Risultati da 1 a 5 di 5
Like Tree2Likes
  • 2 Post By zallaaa12

Discussione: Diritti dei soci in una SRL

  1. #1
    Patty_80 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    5

    Predefinito Diritti dei soci in una SRL

    Buongiorno
    Sono comproprietaria di una società S.R.L. che ho acquistato vent’anni fa circa, insieme a mia madre e mia sorella.
    Inizialmente l'assetto era del 34% a mia madre, e 33% alle due figlie.
    Siccome spesso sono lontana da casa, qualche anno fa, su atto notarile ho accettato di cedere una parte della mia quota a mia sorella, in modo che non fosse necessaria ogni volta la mia presenza e quindi la mia firma nelle varie pratiche.

    Ai tempi ero molto giovane ed ingenua, mi fidavo ciecamente delle loro rassicurazioni, e non mi sono mai occupata dei conti della società e nemmeno della mia situazione tributaria. Ho vissuto tranquilla, con la certezza che c’era chi se ne occupava al posto mio.
    Oggi scopro che mi sbagliavo di grosso e voglio ricontrollare tutto.


    Le quote di mia madre rimasero invariate al 34%, io scesi al 25%, e mia sorella salì al 41%, con il ruolo di amministratrice.
    In questa transizione non mi venne riconosciuto nulla, perché, mi dissero, che a quei tempi la società non era in attivo.
    Ancora oggi mi dicono che la società non è in attivo, perché reinveste gli utili, e dunque la mia quota non mi dà rendita.
    Sto anche valutando l'ipotesi di liberarmi della mia quota restante.


    1) Non c’era altro modo, ai tempi, per ovviare alla mia presenza fisica, quando c’erano carte importanti da firmare, come una delega, o una firma "a distanza" con raccomandata o simili, o altre soluzioni?

    2) E’ corretto che il valore commerciale di una quota, in una società srl che non è in attivo, è pari a zero euro, nel caso la si voglia vendere?

    3) E’ corretto che, se la società non è in attivo, la mia quota del 25% non mi dia rendita?

    4) E’ vero, come mi hanno intimato, che potrebbero espropriarmi della mia quota senza che io ne sappia nulla e che nemmeno possa oppormi?

    5) Potrei avere problemi legali o di qualsiasi altra natura, essendo proprietaria al 25% di questa SRL , e non essendo minimamente al corrente di ciò che fa o non fa?

    6) E’ possibile controllare i bilanci della mia azienda, per vedere se davvero non è in attivo, senza che mia sorella e mia madre lo vengano a sapere?
    In ogni caso, anche se lo venissero a sapere, come si fa?


    Vi ricordo che purtroppo finora non mi sono mai occupata di nulla. Sono un'inesperta totale, a livello di una studentessa di liceo classico. Devo imparare tutto.

    7) Come posso accertarmi della mia situazione tributaria?



    Grazie

    Patrizia
    Ultima modifica di Patty_80; 21-10-19 alle 01:37 PM

  2. #2
    zallaaa12 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Messaggi
    654

    Predefinito

    1) Nella normale amministrazione non serve in ogni caso nessuna "firma" dei soci, in quanto l'amministratore ha i poteri necessari (salvo clausole particolari al riguardo in statuto); per quanto riguarda le decisioni dei soci era possibile prevedere la consultazione per corrispondenza piuttosto che il classico modello collegiale, tranne in casi specifici;
    2) No; in caso di recesso il valore della quota va stabilito sulla base di una perizia a valori correnti/di mercato. Anche nel caso di società "non in attivo", termine col quale credo tu intenda che non produce utili;
    3) In ogni caso la tua quota ti da diritto ad una parte degli utili se ci sono, ma solo se i soci decidono per la distribuzione degli stessi. Se vengono reinvestiti nella società, allora non ti "rende" niente;
    4) è vero che la quota in generale è espropriabile, comunque solo nel caso tu abbia debiti e l'espropriazione sia un modo per soddisfarli. In ogni caso, ne saresti informata;
    5) In linea generale no;
    6) Si, essendo socia (anche se di minoranza) non possono impedirti di controllare la contabilità (è un reato); vai dal commercialista della società e fatti spiegare. Non serve che li informi, ma se lo vengono a sapere non possono farci niente. Eventualmente potresti anche scaricarti il fascicolo di bilancio dal sito del registro imprese e andare da un commercialista diverso.
    7) La tua situazione tributaria non è quella della SRL che è un soggetto a parte.

    Detto questo, è inutile che provi a districare il tutto da un forum; non perderci tempo e vai da un consulente per decidere il da farsi e se vale la pena restare socia o provare ad uscire.
    chiccha and Patty_80 like this.
    Le mie risposte sono date nel tempo libero e non costituiscono in alcun modo consulenza di alcun tipo. Il contenuto deve sempre essere valutato criticamente da chiunque voglia farne qualsiasi tipo di uso.

  3. #3
    Patty_80 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Grazie carissimo per le risposte dettagliate che mi hai dato.
    Te ne sono profondamente grata.
    Perdonate tutti la mia terminologia inadeguata e le ovvietà che chiedo.
    Avrei bisogno ancora di qualche chiarimento, se sarete così gentili da aiutarmi.


    1) Nella normale amministrazione non serve in ogni caso nessuna "firma" dei soci, in quanto l'amministratore ha i poteri necessari (salvo clausole particolari al riguardo in statuto);
    - In effetti corrisponde. Sono passati tanti anni da quando sono scesa al 25%, ma ripensandoci, la mia firma è stata necessaria molto, molto di rado. Mi viene in mente solo un episodio, in cui dovetti firmare anche io, per far ottenere un finanziamento alla società.

    per quanto riguarda le decisioni dei soci era possibile prevedere la consultazione per corrispondenza piuttosto che il classico modello collegiale, tranne in casi specifici;
    8) In parole povere..... significa che potevo anche "firmare a distanza" ? (scusate la definizione terribile, ma rende bene l'idea)
    9) Far scendere la quota in mio possesso dal 33% al 25% , ha realmente reso non più necessaria la mia firma, anche se in rare occasioni?
    Oppure non fa alcuna differenza, e dunque mi hanno solamente raggirato, raccontandomi una falsità?


    2) No; in caso di recesso il valore della quota va stabilito sulla base di una perizia a valori correnti/di mercato.
    - A chi ci si rivolge per avere una perizia a valori correnti o di mercato? Come funziona?


    Grazie tante

  4. #4
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,186

    Predefinito

    Grazie Zalaaa12 per i tuoi preziosi interventi sul forum!

  5. #5
    Patty_80 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Messaggi
    5

    Predefinito

    Buongiorno a tutti.
    Vorrei cortesemente chiedere ancora qualche chiarimento, se posso.

    3) In ogni caso la tua quota ti da diritto ad una parte degli utili se ci sono, ma solo se i soci decidono per la distribuzione degli stessi. Se vengono reinvestiti nella società, allora non ti "rende" niente;
    - Dunque i soci si riuniscono per decidere se reinvestire gli utili o spartirli.
    10) Nel caso della mia società i soci sono tre; perché io non ho mai partecipato alla decisione di reinvestire gli utili, o meno?
    Non sono nemmeno mai stata convocata per questo motivo.
    E’ legato al fatto che oggi la mia quota è del 25%, e questo non mi dà potere decisionale?


    Detto questo, è inutile che provi a districare il tutto da un forum; non perderci tempo e vai da un consulente per decidere il da farsi e se vale la pena restare socia o provare ad uscire.
    - Certo che si. Voglio andare dal commercialista della società, ma voglio avere prima un’idea abbastanza chiara di quali siano i miei diritti.
    Ho paura di essere abbindolata anche dal commercialista; so che essendo un professionista ciò non dovrebbe accadere, ma è anche vero che io e lui non ci siamo mai visti prima, mentre mia sorella è quella che da vent’anni lo paga.
    Sarò malpensante, ma una ragione per non essere totalmente trasparente c’è.


    Come sempre, grazie tante
    Patrizia





    Citazione Originariamente Scritto da roby Visualizza Messaggio
    Grazie Zalaaa12 per i tuoi preziosi interventi sul forum!
    Sono assolutamente d'accordo.
    Molto, molto preziosi.
    Grazie Zalaaa12
    Ti sono infinitamente grata.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 22-10-19, 11:09 AM
  2. Aiuto sui diritti in una SRL
    Di Patty_80 nel forum Diritto Societario
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 21-10-19, 01:25 PM
  3. F24 Diritti camerali
    Di borisaka nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 26-08-12, 06:51 PM
  4. diritti cciaa
    Di ScienziatoBestia nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-01-12, 06:48 PM
  5. diritti d'autore e IVA
    Di Albol nel forum Altri argomenti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17-12-08, 01:56 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15