ho un problema
devo fare un accertamento ad una societÓ che ha delle A.E.

nel 2005 l'a.e. era della societÓ A
a giugno 2005 passa a soc. B
il saldo 2005 lo versano
sia A che B
considerando entrambi i pagamenti, l'a.e. veniva pagata poco + del dovuto

nel 2006 B chiede il rimborso del saldo 2005 in quanto secondo B l'imposta veniva versata da A, nonostante A non fosse + propretaria
rimborso concesso senza controlli ed ora risulta al 2005 un'imposta versata parzialmente da A per conto di B

ora io sto effettuando i controlli
il problema Ŕ questo:
procedo con un accertamento nei confronti di B,
devo sanzionare la soc. B o solo recuperare imposta ed interessi?

per me nn sarebbe giusto sanzionarla in quanto cmq aveva versato l'imposta, quindi non c'Ŕ la volontÓ di evadere, anche se poi a conti fatti, a rimborso erogato, B risulta non aver pagato parte dell'imposta

Ŕ pur vero che Ŕ stato l'ente a sbagliare e ad erogare il rimborso senza preventivi controlli sul dovuto

a voi la risposta...