Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Esenzione ici prima casa e assimilati...

  1. #1
    ROBERTO5096 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    288

    Predefinito Esenzione ici prima casa e assimilati...

    E' un tarlo che mi porto dentro da quando hanno esentato dall'ici la prima casa e gli immobili "assimilati" dai regolamenti comunali e negli anni non ho visto una circolare, una sentenza, una risposta esaustiva......
    il mio dubbio è questo: ma per quanti immobili posso godere dell'esenzione ici? Se non c'è dubbio che su un immobile concesso in uso gratuito e assimilato dal regolamento comunale alla prima casa posso godere dell'esenzione mi è sempre rimasto il dubbio se questo beneficio fosse alternativo a quello sull'immobile abitato direttamente......
    In altre parole: esenzione sulla prima casa o su quella in uso gratuito al figlio oppure su entrambe? se ho dieci immobili con collocati strategicamente 10 parenti sono esente totale ?

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ROBERTO5096 Visualizza Messaggio
    E' un tarlo che mi porto dentro da quando hanno esentato dall'ici la prima casa e gli immobili "assimilati" dai regolamenti comunali e negli anni non ho visto una circolare, una sentenza, una risposta esaustiva......
    il mio dubbio è questo: ma per quanti immobili posso godere dell'esenzione ici? Se non c'è dubbio che su un immobile concesso in uso gratuito e assimilato dal regolamento comunale alla prima casa posso godere dell'esenzione mi è sempre rimasto il dubbio se questo beneficio fosse alternativo a quello sull'immobile abitato direttamente......
    In altre parole: esenzione sulla prima casa o su quella in uso gratuito al figlio oppure su entrambe? se ho dieci immobili con collocati strategicamente 10 parenti sono esente totale ?
    No; l'esenzione prima casa vale solo per una.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    maurichi è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    sava (TA)
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    No; l'esenzione prima casa vale solo per una.

    ciao
    io non sono certo che l'esenzione riguardi solo una unità immobiliare.
    la risoluzione n.1/df del 04/03/2009 del Ministero delle Finanze elenca quelli che sono i casi in cui è prevista l'esenzione ma non pone alcun limite circa il numero delle unità immobiliari.
    voglio, inoltre, riportare un quesito posto a "l'esperto risponde" de "il sole 24 ore":
    Se un contribuente è proprietario di più case, può beneficiare più volte dell'esenzione Ici?Sì, è possibile. Può accadere, per esempio, al proprietario dell'abitazione principale che possiede anche altre case date in uso gratuito ai parenti, se il regolamento comunale ha assimilato queste ultime all'abitazione principale: il contribuente non dovrà pagare l'Ici su nessuna di queste case, anche se si trovano nello stesso Comune.

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maurichi Visualizza Messaggio
    io non sono certo che l'esenzione riguardi solo una unità immobiliare.
    la risoluzione n.1/df del 04/03/2009 del Ministero delle Finanze elenca quelli che sono i casi in cui è prevista l'esenzione ma non pone alcun limite circa il numero delle unità immobiliari.
    voglio, inoltre, riportare un quesito posto a "l'esperto risponde" de "il sole 24 ore":
    Se un contribuente è proprietario di più case, può beneficiare più volte dell'esenzione Ici?Sì, è possibile. Può accadere, per esempio, al proprietario dell'abitazione principale che possiede anche altre case date in uso gratuito ai parenti, se il regolamento comunale ha assimilato queste ultime all'abitazione principale: il contribuente non dovrà pagare l'Ici su nessuna di queste case, anche se si trovano nello stesso Comune.
    L'hai citato tu stesso: tale condizione vale se il Comune ha stabilito che si possono avere più "prime case"; vi constano comuni che l'hanno fatto? A me no.

    ciao
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  5. #5
    maurichi è offline Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    sava (TA)
    Messaggi
    134

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    L'hai citato tu stesso: tale condizione vale se il Comune ha stabilito che si possono avere più "prime case"; vi constano comuni che l'hanno fatto? A me no.

    ciao
    Danilo non mi piace essere polemico ma nel primo quesito posto è scritto che il regolamento Comunale in questione assimila le abitazioni date in comodato gratuito all'abitazione principale. detto questo sono della tua stessa idea per quanto riguarda l'operato di molti Comuni italiani. nessuno si è preoccupato di rivedere i regolamenti dopo la legge che prevedeva l'esenzione ICI sulla prima casa. questo ha creato molti dubbi. il mio caso riguardava un soggetto iscritto all'AIRE che aveva una casa qui in Italia non data in locazione e che utilizzava personalmente. in questi caso pur essendo la casa assimilata all'abitazione principale non si ha il beneficio dell'esenzione totale ma la sola applicazione dell'aliquota ridotta (e la detrazione prevista sulla prima casa). questa cosa è stata chiarita nella risoluzione da me prima citata.
    quindi se i Comuni non si preoccupano di rivedere i loro regolamenti là dove è prevista l'assimilazione di un fabbricato all'abitazione principale io ritengo opportuno non calcolare l'ICI.

  6. #6
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maurichi Visualizza Messaggio
    Danilo non mi piace essere polemico ma nel primo quesito posto è scritto che il regolamento Comunale in questione assimila le abitazioni date in comodato gratuito all'abitazione principale.
    Non vedo la polemica

    Hai ragione, il caso di cui al quesito parla di assimilazione operata dal comune alla prima casa !

    Grazie !!!
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  7. #7
    ROBERTO5096 è offline Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    288

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maurichi Visualizza Messaggio
    ..... quanto riguarda l'operato di molti Comuni italiani. nessuno si è preoccupato di rivedere i regolamenti dopo la legge che prevedeva l'esenzione ICI sulla prima casa.......
    ma i Comuni non possono più modificare i regolamenti precedenti la riforma dell'esenzione prima casa perchè sono stati "congelati".
    Detto questo, trovo abbastanza iniquo che l'avere parenti che posso mettere nelle mie seconde case mi diano diritto all'esenzione ici. E' vi posso garantire che di parenti in viaggio ce ne sono tanti
    Spero solo che non intervenga tra qualche tempo una interpretazione restrittiva che metta tutti i contribuenti con tanti parenti in sanzione ....
    E il timore c'è perchè quando lo stato si vedrà lievitare in maniera abnorme l'importo che deve rimborsare ai comuni, che nel frattempo fanno orecchie da mercante perchè tanto lo stato rimborsa, ci guarderà dentro
    Per ora esenzione per tutti e aspettiamo .....

  8. #8
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    lo stato non rimborsa un bel niente
    cioè il rimborso come prima casa avviene solo sui dati 2008 (quindi se i residenti aumentano nel 2009 ai comuni arriva sempre lo stesso importo)
    quindi è molto probabile che faranno gli accertamenti anche sulle residenze e usi gratuiti ai residenti...in viaggio

  9. #9
    iltributarista è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    661

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ROBERTO5096 Visualizza Messaggio
    E' un tarlo che mi porto dentro da quando hanno esentato dall'ici la prima casa e gli immobili "assimilati" dai regolamenti comunali e negli anni non ho visto una circolare, una sentenza, una risposta esaustiva......
    il mio dubbio è questo: ma per quanti immobili posso godere dell'esenzione ici? Se non c'è dubbio che su un immobile concesso in uso gratuito e assimilato dal regolamento comunale alla prima casa posso godere dell'esenzione mi è sempre rimasto il dubbio se questo beneficio fosse alternativo a quello sull'immobile abitato direttamente......
    In altre parole: esenzione sulla prima casa o su quella in uso gratuito al figlio oppure su entrambe? se ho dieci immobili con collocati strategicamente 10 parenti sono esente totale ?
    Godi dell'esenzione ICI sulla prima casa abitata e su quella data in comodato ad un parente in linea retta che non risulti dallo stesso stato di famiglia: quindi niente dieci immobili in uso gratuito se non hai 10 figli che vivono per conto loro!
    Ai fini irpef, tuttavia, non godi della esenzione se non su quella adibita a dimora abituale.
    Aggiungo che la Corte di cassazione, con la sentenza n. 14389 del 15 giugno 2010, che ha accolto il ricorso del comune di Castelrotto, precisando che il contribuente che dimora abitualmente in una casa non ha diritto all'agevolazione Ici (ora all'esenzione) prevista per l'abitazione principale, se moglie e figli vivono in un altro appartamento. In particolare l'ente locale rivendicava la mancanza di presupposti per l'agevolazione (oggi esenzione) prevista in caso di abitazione principale. La Cassazione, con una interessante decisione, ha sancito che «l'interpretazione rigorosa, quindi, deve sorreggere anche quella relativa all' ultimo inciso dell' art. 8, secondo comma detto il quale, come noto, dispone che per abitazione principale si intende quella nella quale il contribuente, che la possiede a titolo di proprietà, usufrutto o altro diritto reale, e i suoi familiari dimorano abitualmente». In base a tale disposizione, ai fini della spettanza della detrazione e della applicabilità dell'aliquota ridotta, una abitazione posseduta dal contribuente per uno dei titoli previsti dalla norma può (e deve) essere ritenuta principale soltanto se nella stessa «dimorano abitualmente» sia il «contribuente» che i «suoi familiari»: per il sorgere del diritto alla detrazione, quindi, non è sufficiente che il contribuente dimori abitualmente nell'unità immobiliare se (come è pacifico nel caso) i «suoi familiari» dimorino altrove.
    In altri termini secondo il nuovo principio un'abitazione può e deve essere ritenuta «principale» soltanto se nella stessa dimorano abitualmente sia il contribuente che i suoi familiari: per il sorgere del diritto alla detrazione, quindi, non è sufficiente che il contribuente dimori abitualmente nell'unità immobiliare se i suoi familiari dimorano altrove.
    Ne discende, altresi, che anche nel caso in cui i coniugi risiedano in abitazioni diverse di proprietà, ai fini di godere dell'esenzione dell'imposta, devono dimostrare nei fatti lo stato di separazione.
    "Le tasse si pagano quando qualcuno ce le chiede, ed è più probabile che lo faccia su quello che si vede." (Raffaello Lupi)

Discussioni Simili

  1. Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 18-02-13, 09:13 AM
  2. vendita prima casa prima di 5 anni
    Di gilli nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 03-03-11, 08:36 AM
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29-01-10, 03:49 PM
  4. ICI esenzione prima casa
    Di pergolina73 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04-12-08, 06:16 PM
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03-02-08, 09:48 AM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15