Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Nuova IMU

  1. #1
    GDLAN è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    96

    Predefinito Nuova IMU

    Sto guardando dove si va a cascare con la nuova IMU. Pero' ho un caso che non so ancora come gestire:Numero TRE Immobili in comproprietà tra madre e due figlie (66,66% - 16,67 - 16,67% ) fino ad ora erano per ciascuna delle persone abitazione principale ognuna con la loro famiglia e quindi per nessuno di questi 3 immobili veniva pagato l'ICI.

    Ora non riesco ancora a capire se :

    a) Ogni Immobile è Abitazione principale solo nella percentuale di pertinenza per ciascun soggetto passivo dove ha la residenza , e quindi solo su un Immobile per ciascuna persona si gode della percentuale ridotta al 0.4 % ed invece per gli altri due immobili si parla di seconda casa per la percentuale di possesso.

    b) No si continua a considerare non tanto il soggetto passivo ma il singolo immobile andando a vedere se vi abita una persona che vi ha la residenza e quindi ogni immobile viene considerato di per se da tassare allo 0.4 % perche' abitato da rispettive famiglie come prima casa ed abitazione principale e residenza principale.


    Non so se sono riuscito a farmi capire : fatto sta che fino ad oggi dalle nuove regole introdotte con la Finanziaria di berlusconi, questi tre immobili non pagavano ai fini ICI niente...ora ...non so ancora.

    E' chiaro che poi bisogna fare i calcoli, ma a prescindere da essi è la considerazione che dobbiamo dare alla singola unità che mi trae in inganno.

    Grazie.

  2. #2
    cesabas è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    801

    Predefinito

    come si fanno ad avere più abitazioni principali???? La mia è una domanda...non so proprio come funzioni
    Cesare Basilico
    Dottore Commercialista

  3. #3
    GDLAN è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    96

    Predefinito Nuova IMU

    Come immaginavo non sono riuscito a farmi capire cerco di esprimermi in modo ancora piu' spicciolo:

    Sono 3 case (abitazioni), in ognuna vive una famiglia che vi risiede e vi abita stabilmente ed è per ciascuna di essi l'abitazione principale dove ha la residenza.

    Pero' queste tre case non sono di proprietà al 100% ogni soggetto (essendo madre , figlia e l'altra figlia) per ciascuno , ma bensì ogni persona ha una percentuale di possesso su ciascuno dei tre immobili e quindi ritorno alla domanda:

    Fino ad ora niente ICI...ora con l'IMU per la percentuale di possesso dell'abitazione dove abita ciascuno è sicuramente abitazione principale (su questo credo non ci piova) e quindi l'IMU viene calcolata con il 0.4 % , ma per le percentuali di possesso degli altri due immobili (dove per esempio abita in una la madre e nell'altra la sorella) ...come ci si comporta?

  4. #4
    cesabas è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    801

    Predefinito

    ma per fare questo si intende che i parenti comproprietari diano il comodato d'uso al parente residente, giusto?
    Cesare Basilico
    Dottore Commercialista

  5. #5
    GDLAN è offline Member
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    96

    Predefinito Nuova IMU

    No non necessariamente...o meglio il caso sarebbe pertinente se la proprietà fosse al 100% di una persona ma in realtà la residenza e il domicilio per esempio ce l'ha un figlio o un nipote ...allora in questo caso meglio sarebbe fare un Comodato d'uso gratuito.

    Ma se la proprietà "è anche mia" , cosa devo fare: un comodato gratuito a me stesso? non penso proprio....anche se la percentuale di possesso non è il 100 % io sono sempre proprietario dell'immobile.

    Ma ritorniamo al problema dell'IMU.

    Come la vedete?

  6. #6
    RENA84 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Messaggi
    1,076

    Predefinito

    Già oggi solo il comproprietario che abita l'immobile ha la esenzione dell'ICI.
    Gli altri comproprietari sono tenuti al pagamento salvo diversamente disposto dal regolamento ICI del Comune.
    Dal 2012 detto comproprietario pagherà il 4 per mille con lo sconto di 200 euro rapportati alla quota di proprietà, oltre ad altri sconti per i figli.
    Glia altri comproprietari pagheranno il 7,6 per mille per la loro quota.
    I Comuni possono deliberare aliquote diverse.

  7. #7
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    da considerare che nopn esiste più la cessione ad uso gratuito anche se deliberata in passato dal comune
    quindi le rimanenti quote pagano sempre l'imposta

Discussioni Simili

  1. Nuova iva di cassa
    Di ZLATAN72 nel forum IVA - Intrastat - SPESOMETRO - San Marino
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 22-11-12, 10:46 AM
  2. Nuova societa'
    Di SABBRY nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 14-02-10, 11:15 AM
  3. nuova attività
    Di cash nel forum Altri argomenti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-12-08, 08:02 AM
  4. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 06-10-08, 02:20 PM
  5. Nuova pat o no?
    Di paghevale nel forum Consulenza del lavoro
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29-09-08, 05:21 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15