrò compensare finanziamenti soci con crediti v/soci per capitale sottoscritto;
    in ultimo (ma questa è un dubbio banale), a partire dal 2016, considerando che le varie scritture di copertura le eseguirò nel 2017, la perdita rilevata nel 2015 dove la giroconto ?
    Scusate le molte domande, ma sono fuso !

  5. #5
    Data Registrazione
    Jan 2017
    Messaggi
    100

    Predefinito

    Se non c'è una discrepanza tra valore fiscale in capo al socio e in capo alla società (per i conferimenti in conto capitale di solito non c'è) la dichiarazione sostitutiva di atto notorio non serve, basta una raccomandata a mano...
    I giroconti li devi fare alla data della rinuncia e quindi ci saranno delle sanzioni per il ritardo della comunicazione alla CCIAA

  6. #6
    L'avatar di nadia
    nadia è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    907

    Predefinito

    sull'argomento della rinuncia ai crediti abbiamo appena pubblicato un interessante intervento di Filippo Mangiapane: https://www.commercialistatelematico...tribuente.html

Discussioni Simili

  1. Rettifica decimi iva
    Di Fondano85 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 14-10-16, 11:23 AM
  2. Richiamo decimi srl
    Di STAEDTLER1980 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-07-16, 08:10 AM
  3. REGISTRAZIONE Effetti richiamati e Riba Insolute
    Di Eleonora92 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-10-15, 11:15 AM
  4. versamento decimi srl
    Di Ornella P. nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-04-13, 07:47 AM
  5. versamenti decimi
    Di fontajose nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-09-09, 06:49 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15