Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 32

Discussione: Tarsu

  1. #1
    maxvale è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    249

    Predefinito Tarsu

    A proposito di TARSU,
    ho letto con molta attenzione l'articolo del professor Maurizio Villani e devo dire che trovo molto interessante la soluzione proposta di chiedere il rimborso ai comuni che stanno "illegalmente" adottando tale tributo.
    Tutto ciò premesso, mi viene da pensare come possa essere facile recuperare le somme pagate.
    1° dubbio: Se per ipotesi nel 2011 fosse pervenuta una cartella esattoriale relativa al pagamento della famigerata TARSU, sarei già fuori tempo massimo per chiedere il rimborso?
    2° dubbio: assodato il silenzio-rifiuto da parte del comune interessato, vi è convenienza alla proposizione di un ricorso contro l'ente comunale? In quanto tempo si potrebbe risolvere la causa e quanto potrebbe costare il pervenire ad un giudizio che oltretutto non sappiamo se favorevole o meno? In poche parole conviene o no proporre ricorso?
    Grazie

  2. #2
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxvale Visualizza Messaggio
    A proposito di TARSU,
    ho letto con molta attenzione l'articolo del professor Maurizio Villani e devo dire che trovo molto interessante la soluzione proposta di chiedere il rimborso ai comuni che stanno "illegalmente" adottando tale tributo.
    Tutto ciò premesso, mi viene da pensare come possa essere facile recuperare le somme pagate.
    1° dubbio: Se per ipotesi nel 2011 fosse pervenuta una cartella esattoriale relativa al pagamento della famigerata TARSU, sarei già fuori tempo massimo per chiedere il rimborso?
    2° dubbio: assodato il silenzio-rifiuto da parte del comune interessato, vi è convenienza alla proposizione di un ricorso contro l'ente comunale? In quanto tempo si potrebbe risolvere la causa e quanto potrebbe costare il pervenire ad un giudizio che oltretutto non sappiamo se favorevole o meno? In poche parole conviene o no proporre ricorso?
    Grazie
    Conviene o no, dipende dagli importi. Certo è che devi aspettarti di arrivare in Cassazione.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  3. #3
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,172

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da danilo sciuto Visualizza Messaggio
    Conviene o no, dipende dagli importi. Certo è che devi aspettarti di arrivare in Cassazione.
    vero, occorrerà arrivare in Cassazione ma è sfruttabile anche una "Cassazione degli altri"... cioè se nel corso del tempo un contribuente arriva alla Cassazione (ci sono diverse cause pilota in giro) di tale sentenza ne beneficerebbero anche tutti coloro che hanno già in corso un contenzioso... e avrebbero il rimborso...
    Nessun problema se è arrivata (e pagata) la cartella esattoriale.
    Non ricordo con precisione ma mi sembra che ci siano (almeno) cinque anni per ottenere il rimborso... quindi: è opportuno pagare le somme richeiste (per evitare le sanzioni); presentare istanza di rimborso, alla quale ovviamente il comune non risponde; poi occorre attivare il contenzioso e stare a vedere, in attesa che un contribuente arrivi alla Cassazione...

  4. #4
    maxvale è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    249

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da roby Visualizza Messaggio
    vero, occorrerà arrivare in Cassazione ma è sfruttabile anche una "Cassazione degli altri"... cioè se nel corso del tempo un contribuente arriva alla Cassazione (ci sono diverse cause pilota in giro) di tale sentenza ne beneficerebbero anche tutti coloro che hanno già in corso un contenzioso... e avrebbero il rimborso...
    Nessun problema se è arrivata (e pagata) la cartella esattoriale.
    Non ricordo con precisione ma mi sembra che ci siano (almeno) cinque anni per ottenere il rimborso... quindi: è opportuno pagare le somme richeiste (per evitare le sanzioni); presentare istanza di rimborso, alla quale ovviamente il comune non risponde; poi occorre attivare il contenzioso e stare a vedere, in attesa che un contribuente arrivi alla Cassazione...
    Che ne pensate di un ricorso collettivo, magari di una città intera, tipo Class Action?
    Come e in quali modalità può attivarsi una simile procedura?

  5. #5
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxvale Visualizza Messaggio
    Che ne pensate di un ricorso collettivo, magari di una città intera, tipo Class Action?
    Come e in quali modalità può attivarsi una simile procedura?
    I clienti interessati danno mandato ad un professionista, il quale si occupa di fare il ricorso in nome e per conto degli stessi.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  6. #6
    MrDike è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    683

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da maxvale Visualizza Messaggio
    Che ne pensate di un ricorso collettivo, magari di una città intera, tipo Class Action?
    Come e in quali modalità può attivarsi una simile procedura?
    Io sono d'accordo, in quanto la vicenda mi interessa anche personalmente.

    Teniamoci aggiornati.

  7. #7
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    13

    Unhappy incognite TARSU

    Citazione Originariamente Scritto da MrDike Visualizza Messaggio
    Io sono d'accordo, in quanto la vicenda mi interessa anche personalmente.

    Teniamoci aggiornati.
    Buon giorno a tutti,
    intervengo per la prima volta in questo forum e Vi sottopongo le seguenti questioni:
    1) chiedo se sia reperibile dal sito de Il Commercialista Telematico un modello fac-simile di ricorso contro la Tarsu, data la generalità dei presupposti per la sua illegittimità, che riguarda tutti i contribuenti;
    2) ad oggi ho sempre pagato la TARSU per l'azienda per cui lavoro sui mq. occupati distinti tra uffici, mostra, magazzino e area produttiva perche' questo prevede il regolamento comunale: di recente ho letto un articolo (Guida pratica Fiscale- Sole 24H) in cui si cita una sentenza (cass.2.9.2002 n.12752) nella quale viene affermato che sono ESCLUSE dalla TARSU "le superfici ove,...per destinazione (es.: superfici destinate alla lavorazione industriale...) si formano rifiuti (speciali,...) al cui smaltimento sono tenuti a provvedere a proprie spese i produttori stessi" ed ancora sono escluse "le superfici di lavorazione industriale..."; a questo punto mi chiedo se oltre al danno (tarsu illegittima) nel mio caso ricorra anche la beffa (pagamento su un'area più ampia di quella dovuta).
    Qualcuno per caso si trova nella mia stessa situazione?

  8. #8
    L'avatar di danilo sciuto
    danilo sciuto è offline Administrator
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Catania
    Messaggi
    33,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da contabilita@acfinternational.it Visualizza Messaggio
    Buon giorno a tutti,
    intervengo per la prima volta in questo forum e Vi sottopongo le seguenti questioni:
    1) chiedo se sia reperibile dal sito de Il Commercialista Telematico un modello fac-simile di ricorso contro la Tarsu, data la generalità dei presupposti per la sua illegittimità, che riguarda tutti i contribuenti;
    2) ad oggi ho sempre pagato la TARSU per l'azienda per cui lavoro sui mq. occupati distinti tra uffici, mostra, magazzino e area produttiva perche' questo prevede il regolamento comunale: di recente ho letto un articolo (Guida pratica Fiscale- Sole 24H) in cui si cita una sentenza (cass.2.9.2002 n.12752) nella quale viene affermato che sono ESCLUSE dalla TARSU "le superfici ove,...per destinazione (es.: superfici destinate alla lavorazione industriale...) si formano rifiuti (speciali,...) al cui smaltimento sono tenuti a provvedere a proprie spese i produttori stessi" ed ancora sono escluse "le superfici di lavorazione industriale..."; a questo punto mi chiedo se oltre al danno (tarsu illegittima) nel mio caso ricorra anche la beffa (pagamento su un'area più ampia di quella dovuta).
    Qualcuno per caso si trova nella mia stessa situazione?
    Ho segnalato in redazione la tua esigenza; a brevissimo ti facciamo sapere.
    Non discutere con un idiota; ti porta al suo livello e poi ti batte con l'esperienza. SANTE PAROLE !

  9. #9
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,172

    Predefinito

    le motivazioni da indicare nel ricorso sono tutte quelle indicate nell'articolo:
    La TARSU, abrogata dal 2010, non può rivivere tramite regolamenti
    ed anche:
    La TARSU è illegittima per gli anni 2010, 2011 e 2012
    (ed altri, pubblicati sul CT, ma ho estrapolato i due più recenti, di febbraio e marzo 2012).
    La richiesta di rimborso da presentare al Comune può essere più generica rispetto al ricorso vero e proprio ricorso, tanto il Comune, ovviamente non concede il rimborso solo perchè viene richiesto; quindi per la richeista di rimborso è sufficiente un riassunto delle motivazioni...
    OK?

  10. #10
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    13

    Predefinito tarsu

    Grazie per la celerità nella risposta.
    Quindi mi confermate che, al di là del problema di legittimità dell'imposta, il regolamento comunale non è conforme a quanto previsto dalla normativa che regola la Tarsu (tassazione su una superficie non soggetta, quella produttiva per l'appunto)?
    Non essendo un esperto in ricorsi, Vi chiedo se nella richiesta di rimborso al Comune sia opportuno puntare esclusivamente sulla illegittimità della norma (cosa da farsi sicuramente in caso di ricorso alla CTP) o anche sulla non corretta applicazione della stessa, come indicato sopra: ho questo dubbio in quanto ritengo che l'illegittimità automaticamente escluda tutto il resto.
    Credo che in casi come questi sia necessario avere le idee molto chiare e precise. Grazie.

Pagina 1 di 4 1 2 3 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Imu e Tarsu
    Di rerina nel forum Enti Locali
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-02-13, 07:35 AM
  2. Tarsu
    Di roby nel forum Enti Locali
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 10-05-11, 08:48 PM
  3. Tarsu
    Di giusy78 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01-04-09, 11:33 AM
  4. Tarsu
    Di attoregiucel@virgilio.it nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 26-05-08, 08:33 AM
  5. Tarsu
    Di Gabriella nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 30-01-07, 03:47 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15