Buongiorno,

lavoro per un ente non commerciale che dal 2012 oltre all'attivitā istituzionale svolge anche attivitā commerciale tenendo regolare contabilitā separata.
L'attivitā commerciale ha generato un credito IVA. E' possibile utilizzare tale credito in compensazione di tributi dovuti sull'attivitā istituzionale (es. Iva a debito iva sul reverse charge?). Ci sono espliciti riferimenti all'impossibilitā di effettuare la compensazione crediti debiti derivanti dalla doppia attivitā?

Grazie

M.Vittoria Livraga