Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Trasformazione sas in srl, valori contabili della trasformata

  1. #1
    nonvecertezza è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    4

    Predefinito Trasformazione sas in srl, valori contabili della trasformata

    Trasformazione di Sas in Srl

    Valore contabile fabbricato posseduto dalla Sas al 31/05/2017: Costo storico €1.350.000,00 Fondo ammortamento € 400.000

    Viene incaricato un ingegnere, che con perizia giurata del 6/7/2017 per il solo fabbricato, lo valuta ad € 1.400.000,00

    Il perito revisore riporta nella perizia di stima per la trasformazione il valore indicato dall'ingegnere nella sua perizia ovvero € 1.400.000,00, e quindi il patrimonio netto da perizia sarebbe di € 1.000.000,00; i soci per la società trasformata possono decidere di scegliere tra un capitale sociale di € 100.000,00 ed € 900.000,00 a riserva (come da valori di perizia), o un capitale di €100.000,00 ed € 450.000,00 a riserva (come da valori contabili), è corretto? o devono attenersi necessariamente ai valori di perizia?

    Grazie.

  2. #2
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,112

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nonvecertezza Visualizza Messaggio
    Trasformazione di Sas in Srl

    Valore contabile fabbricato posseduto dalla Sas al 31/05/2017: Costo storico €1.350.000,00 Fondo ammortamento € 400.000

    Viene incaricato un ingegnere, che con perizia giurata del 6/7/2017 per il solo fabbricato, lo valuta ad € 1.400.000,00

    Il perito revisore riporta nella perizia di stima per la trasformazione il valore indicato dall'ingegnere nella sua perizia ovvero € 1.400.000,00, e quindi il patrimonio netto da perizia sarebbe di € 1.000.000,00; i soci per la società trasformata possono decidere di scegliere tra un capitale sociale di € 100.000,00 ed € 900.000,00 a riserva (come da valori di perizia), o un capitale di €100.000,00 ed € 450.000,00 a riserva (come da valori contabili), è corretto? o devono attenersi necessariamente ai valori di perizia?

    Grazie.
    Essendo la trasformazione di società un istituto giuridico che mira alla riorganizzazione societaria (non ha natura realizzativa) è consentito adottare il principio di continuità dei valori contabili. I valori peritali sono valori "limite" cioè valori che non possono essere superati se si opta per il principio alternativo di contabilizzazione definito di adeguamento dei valori contabili ai valori peritali.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  3. #3
    nonvecertezza è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Essendo la trasformazione di società un istituto giuridico che mira alla riorganizzazione societaria (non ha natura realizzativa) è consentito adottare il principio di continuità dei valori contabili. I valori peritali sono valori "limite" cioè valori che non possono essere superati se si opta per il principio alternativo di contabilizzazione definito di adeguamento dei valori contabili ai valori peritali.
    Grazie ancora per la risposta.

  4. #4
    nonvecertezza è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Messaggi
    4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Enrico Larocca Visualizza Messaggio
    Essendo la trasformazione di società un istituto giuridico che mira alla riorganizzazione societaria (non ha natura realizzativa) è consentito adottare il principio di continuità dei valori contabili. I valori peritali sono valori "limite" cioè valori che non possono essere superati se si opta per il principio alternativo di contabilizzazione definito di adeguamento dei valori contabili ai valori peritali.
    Un chiarimento, se si adotta il principio di continuità dei valori contabili, come ci si deve comportare per quelle poste che hanno in perizia di stima un valore inferiore a quello contabile (ad es. in perizia è stato azzerato il valore dei crediti verso soci)?

  5. #5
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,112

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nonvecertezza Visualizza Messaggio
    Un chiarimento, se si adotta il principio di continuità dei valori contabili, come ci si deve comportare per quelle poste che hanno in perizia di stima un valore inferiore a quello contabile (ad es. in perizia è stato azzerato il valore dei crediti verso soci)?
    Nel caso in cui il valore di perizia è inferiore al valore contabile nelle trasformazioni progressive è obbligatorio adottare il valore peritale.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Cessione d'azienda - aggiornamento valori contabili
    Di alessio987 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 23-03-14, 07:48 PM
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13-12-13, 04:38 PM
  3. Trasformazione snc in srl aspetti contabili
    Di PAOLA CA nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-04-13, 10:49 PM
  4. Trasformazione con recepimento valori perizia
    Di paolo79 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-09-12, 07:42 PM
  5. trasformazione ai fini contabili
    Di abate nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20-05-09, 08:10 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15