Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: IMU e figli universitari

  1. #1
    Giusy81 è offline Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Messaggi
    337

    Predefinito IMU e figli universitari

    Buongiorno, leggevo un articolo del sole 24ore di oggi in cui viene "evidenziato" che nel caso di studenti fuori sede il genitore perderebbe il diritto alla detrazione in quanto non si avrebbe il requisito della dimora...come la interpretate tale situazione?

  2. #2
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    270

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giusy81 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, leggevo un articolo del sole 24ore di oggi in cui viene "evidenziato" che nel caso di studenti fuori sede il genitore perderebbe il diritto alla detrazione in quanto non si avrebbe il requisito della dimora...come la interpretate tale situazione?
    Io penso che dovrebbero rivedere tutta la normativa IMU non solo questa situazione.

  3. #3
    claudia_b è offline Member
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    135

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giusy81 Visualizza Messaggio
    Buongiorno, leggevo un articolo del sole 24ore di oggi in cui viene "evidenziato" che nel caso di studenti fuori sede il genitore perderebbe il diritto alla detrazione in quanto non si avrebbe il requisito della dimora...come la interpretate tale situazione?
    La norma, se non ricordo male, parla di figlio convivente: la convivenza è attestata, di solito, dal foglio di famiglia anagrafico.

  4. #4
    edoardo2012 è offline Junior Member
    Data Registrazione
    May 2012
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Se il figlio ha un regolare contratto di affitto, universitario o meno, si suppone che abbia lì la dimora e quindi perde il requisito di facente parte il nucleo familiare.

  5. #5
    claudia_b è offline Member
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    135

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da edoardo2012 Visualizza Messaggio
    Se il figlio ha un regolare contratto di affitto, universitario o meno, si suppone che abbia lì la dimora e quindi perde il requisito di facente parte il nucleo familiare.
    Il figlio può avere un regolare contratto di affitto nella città dove segue le lezioni e fa gli esami: da qui a considerare quella la sua dimora abituale c'è una bella differenza.
    L'appartamento può essere usato come un pied-a-terre, ad esempio, per tre giorni alla settimana, mentre per il resto sta a casa dei genitori, dove ha anche la residenza anagrafica.
    Chi potrebbe mettere in discussione la sua dimora abituale con la famiglia anagrafica?

  6. #6
    zbozzige è offline Member
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Messaggi
    82

    Predefinito

    E' lo stesso concetto di dimora abituale ad essere portatore di confusione. Se sulla residenza non vi son dubbi, sulla dimora possiamo passare ore ed ore a discutere.
    Dal mio punto di vista, l'avere un contratto d'affitto per lo studio può voler dir tutto e niente.
    Io la mia soluzione l'ho trovata, ma è personale quindi fateci poco affidamento: in genere considero la dimora dello studente presso i propri genitori (quindi non guardo al contratto) fatto salvo il caso in cui l'università si trovi talmente distante da non esser "logico" il pendolarismo settimanale (3 giorno li e 4 a casa)...
    E' una mia interpretazione...

  7. #7
    L'avatar di roby
    roby è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Rimini, Italy
    Messaggi
    2,176

    Predefinito

    Mia figlia studia all'università di Bologna e per poterlo fare e' stato necessario prendere in affitto un appartamento, con altre tre co-inquiline. Ovviamente con regolare contratto intestato alle quattro ragazze.
    Non ha la residenza in quell'appartamento e non vi dimora abitualmente. Il centro dei suoi "affari", dei suoi affetti, dei suoi interessi resta presso la nostra casa.
    La detrazione mi spetta!

  8. #8
    F&L
    F&L è offline Member
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Messaggi
    98

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da zbozzige Visualizza Messaggio
    E' lo stesso concetto di dimora abituale ad essere portatore di confusione. Se sulla residenza non vi son dubbi, sulla dimora possiamo passare ore ed ore a discutere.
    Dal mio punto di vista, l'avere un contratto d'affitto per lo studio può voler dir tutto e niente.
    Io la mia soluzione l'ho trovata, ma è personale quindi fateci poco affidamento: in genere considero la dimora dello studente presso i propri genitori (quindi non guardo al contratto) fatto salvo il caso in cui l'università si trovi talmente distante da non esser "logico" il pendolarismo settimanale (3 giorno li e 4 a casa)...
    E' una mia interpretazione...
    concordo pienamente con questo criterio, la distanza è sicuramente un elemento importante e fondamentale per una giusta interpretazione

  9. #9
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,308

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da F&L Visualizza Messaggio
    concordo pienamente con questo criterio, la distanza è sicuramente un elemento importante e fondamentale per una giusta interpretazione
    Più la esamino quest'imposta e più mi convinco delle assurdità che crea. Sulla questione della dimora è tutto un rebus perchè non esiste nel codice civile una definizione di dimora; mentre esiste una definizione di residenza e di domicilio.

    Non esistendo una definizione di diimora bisogna ricorrere al significato comune che è quello in cui il soggetto abitualmente abita.

    Esemplificando, uno studente universitario di Matera che passa solo un paio di mesi a casa e il resto lo trascorre a Milano possiamo considerarlo con sicurezza dimorante a Matera che dista almeno 1000 Km. ?

    Francamente non credo.

    La norma dice che la maggiore detrazione spetta per i soggetti che hanno la residenza anagrafica e la dimora abituale nell'unità immobiliare per la quale si vuole fruire della detrazione.

    Quindi devono ricorrere entrambi i requisiti:

    1) residenza anagrafica che resta l'abitazione dei genitori;
    2) dimora abituale che è il luogo in cui anche provvisoriamente abito per la maggior parte del mio tempo.

    Bisognerebbe capire qual è la ratio legis della maggiore detrazione.

    Quest'imposta appare sempre più strumento tendenzialmente ablativo della proprietà in totale conflitto con la Carta Costituzionale.
    Ultima modifica di Enrico Larocca; 06-06-12 alle 08:43 PM
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

  10. #10
    Enrico Larocca è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Matera, Italy
    Messaggi
    8,308

    Predefinito

    Su Italia Oggi di stamane pag. 29 dal titolo: Occhio alla detrazione se il figlio è fuori sede, c'è purtroppo la conferma al dubbio da me ipotizzato che gli studenti che dimorano fuori sede per motivi di studio non danno diritto alla detrazione di 50 Euro.
    Unusquisque faber fortunae suae
    (Traduzione: Ognuno è artefice della propria fortuna)
    di Appio Claudio

Discussioni Simili

  1. Borsa di studio universitari
    Di bobba10 nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 20-05-10, 02:04 PM
  2. Contratti universitari
    Di nuvola nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 09-06-09, 11:50 AM
  3. Universitari con due cud ciascuno
    Di apprendistasat nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-04-09, 06:25 PM
  4. Locazione studenti universitari
    Di zbozzige nel forum UNICO/730 dichiarazione dei redditi
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 27-09-08, 02:45 PM
  5. affitto studenti universitari
    Di marco.M nel forum F24 e invii telematici
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16-08-07, 03:23 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15