Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: prescrizione ici 2001

  1. #1
    tempestman è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    1

    Predefinito prescrizione ici 2001

    salve, mi è arrivato un accertamento ici a novembre 2007, del 10-10-2007 in cui mi si contesta la mancata dichiarazione ici dell'anno 2001 con il relativo anno tariffario.

    ora vorrei sapere, avendo comprato casa nel 1993 non si è prescritto nel 1999 l'obbligo della presentazione della dichiarazione ici? e pertanto il 2001 come anno tariffario non si è prescritto a dicembre del 2006?


    il mio avvocato ha detto che si può impugnare presso la commissione tributaria, ma mi chiede 500 euro......

    io penso che non sia giusto che per un errore del comune io debba pagare 500 euro.secondo voi come posso fare?

    attendo vostre risposte fiducioso.

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Hai varie soluzioni:

    - contatti un altro avvocato, che chiede di meno;
    - contatti un commercialista, che chiede di meno;
    - paghi.



    Citazione Originariamente Scritto da tempestman Visualizza Messaggio
    salve, mi è arrivato un accertamento ici a novembre 2007, del 10-10-2007 in cui mi si contesta la mancata dichiarazione ici dell'anno 2001 con il relativo anno tariffario.

    ora vorrei sapere, avendo comprato casa nel 1993 non si è prescritto nel 1999 l'obbligo della presentazione della dichiarazione ici? e pertanto il 2001 come anno tariffario non si è prescritto a dicembre del 2006?


    il mio avvocato ha detto che si può impugnare presso la commissione tributaria, ma mi chiede 500 euro......

    io penso che non sia giusto che per un errore del comune io debba pagare 500 euro.secondo voi come posso fare?

    attendo vostre risposte fiducioso.

  3. #3
    Contabile è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Italia
    Messaggi
    9,899

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tempestman Visualizza Messaggio
    salve, mi è arrivato un accertamento ici a novembre 2007, del 10-10-2007 in cui mi si contesta la mancata dichiarazione ici dell'anno 2001 con il relativo anno tariffario.

    ora vorrei sapere, avendo comprato casa nel 1993 non si è prescritto nel 1999 l'obbligo della presentazione della dichiarazione ici? e pertanto il 2001 come anno tariffario non si è prescritto a dicembre del 2006?


    il mio avvocato ha detto che si può impugnare presso la commissione tributaria, ma mi chiede 500 euro......

    io penso che non sia giusto che per un errore del comune io debba pagare 500 euro.secondo voi come posso fare?

    attendo vostre risposte fiducioso.
    E' certo che ci sia un problema. Se come si posta viene contestata la mancata presentazione della dichiarazione ICI per l'anno 2001 (non ho capito bene se si intenda 2001 per il 2000 o 2002 per il 2001) per il comune in uno (2000 o 2001) di quegli anni vi è stata una modifica dello stato di proprietà degli immobili (acquisto, vendita, acquisizione di diritti reali etc.) e di sicuro non si riferisce all'acquisto dell'immobile effettuato nel 1993.
    Prima di andare a spendere soldi suggerirei una passeggiata presso l'ufficio tributi del comune onde ottenere maggiori chiarimenti.
    “Commercialista Telematico. Né SKY, né RAI. Abbonarsi conviene. ”.

    Lavora facile con qualità e risparmio. Lavora CONTABILE TELEMATICO

  4. #4
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Alla luce dell'opportuno intervento di contabile, le soluzioni sono aumentate a 4:

    Hai varie soluzioni:

    - contatti un altro avvocato, che chiede di meno;
    - contatti un commercialista, che chiede di meno;
    - ti prendi una buona dose di calmanti, e vai ad affrontare la questione al comune di appartenenza
    - paghi.

  5. #5
    seta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    591

    Predefinito Riferimenti normativi

    Sto predisponendo una richiesta di annullamento in autotutela per un atto di accertamento ICI anno 2002 pervenuto in questi giorni, per decadenza dei termini per la notifica e avrei bisogno di una conferma circa i riferimenti normativi che sancivano la decadenza al 31 dicembre del terzo anno successivo a quello dell'omesso o carente versamento.
    Il riferimento era ancora all'art. 11 c. 2 D.L. 504/1992 ?

    Ringrazio in anticipo chi mi vorrà gentilmente aiutare

  6. #6
    maria bonaria5727 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    19

    Predefinito

    Il comma 2 art.11 dlgs 504 /92 è stato abrogato dalla finanziaria 2007.Il comma 161 della finanziaria 2007 ha introdotto il termine di cinque anni. Tale termine si applica ai rapporti d'imposta pendenti alla data di entrata in vigore della legge , cioè all'1/1/2007. La nota ministeriale 11159/dpf del 19/03/2007 chiarisce che per pendenti si intende "rapporti per i quali non è ancora spirato il termine decadenziale entro il quale il comune deve notificare l'accertamento....".In tal senso vedi anche articolo Fisco oggi del 29/08/2007,commento alla finanziaria 2007 del gruppo tributi Anci Emilia Romagna e esperto risponde sole 24 ore del 29/10/2007. Ciao

  7. #7
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    34,024

    Predefinito

    Quindi se l'ha ricevuto nel 2008 è prescritto, no?

    Citazione Originariamente Scritto da maria bonaria5727 Visualizza Messaggio
    Il comma 2 art.11 dlgs 504 /92 è stato abrogato dalla finanziaria 2007.Il comma 161 della finanziaria 2007 ha introdotto il termine di cinque anni. Tale termine si applica ai rapporti d'imposta pendenti alla data di entrata in vigore della legge , cioè all'1/1/2007. La nota ministeriale 11159/dpf del 19/03/2007 chiarisce che per pendenti si intende "rapporti per i quali non è ancora spirato il termine decadenziale entro il quale il comune deve notificare l'accertamento....".In tal senso vedi anche articolo Fisco oggi del 29/08/2007,commento alla finanziaria 2007 del gruppo tributi Anci Emilia Romagna e esperto risponde sole 24 ore del 29/10/2007. Ciao

  8. #8
    seta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    591

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maria bonaria5727 Visualizza Messaggio
    Il comma 2 art.11 dlgs 504 /92 è stato abrogato dalla finanziaria 2007.Il comma 161 della finanziaria 2007 ha introdotto il termine di cinque anni. Tale termine si applica ai rapporti d'imposta pendenti alla data di entrata in vigore della legge , cioè all'1/1/2007. La nota ministeriale 11159/dpf del 19/03/2007 chiarisce che per pendenti si intende "rapporti per i quali non è ancora spirato il termine decadenziale entro il quale il comune deve notificare l'accertamento....".In tal senso vedi anche articolo Fisco oggi del 29/08/2007,commento alla finanziaria 2007 del gruppo tributi Anci Emilia Romagna e esperto risponde sole 24 ore del 29/10/2007. Ciao
    Grazie, era quello che volevo sapere.

    Il riferimento normativo è corretto, perchè al 01/01/2007 era già "spirato" il termine decadenziale.....

    Ciao

  9. #9
    seta è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    591

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Quindi se l'ha ricevuto nel 2008 è prescritto, no?


    Già.........

    Stamattina ho scoperto che sono molti i comuni che non rispettano tali termini e mandano avvisi di accertamento fuori termine........

    E' bene metterlo in evidenza.......

  10. #10
    maria bonaria5727 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Messaggi
    19

    Predefinito

    L'avviso di accertamento in rettifica per l'anno 2002 senza obbligo dichiarativo è prescritto . Ci sono opinioni differenti riguardo l'avviso di accertamento in rettifica con obbligo dichiarativo poichè la scadenza era il 31/12/2006. Il 31 dicembre 2006 era domenica per cui in base all'art.2963 cod.civ il termine viene prorogato al di diritto al giorno seguente non festivo, per cui la scadenza era il 2 gennaio. Al 1° gennaio 2007 il rapporto era ancora pendente, tesi sostenuta da alcuni comuni ( la scadenza del 2002 è il 31/12/2008). Il gruppo tributi Anci Emilia Romagna sostiene che" l'applicazione dell'art. 2963 ha effetti solo procedurali e non certo sostanziali, per cui la proroga consente sicuramente l'esercizio dei diritti entro il termine prorogato, ma non può certo determinare effetti sostanziali tali da far rivivere in termine ormai esaurito, facendo ridiventare d'incanto pendente il rapporto giuridico".Ciao

Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Delucidazione del DPR 6 aprile 2001, n.218
    Di ladonninadicasa nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23-11-12, 02:28 PM
  2. Lavoratori extra art.10 c. 3 d.lgs 368/2001
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 11-12-09, 08:36 AM
  3. Lavoratori extra art.10 c. 3 d.lgs 368/2001
    Di conslavoro nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-09-09, 06:10 PM
  4. RISOLUZIONE AdE 178/E 09/11/2001
    Di Albol nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-07-09, 06:17 PM
  5. organismo di vigilanza ex d.lgs 231 2001
    Di studiocontabileab nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 06-04-09, 05:10 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15