Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: fusione/conferimento

  1. #1
    Ffffffff è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    1

    Predefinito fusione/conferimento

    Buongiorno, chiedo scusa in anticipo se per caso la mia domanda sia già stata trattata ma, anche avendo usato il tasto cerca, non ho trovato nulla al riguardo.
    In breve il quesito è il seguente: è possibile fondere fra loro una srl, una snc, una ditta individuale ed inserire anche dei beni intestati a persona fisica??
    Sia le ditte che i beni sono tutte “di famiglia” e posseggono tutte dei beni immobili.
    La srl è ripartita al 90% a me e al 10% a mia moglie, la snc è 80/20 (sempre me e mia moglie), la ditta individuale mia al 100% e le proprietà di persona fisica sono 50/50 (dovuto alla comunione dei beni). Ho sentito il mio commercialista il quale sconsiglia l’operazione ma non spiega il perché se non in modo molto vago (io credo perché si troverebbe una sola ditta pagante al posto di 4). Quindi chiedo a voi lumi e orientazione sul come procedere; quali possano essere i costi, le procedure ed anche la tempistica per l’esecuzione. Vorrei infine chiarire che, dopo l’eventuale fusione, intenderei modificare il nome della ditta risultante ed inserire i miei 2 figli con delle quote che dovrò stabilire.
    Grazie a tutti!

  2. #2
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,151

    Predefinito

    Ciao, buongiorno,
    innanzi tutto due cose:
    1) da una parte sono convinto che nessuno meglio del commercialista che ti segue può darti il consiglio giusto, quindi se ti sconsiglia l'operazione presumo che sia perchè se l'è studiata ed è giunto a questa conclusione
    2) dall'altra parte quello che è strano è che ti viene spiegato solo vagamente il motivo per cui è giunto a questa "decisione". Dovresti quindi insistere per farti spiegare meglio le motivazioni.
    ***
    Quando ci sono in mezzo immobili spesso le imposte e tasse da pagare per "spostarli" sono molto alte e generalmente questa potrebbe essere una delle motivazioni che fa arrivare alla conclusione che sia meglio tenere aperta una "attività" pur se con qualche spesa annuale piuttosto che andare a "spostare" gli immobili. Solo che ovviamente, non conoscendo la tua situazione specifica, non posso arrivare qui ad una conclusione.
    ***
    Rispondendo - in generale però - a ciò che hai scritto:
    - fondere SRL e SNC (che possiedono immobili) si può fare. Non ci sarebbero plusvalenze ma occorre valutare l'impatto delle imposte indirette;
    - la ditta individuale andrebbe conferita e anche qui occorre valutare l'impatto fiscale
    - la proprietà attualmente intestata a privati in linea generale non la inserirei in una società ma nel dettaglio occorre conoscere bene la situazione

Discussioni Simili

  1. Fusione per incorporazione ?
    Di GIBI nel forum Diritto Societario
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-11-16, 07:52 AM
  2. Fusione
    Di MSS nel forum Diritto Societario
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 17-03-14, 08:34 PM
  3. Fusione retrodatata
    Di Dotto2008 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-09, 12:23 PM
  4. Fusione per incorporazione
    Di Ruben nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-06-08, 07:27 PM
  5. Fusione
    Di roby nel forum Diritto Societario
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-12-07, 08:08 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15