Risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Passaggio da lavoratore autonomo a srl

  1. #1
    Eisenberg è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Rimini
    Messaggi
    114

    Predefinito Passaggio da lavoratore autonomo a srl

    Un lavoratore autonomo operante nel campo delle consulenze aziendali decide di costituire una srl e continuare lo stesso identico lavoro.

    consideriamo due casi con attenzione ai contributi inps

    1) srl unipersonale,
    2) srl 2 soci di cui il sopracitato al 99% e un secondo socio all'1%

    nel primo caso l'inps richiederebbe i contributi? inquadrando il socio come lavoratore ?

    nel secondo caso si potrebbe indicare il secondo socio come lavoratore lasciando il primo libero da contribuzione ?

    se la srl riscuotesse esclusivamente crediti derivante da lavoro già svolto negli anni passati dall'autonomo, si potrebbe sostenere la tesi che nella società unipersonale non c'è nessun socio lavoratore? se sì è necessaria qualche formalità come cessione del credito ?

  2. #2
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,706

    Predefinito

    con l'INPS è difficile ragionare. In attività piccole non è semplice sostenere che nessuno dei soci presta la sua opera.
    - primo caso: contributi INPS commercianti dovuti dal socio che lavora
    - secondo caso: se riesci a documentare che lavora solo il socio che ha l'1% degli utili = risposta positiva... ma questa non è la realtà dei fatti... quindi in caso di verifica potrebbero esserci problemi nel documentare....
    se la SRL viene appena costituita come possibile sostenere che deve solo riscuotere crediti di anni precedenti?

  3. #3
    Eisenberg è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Rimini
    Messaggi
    114

    Predefinito Passaggio da lavoratore autonomo a srl

    Citazione Originariamente Scritto da paolab Visualizza Messaggio
    con l'INPS è difficile ragionare. In attività piccole non è semplice sostenere che nessuno dei soci presta la sua opera.
    - primo caso: contributi INPS commercianti dovuti dal socio che lavora
    - secondo caso: se riesci a documentare che lavora solo il socio che ha l'1% degli utili = risposta positiva... ma questa non è la realtà dei fatti... quindi in caso di verifica potrebbero esserci problemi nel documentare....
    se la SRL viene appena costituita come possibile sostenere che deve solo riscuotere crediti di anni precedenti?
    Grazie, per il discorso dei crediti precedenti è possibile perché si tratta di un'attività nella quale i clienti pagano anche dopo anni dalla consulenza originale.

Discussioni Simili

  1. CU 2017 lavoratore autonomo
    Di SILVIO69 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-02-17, 08:12 AM
  2. Lavoratore autonomo e co.co.pro
    Di Marco Macchia nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 15-07-15, 04:17 PM
  3. Lavoratore autonomo
    Di Simone2588 nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 23-07-14, 07:26 PM
  4. Lavoratore dipendente e lavoratore autonomo
    Di Donatocdl nel forum Altri argomenti
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 18-05-10, 08:30 AM
  5. ComUnica e lavoratore autonomo
    Di dott.mamo nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-05-10, 01:51 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15