Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Pagamenti per cantieri pubblici

  1. #1
    L'avatar di nadia
    nadia è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    908

    Predefinito Pagamenti per cantieri pubblici

    ATTENZIONE!!! Da domani mattina 7 settembre importanti novità per i pagamenti DALLA Pubblica Amministrazione: lavori, servizi e forniture pubbliche si pagano solo con bonifici su apposto conti bancari o postali "dedicati", che devono essere segnalati alla P.A.; ed è interessata tutta la filiera! Appaltatori, sub appaltatori, sub contraenti: tutti obbligati ad avere conti bancari "dedicati", che possono essere reintegrati solo (e solamente) attraverso bonifici...no assegni, no contanti...
    Novità inoltre per le bolle di accompagnamento che devono contenere anche l'indicazione del proprietario degli automezzi, e per i tesserini di riconoscimento sui cantieri...
    vedi: L'adeguamento alle normativa antimafia per gli appalti pubblici

  2. #2
    gioggi66 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    44

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nadia Visualizza Messaggio
    ATTENZIONE!!! Da domani mattina 7 settembre importanti novità per i pagamenti DALLA Pubblica Amministrazione: lavori, servizi e forniture pubbliche si pagano solo con bonifici su apposto conti bancari o postali "dedicati", che devono essere segnalati alla P.A.; ed è interessata tutta la filiera! Appaltatori, sub appaltatori, sub contraenti: tutti obbligati ad avere conti bancari "dedicati", che possono essere reintegrati solo (e solamente) attraverso bonifici...no assegni, no contanti...
    Novità inoltre per le bolle di accompagnamento che devono contenere anche l'indicazione del proprietario degli automezzi, e per i tesserini di riconoscimento sui cantieri...
    vedi: L'adeguamento alle normativa antimafia per gli appalti pubblici

    E' un vero macello, ma sicuramente si esprimeranno per la non retroattività, almeno per la parte riguardante la tracciabilità: avete letto il comma 8? I contratti devono obbligatoriamente avere una clausola con la quale le parti si assumono gli obblighi di tracciabilità finanziaria A PENA DI NULLITA' ASSOLUTA!!! Vuol dire che, se passasse la tesi della retroattività della norma, non esisterebbe in Italia un solo contratto d'appalto, subappalto, o fornitura in opera con valore legale. E non sarebbero neanche sanabili! Con conseguenze che non riesco neanche ad immaginare...

  3. #3
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,164

    Predefinito

    il problema della retroattività è uno dei più importanti e un altro è sicuramente "il reintegro" del conto corrente dedicato....
    Conto dedicato: per reintegrarlo non vi ci possono essere versamenti di assegni ne tantomeno di contanti.... quindi difficilmente potrà essere un "normale" conto corrente utilizzato dall'azienda/professionista ma occorre quasi necessariamente aprirne uno nuovo... (e giù spese!)....

  4. #4
    dod
    dod è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Conversano
    Messaggi
    348

    Predefinito

    Premetto che non seguo imprese edili con committenti pubblici o facenti parte di filiere di pubblica committenza, però sto facendo questa riflessione. La ratio della norma è quella di contrastare le infiltrazioni mafiose nei lavori pubblici attraverso la tracciabilità finanziaria dei flussi. Mi chiedo è legittimo per un imprenditore girocontare a mezzo bonifico dal c/c dedicato a uno dei suoi c/c? Se questo comportamento è legittimo allora il sistema presenta una colossale falla dato che ciò che è uscito dalla porta vi rientra dalla finestra. Che ne pensate?

  5. #5
    paolab è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    3,638

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dod Visualizza Messaggio
    Mi chiedo è legittimo per un imprenditore girocontare a mezzo bonifico dal c/c dedicato a uno dei suoi c/c? Se questo comportamento è legittimo allora il sistema presenta una colossale falla dato che ciò che è uscito dalla porta vi rientra dalla finestra. Che ne pensate?
    si, è legittimo... ma attenzione: i giroconti da un conto corrente all'altro - che in pratica equivalgono a bonifici - sono comunque operazioni canalizzate, sempre controllabili... quindi non è che cio' che esce dalla porta rientra dalla finestra, non è così... tutti i movimenti sono/saranno ben facilmente rintracciabili... vietato invece integrare con contanti/assegni... non facilmente rintracciabili...

  6. #6
    dod
    dod è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Conversano
    Messaggi
    348

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolab Visualizza Messaggio
    si, è legittimo... ma attenzione: i giroconti da un conto corrente all'altro - che in pratica equivalgono a bonifici - sono comunque operazioni canalizzate, sempre controllabili... quindi non è che cio' che esce dalla porta rientra dalla finestra, non è così... tutti i movimenti sono/saranno ben facilmente rintracciabili... vietato invece integrare con contanti/assegni... non facilmente rintracciabili...
    Mi sovviene in mente il detto “fatta la legge, trovato l’inganno” per dire che i mafiosi troveranno la maniera di aggirare l’ostacolo e i controlli come al solito scatteranno dopo che i buoi sono scappati dal recinto… magari dopo anni . Spero di sbagliarmi però non sono molto convinto delle garanzie che offre tale sistema. Di sicuro aumenteranno i costi a carico delle imprese che in un momento come questo sarebbe stato meglio evitare. Avrei preferito altri strumenti per garantire la legalità come ad es. un monitoraggio costante delle opere pubbliche (soprattutto quelle grandi) ad opera della procura antimafia con sezioni dedicate, in modo tale da sapere chi si aggiudica gli appalti, chi esegue i subappalti ecc.

  7. #7
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,164

    Predefinito appalti pubblici: nuovi obblighi non retroattivi...

    Primi chiarimenti: le nuove disposizioni si applicano solo ai nuovi appalti, quelli sottoscritti dal giorno 7 settembre 2010, non per quelli precedenti... è in arrivo una circolare del Ministero dell'interno...

  8. #8
    dod
    dod è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2010
    Località
    Conversano
    Messaggi
    348

    Predefinito strada giusta!

    Citazione Originariamente Scritto da dod Visualizza Messaggio
    Mi sovviene in mente il detto “fatta la legge, trovato l’inganno” per dire che i mafiosi troveranno la maniera di aggirare l’ostacolo e i controlli come al solito scatteranno dopo che i buoi sono scappati dal recinto… magari dopo anni . Spero di sbagliarmi però non sono molto convinto delle garanzie che offre tale sistema. Di sicuro aumenteranno i costi a carico delle imprese che in un momento come questo sarebbe stato meglio evitare. Avrei preferito altri strumenti per garantire la legalità come ad es. un monitoraggio costante delle opere pubbliche (soprattutto quelle grandi) ad opera della procura antimafia con sezioni dedicate, in modo tale da sapere chi si aggiudica gli appalti, chi esegue i subappalti ecc.
    Partono i controlli antimafia anche nei piccoli cantieri. Tra due settimane diventerà, infatti, operativo il regolamento, pubblicato venerdì sulla Gazzetta Ufficiale n.212, come DPR n.150 del 2 agosto 2010, sugli accertamenti e ispezioni all’interno dei cantieri delle imprese che hanno ottenuto appalti
    pubblici.
    L’obiettivo è quello di monitorare in maniera costante, per tutto lo svolgimento dei lavori, l’attività di imprese che sinora sfuggivano almeno in parte a un’attenzione costante. La richiesta principale era
    infatti quella, preventiva, del certificato antimafia.

  9. #9
    iam
    iam è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Messaggi
    3,846

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da roby Visualizza Messaggio
    Primi chiarimenti: le nuove disposizioni si applicano solo ai nuovi appalti, quelli sottoscritti dal giorno 7 settembre 2010, non per quelli precedenti... è in arrivo una circolare del Ministero dell'interno...
    Prendiamo con le molle questa interpretazione del Viminale!!
    L'Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici la pensa diversamente!

    E se la cosa non sarà sanata con una rettifica del testo normativo... la vedo dura!
    Non discutere mai con un idiota, ti trascina al suo livello e poi ti batte con l'esperienza

  10. #10
    gioggi66 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    44

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da iam Visualizza Messaggio
    Prendiamo con le molle questa interpretazione del Viminale!!
    L'Autorità di Vigilanza sui contratti pubblici la pensa diversamente!

    E se la cosa non sarà sanata con una rettifica del testo normativo... la vedo dura!

    Urrà!!! finalmente prevale il buon senso: anche l'Authority si allinea con la non retroattività. Ora bisogna solo sperare in una moratoria per permettere gli indispensabili chiarimenti ed aggiustamenti.
    Ultima modifica di gioggi66; 15-09-10 alle 09:32 AM

Discussioni Simili

  1. pubblici esercizi
    Di soleluna2588 nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-06-12, 09:17 AM
  2. stornare i costi per cantieri edili
    Di rbastioli nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 15-03-12, 01:18 PM
  3. Dipendente edile... E cantieri
    Di conslavoro nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 05-02-12, 09:52 PM
  4. Studi di Settore - Cantieri?
    Di sprizz nel forum Studi di settore
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 29-06-11, 02:25 PM
  5. Documenti Da Redigersi Sui Cantieri
    Di cristina@fratellipucci.it nel forum CONSULENZA DEL LAVORO
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 24-04-08, 03:29 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15