Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: ICI area "DA RICONVERTIRE"

  1. #1
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    395

    Predefinito ICI area "DA RICONVERTIRE"

    Sul finire degli anni 70 la società X acquista un terreno che nel rogito viene qualificato “in parte area fabbricabile e in parte agricolo” per edificare un capannone industriale (chiamiamolo terreno A)
    Successivamente in base al progetto di edificazione vengono fissate le aree da cedere a standard urbanistico
    Dopo un paio d’anni (il fabbricato è in costruzione) la ditta X vende una porzione del terreno alla ditta Y e viene eseguito un frazionamento in cui dal terreno A si staccano le frazioni B (venduta) e C (che suppongo fosse l’area da cedere a standard ma non è specificato )
    A fine anni 80 la ditta X monetizza in parte (vengono indicati i mq ) gli standard urbanistici
    Mentre una parte dell’area C è a disposizione del comune. Ma non viene fatto alcun frazionamento né trasferimento di proprietà.

    Con l’introduzione dell’ICI la ditta dichiara un fabbricato e un’area fabbricabile e comincia a pagare… gli immobili non sono censiti…
    Nel 2001 arriva la comunicazione di attribuzione della rendita al fabbricato (origine A)
    In base alle visure catastali per soggetto risulta proprietaria solo di quello
    Alla richiesta “e l’area ?” il geometra di fiducia (che non è quello del progetto, che nel frattempo è morto) risponde “ma quella è di pertinenza del fabbricato, ricompresa nella rendita attribuita”
    La ditta comincia a pagare SOLO SU QUELLO
    Non viene fatta dichiarazione in quanto era una variazione d’ufficio (così disse il commercialista)
    Nel 2008 il comune propone una nuova monetizzazione (ulteriore parte di area C)
    La ditta accetta e contestualmente si accorge che la frazione C è distinta dall’area pertinenziale del fabbricato (A) e non era emersa nella visura per soggetto in quanto al catasto era stata iscritta con n’intestazione “anomala” e senza codice fiscale (ma sempre di loro proprietà si trattava)
    Nel 2009 viene approvato un nuovo PGT in cui tutte le aree vengono definite “produttive esistenti da riconvertire”
    (da zona industriale a zona residenziale- commerciale)
    Le norme di attuazione (piano delle regole) recitano che
    In assenza della prescritta delocalizzazione delle attività e della conseguente
    riconversione d’uso delle superfici, per le attività presenti è consentita
    la sola conservazione dell’esistente.

    MA Arriva una comunicazione del comune in cui si dice che l’area A ha assunto natura edificabile e pertanto soggetta ad ICI come da ordinanza 41/08 della corte costituzionale
    (non c’è comunicazione per l’area C)

    DA QUEL CHE HO CAPITO IO
    Per L’Area A (quella del fabbricato) bisogna continuare a pagare sulla rendita catastale dell’immobile
    Per l’Area C bisognava pagare sulla parte monetizzata sino all’approvazione del nuovo PGT(ma non è stato fatto per l’intestazione “anomala” – conviene stare zitti e rischiare ? )
    Se dal PGT emerge che “è consentita la sola conservazione dell’esistente” l’area non è più fabbricabile… O NO ?
    Oppure il richiamo all’ ordinanza 41/08 della corte costituzionale serve per sancire che comunque è soggetta ad ICI ?
    Ma come industriale o come residenziale – commerciale ???
    AIUTATEMI per PIETA’
    Scusate se mi sono dilungata ma ho cercato di esporre il caso nella maniera + precisa possibile…

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    198

    Predefinito

    Secondo me la soluzione migliore, nel caso specifico, è considerare fabbricabile l'area (solo questo ha stabilito la massima giurisdizione con riferimento alle arre incluse in PRG adottati nell'ambito delle zone edificabili), ma dandogli un valore sostanzialmente agricolo, dato il vincolo cui essa è soggetta.

  3. #3
    LB1967 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    395

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mariognapolitano@inwind.it Visualizza Messaggio
    Secondo me la soluzione migliore, nel caso specifico, è considerare fabbricabile l'area (solo questo ha stabilito la massima giurisdizione con riferimento alle arre incluse in PRG adottati nell'ambito delle zone edificabili), ma dandogli un valore sostanzialmente agricolo, dato il vincolo cui essa è soggetta.
    E come si fa, dato che il comune ogni anno pubblica una simpatica tabella con i valori al MQ delle aree fabbricabili distinte per categorie a seconda della zona in cui si trovano ? sarebbe stato troppo facile....
    Ma è proprio obbligatorio considerarla edificabile ?

  4. #4
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    per l'area A considera pertinenziale (eventuale parte rimanente dovrebbe essere censita come area urbana) ma se compare solo l'immobile allora non ti preoccupare
    per la parte C è A.E.
    anche se non è stata fatta la voltura io pagherei cmq è facilissimo risalire all'effettivo proprietario
    basta che fanno un controllo ed accertano il mancato versamento dell'imposta in capo al presunto proprietario
    sicuramente non essendo il soggetto passivo dell'imposta correrà in comune con il rogito

Discussioni Simili

  1. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17-03-13, 01:46 PM
  2. licenziamento, part time e "ricerca di altra occupazione" CNL "trasportie logistica"
    Di devavi nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-04-12, 02:27 PM
  3. UNICO 2012, "ieri" sfitto, "oggi" locato con cedolare
    Di vincenzo.mina nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-04-12, 04:32 PM
  4. passaggio dal regime delle "nuove attività" al "superminimi" 2012
    Di Umberto.Bergamo nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 12-03-12, 04:20 PM
  5. Codice attivita' "area di servizio"
    Di SALVA71 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 22-10-08, 07:37 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15