Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: imu fabbricati rurali

  1. #1
    nadir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    607

    Predefinito imu fabbricati rurali

    Per quanto riguarda l' imu dei fabbricati rurali, l' art 9 comma 3 bis dl 557/93 riconosce carattere di ruralità alle costruzioni strumentali necessarie per lo svolgimento dell' attività agricola: protezione dell piante, custodia attrezzi agricoli ecc
    A completamento della disciplina il legislatore ha previsto inoltre l' obbligo di inserimento negli atti catastali dell' annotazione del possesso dei requisiti di ruralità. Nell' allegato c per tale richiesta si autocertifica di essere in possesso di PI, di essere iscritto alla CCiaa e che i fabbr. sono asseriviti al fondo. Nulla si chiede in riferimento all' iscrizione da parte dell' imprenditore agricolo all' inps.

    IL quesito che vi pongo si riferisce proprio al requisito dell' iscrizione all' inps. A mio avviso la strumentalità ha carattere oggettivo, non occorre quindi che l' imprenditore versi la contribuzione inps (ne potrebbe essere esonerato per altre iscrizioni, ecc), cosa diversa dall' imu per i terreni agricoli in cui l' iscrizione abbatte l' imposta.

    Contattando qualche comune, più di uno (ma con profili di titubanza) mi si dice che l' aliquota ridotta, anche nelle aziende agricole spetta solo se iscritti alla gestione agricola, in caso contrario aliquota ordinaria. Equiparano l' agevolazione per i terreni agricoli ai fabbricati strumentali, infatti per i terreni se si è iscritti all' inps si ha un abbattimento dell' imposta. Io questo non l'ho trovato da nessuna parte, si rimanda sempre al vecchio art 9 comma 3bis i cui sopra.
    Chi sbaglia?

    Qualche parere? Grazie

  2. #2
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    concordo con il comune

  3. #3
    nadir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    607

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabioalessandro Visualizza Messaggio
    concordo con il comune
    ti ringrazio per l' intervento, ma gradirei anche la motivazione o la fonte.

  4. #4
    fabioalessandro è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Milano/Pavia/Napoli
    Messaggi
    1,547

    Predefinito

    sentenze e legge sui conduttori diretti nonchè lo stesso d.lgs 504/92
    troppo vasta come risposta da dare
    bisogna vedere un bel pò di sentenze
    ormai per me è un dato acquisito ma capisco che vorresti informarti in maniera specifica
    vai intanto sul sito dell'ade e scaricati le sentenze

  5. #5
    nadir è offline Senior Member
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Messaggi
    607

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fabioalessandro Visualizza Messaggio
    sentenze e legge sui conduttori diretti nonchè lo stesso d.lgs 504/92
    troppo vasta come risposta da dare
    bisogna vedere un bel pò di sentenze
    ormai per me è un dato acquisito ma capisco che vorresti informarti in maniera specifica
    vai intanto sul sito dell'ade e scaricati le sentenze
    non sono d'accordo su quanto citato, a riguardo sul 24 ore di oggi tra i quesiti imu ve ne è uno che si presta:
    domanda: per un fabbricato rurale accatastato in a/3 c/2 c/6 si chiede se per le categorie c/2 e c/6 è possibile applicare l' aliquota imu per i fabbr rurali strumentali, il proprietario non è imprenditore agricolo professionale iscritto all' inps. Credo che i requisiti soggettivi siano richiesti solo per l' abitazione rurale, mentre per le altre categorie sia richiesto solo il requisito oggettivo ex art 9 comma 3 bis dl 557/93.
    risposta: Fino al 31/12/11 per la giurisprudenza costante in cassazione era necessario l' accatastamemto in categoria rurale a/6 d/10. Dal 2012 i fabbricati rurali possono essere accatastati in categoria rurale oppure in altra cat c/2 c/6 ma devono riportare l' annotazione catastale che si tratta di fabbricato rurale. Per i fabbricati già accatastati in categoria diversa da quella rurale il dl 70/11 ha previsto la possibilità di una domanda di variazione di categoria che andava presentata entro il 30/09/12. L' annotazione catastale è quindi dirimente, nulla dice in merito all' iscrizione all' inps.

  6. #6
    R.Rolando è offline Junior Member
    Data Registrazione
    Oct 2011
    Messaggi
    7

    Predefinito

    Buongiorno, in merito all'argomento vorrei sottoporvi un caso un pò particolare.
    Un cliente svolge attività agricola, con una propria impresa, ed è titolare di due fabbricati cat. D10, pertanto, a mio avviso possono essere considerati fabbricati rurali strumentali e godere dell'aliquota agevolata.
    Il problema è che parte di un fabbricato è stato concesso in affitto ad un maneggio, la domanda è: per tale parte è necessario calcolare l'IMU con l'aliquota ordinaria, non essendo utilizzato direttamente dal proprietario per la sua attività agricola?
    Grazie

Discussioni Simili

  1. Ici fabbricati rurali
    Di LELLA77 nel forum Contabilità, bilancio e operazioni straordinarie
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-06-11, 09:48 PM
  2. fabbricati rurali
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 08-06-10, 06:01 PM
  3. ammortamento fabbricati rurali
    Di alessio72 nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10-03-10, 11:20 AM
  4. Fabbricati Rurali
    Di mbillon nel forum Altri argomenti
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 28-02-08, 06:05 PM
  5. fabbricati rurali
    Di falcowa nel forum Altri argomenti
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 21-11-07, 05:17 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15